Carta dei diritti fondamentali

 

SINTESI DI:

Carta dei diritti fondamentali dell’UE

QUAL È LO SCOPO DELLA CARTA?

Racchiude in una normativa dell’Unione europea (UE) una serie di diritti personali, civili, politici, economici e sociali dei cittadini e dei residenti dell’Unione.

PUNTI CHIAVE

Contenuto

La Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea (la Carta) riafferma, nel pieno rispetto dei poteri e delle funzioni dell’UE e del principio della sussidiarietà , i diritti così come risultano, in particolare, dalle tradizioni costituzionali e dagli obblighi internazionali comuni dei paesi dell’UE, dalla Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali, dalle Carte sociali adottate dall’UE e dal Consiglio d’Europa e dalla giurisprudenza della Corte di giustizia dell’Unione europea e della Corte europea dei diritti dell’uomo. Grazie alla visibilità e alla chiarezza che la Carta conferisce ai diritti fondamentali, essa contribuisce a creare la certezza del diritto nell’UE.

La Carta dei diritti fondamentali comprende un preambolo introduttivo e 54 articoli, suddivisi in sette capi:

Campo di applicazione

La Carta si applica alle istituzioni europee nel rispetto del principio della sussidiarietà e in nessun caso può ampliare le competenze ed i compiti a queste attribuiti dai trattati. Essa si applica anche ai paesi dell’UE nell’ambito della loro attuazione della normativa dell’UE.

Qualora uno qualsiasi dei diritti corrisponda ai diritti garantiti dalla Convenzione europea dei diritti dell’uomo del 1950, il suo significato e campo d’applicazione deve essere uguale a quello definito dalla convenzione, anche se il diritto comunitario può prevedere una maggiore tutela.

Relazioni annuali

Ogni anno a partire dal 2010, la Commissione europea pubblica un rapporto annuale che monitora i progressi nell’applicazione della Carta.

CONTESTO

Per maggiori informazioni, si veda:

DOCUMENTO PRINCIPALE

Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea (GU C 202 del 7.6.2016, pag. 389-405)

DOCUMENTI COLLEGATI

Relazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle regioni: Relazione 2015 sull’applicazione della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea (COM(2016) 265 final del 18.5.2016)

Ultimo aggiornamento: 17.10.2016