EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 32010D0791

2010/791/UE: Decisione della Commissione, del 20 dicembre 2010 , che fissa l’elenco dei prodotti di cui all’allegato XII, punto III.1, secondo comma, del regolamento (CE) n. 1234/2007 del Consiglio (rifusione) [notificata con il numero C(2010) 8434]

GU L 336 del 21/12/2010, p. 55–59 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

Questo documento è stato pubblicato in edizioni speciali (HR)

Legal status of the document In force

ELI: http://data.europa.eu/eli/dec/2010/791/oj

21.12.2010   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 336/55


DECISIONE DELLA COMMISSIONE

del 20 dicembre 2010

che fissa l’elenco dei prodotti di cui all’allegato XII, punto III.1, secondo comma, del regolamento (CE) n. 1234/2007 del Consiglio

(rifusione)

[notificata con il numero C(2010) 8434]

(2010/791/UE)

LA COMMISSIONE EUROPEA,

visto il trattato sul funzionamento dell’Unione europea,

visto il regolamento (CE) n. 1234/2007 del Consiglio, del 22 ottobre 2007, recante organizzazione comune dei mercati agricoli e disposizioni specifiche per taluni prodotti agricoli (regolamento unico OCM) (1), in particolare l’articolo 121, lettera b), punto i), in combinato disposto con l’articolo 4,

considerando quanto segue:

(1)

La decisione 88/566/CEE della Commissione, del 28 ottobre 1988, che fissa l’elenco dei prodotti di cui all’articolo 3, paragrafo 1, secondo comma del regolamento (CEE) n. 1898/87 del Consiglio (2) è stata modificata in modo sostanziale (3). Essa deve ora essere nuovamente modificata ed è quindi opportuno provvedere, per ragioni di chiarezza, alla sua rifusione.

(2)

Il regolamento (CE) n. 1234/2007 prescrive che le denominazioni del latte e dei prodotti lattiero-caseari siano riservate esclusivamente ai prodotti elencati nel relativo allegato XII, punto II. Ciò nondimeno, in via derogatoria, tale principio non si applica alle denominazioni di prodotti di cui sia nota la natura esatta per l’uso tradizionale delle stesse, e/o qualora le denominazioni siano chiaramente utilizzate per descrivere qualità caratteristiche dei prodotti stessi.

(3)

Gli Stati membri devono comunicare alla Commissione un elenco indicativo dei prodotti che, a loro giudizio, rispondono nel territorio nazionale ai criteri stabiliti per la succitata deroga. Occorre compilare un elenco di detti prodotti sulla base degli elenchi indicativi comunicati dagli Stati membri. Le denominazioni dei prodotti devono essere riportate nel suddetto elenco così come vengono tradizionalmente usate nelle varie lingue dell’Unione, in modo da renderle utilizzabili in tutti gli Stati membri, sempreché siano conformi al disposto della direttiva 2000/13/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 marzo 2000, relativa al ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri concernenti l’etichettatura e la presentazione dei prodotti alimentari, nonché la relativa pubblicità (4).

(4)

L’elenco può essere completato in conformità dell’articolo 121, lettera b), punto i), del regolamento (CE) n. 1234/2007.

(5)

A seguito delle adesioni all’Unione europea del 2004 e 2007, alcuni dei nuovi Stati membri hanno comunicato elenchi di prodotti che, a loro giudizio, rispondono nel territorio nazionale ai criteri stabiliti per la succitata deroga. Occorre pertanto completare l’allegato I della presente decisione includendovi le denominazioni, nella lingua rispettiva, dei prodotti dei nuovi Stati membri che possono beneficiare della deroga.

(6)

Le misure di cui alla presente decisione sono conformi al parere del comitato di gestione per l’organizzazione comune dei mercati agricoli,

HA ADOTTATO LA PRESENTE DECISIONE:

Articolo 1

I prodotti che nel territorio dell’Unione corrispondono ai prodotti di cui all’allegato XII, punto III.1, secondo comma, del regolamento (CE) n. 1234/2007 sono elencati nell’allegato I della presente decisione.

Articolo 2

La decisione 88/566/CEE è abrogata.

I riferimenti alla decisione abrogata si intendono fatti alla presente decisione e vanno letti secondo la tavola di concordanza di cui all’allegato III.

Articolo 3

Gli Stati membri sono destinatari della presente decisione.

Fatto a Bruxelles, il 20 dicembre 2010.

Per la Commissione

Dacian CIOLOŞ

Membro della Commissione


(1)  GU L 299 del 16.11.2007, pag. 1.

(2)  GU L 310 del 16.11.1988, pag. 32.

(3)  Cfr. allegato II.

(4)  GU L 109 del 6.5.2000, pag. 29.


ALLEGATO I

Elenco dei prodotti di cui all’allegato XII, punto III.1, secondo comma, del regolamento (CE) n. 1234/2007

ES

Leche de almendras

DA

 

Kakaosmør

 

Mandelsmør

 

Jordnøddesmør

 

Kokosmælk

 

Flødeboller

 

»… fromage«

usato nella denominazione di un dessert a base di frutta non contenente latte od altri prodotti lattiero-caseari, né prodotti imitativi del latte o di prodotti lattiero-caseari (per esempio, citronfromage)

 

Smørtyve

 

Ostekiks

 

Osterejer

 

Flødetablet

 

Flødefodbolde

 

Flødemint

 

Flødekaramel

DE

 

Kokosmilch

 

Liebfrau(en)milch

 

Fischmilch

 

Milchner

 

Butterbirne

 

Rahmapfel

 

Butterbohne

 

Butterkohl

 

Butterpilz

 

Milchbrätling

 

Buttersalat

 

Erdnussbutter

 

Kakaobutter

 

Fleischkäse

 

Leberkäse

 

Käseklee

 

Butterhäuptel

 

Butterschnitzel

 

Faschiertes Butterschnitzel

 

Milchmargarine

 

Margarinestreichkäse

EL

 

Βούτυρο κακάου

 

Φρουτόκρεμα

 

Κρέμα αραβοσίτου

 

Κρέμα κάστανου

 

Νουκρέμα

EN

 

Coconut milk

 

«Cream …» o «Milk …»

usato nella denominazione di una bevanda alcolica non contenente latte od altri prodotti lattiero-caseari, né prodotti imitativi del latte o di prodotti lattiero-caseari (per esempio, cream sherry, milk sherry)

 

Cream soda

 

Cream filled biscuits (per esempio, custard cream, bourbon cream, raspberry cream biscuits, strawberry cream, ecc.)

 

Cream filled sweets or chocolates (per esempio, peppermint cream, raspberry cream, crème egg)

 

Cream crackers

 

Salad cream

 

Creamed coconut e altri frutti simili, noci e prodotti vegetali dove il termine «creamed» indica la struttura caratteristica di un prodotto

 

Cream of tartar

 

Cream or creamed soups (ad esempio, cream of tomato soup, cream of celery, cream of chicken, ecc.)

 

Horseradish cream

 

Ice-cream

 

Jelly cream

 

Table cream

 

Cocoa butter

 

Shea butter

 

Nut butters (per esempio, peanut butter)

 

Butter beans

 

Butter puffs

 

Fruit cheese (per esempio, lemon cheese, Damson cheese)

FR

 

Lait d’amande

 

Lait de coco

 

«Crème …»

usato nella denominazione di una minestra non contenente latte od altri prodotti lattiero-caseari, né prodotti imitativi del latte o di prodotti lattiero-caseari (per esempio, crème de volailles, crème de légumes, crème de tomates, crème d’asperges, crème de bolets, ecc.)

 

«crème de volailles, crème de légumes, crème de tomates, crème d’asperges, crème de bolets,»

usato nella denominazione di una bevanda alcolica, non contenente latte od altri prodotti lattiero-caseari, né prodotti imitativi del latte o di prodotti lattiero-caseari (per esempio, Crème … ecc.)

 

«crème de cassis, crème de framboise, crème de banane, crème de cacao, crème de menthe,»

usato nella denominazione di un prodotto della salumeria (per esempio, crème de foie de volaille, pâté crème, ecc.)

 

Crème …

 

Crème de maïs

 

Crème de riz

 

Crème d’avoine

 

Crème d’anchois

 

Crème d’écrevisses (crema di altra frutta a nocciolo)

 

Crème de pruneaux, crème de marron

 

Crème confiseur

 

Beurre de cacao

 

Beurre de cacahouète

 

Fromage de tête

 

Haricot beurre

 

Beurré Hardy

IT

 

Latte di mandorla

 

Burro di cacao

 

Latte di cocco

 

Fagiolini al burro

HU

 

Vajretek (pl. Gyümölcssajt)

 

birsalmasajt

 

Disznósajt vagy hússajt vagy fejsajt

 

Haltej

 

Kakaóvaj

 

Kókusztej

 

Mogyoróvaj

 

Vajbab

 

Vajkörte

NL

 

Pindakaas

 

Hoofdkaas

 

Cacaoboter

 

Leverkaas

 

Hamkaas

 

Tongkaas

 

Nierkaas

 

„Kokosmelk”

usato nella denominazione di una minestra non contenente latte od altri prodotti lattiero-caseari, né prodotti imitativi del latte o di prodotti lattiero-caseari (per esempio, … crème, ecc.)

 

„groentencrème, tomatencrème, aspergecrème”

usato nella denominazione di una bevanda alcolica non contenente latte od altri prodotti lattiero-caseari, né prodotti imitativi del latte o di prodotti lattiero-caseari (per esempio, … crème, ecc.)

 

cassiscrème, frambozencrème, cacaocrème, bananencrème

 

Crèmevulling

 

Levercrème

 

Boterbonen

PL

Ser jabłeczny

PT

 

Leite de coco

 

Manteiga de cacau

 

Manteiga de amendoim

 

Queijo doce de Tomar

 

Queijinho de sal

SL

Mesni sir

SK

 

Arašidové maslo

 

Fazul’a maslová (maslovka)

 

Kakaové maslo

 

Kokosové mlieko

 

Masliak

 

Maslová hruška (maslovka)

 

Pečeňový syr

 

Vtáčie mlieko

FI

 

Kaakaovoi

 

Maapähkinävoi

 

Voileipäkeksi

 

Voitatti

 

Voileipäkakku

SV

 

Jordnötssmör

 

Kakaosmör

 

Smörsopp

 

Kokosmjölk

 

Ostkex

 

Margarinost


ALLEGATO II

Decisione abrogata e sua modifica

Decisione 88/566/CEE della Commissione

(GU L 310 del 16.11.1988, pag. 32).

Decisione 98/144/CE della Commissione

(GU L 42 del 14.2.1998, pag. 61).


ALLEGATO III

Tavola di concordanza

Decisione 88/566/CEE

Presente decisione

Articolo 1

Articolo 1

Articolo 2

Articolo 2

Articolo 3

Allegato

Allegato I

Allegato II

Allegato III


Top