ISSN 1977-0707

Gazzetta ufficiale

dell'Unione europea

L 181

European flag  

Edizione in lingua italiana

Legislazione

59° anno
6 luglio 2016


Sommario

 

II   Atti non legislativi

pagina

 

 

REGOLAMENTI

 

*

Regolamento di esecuzione (UE) 2016/1066 della Commissione, del 17 giugno 2016, che stabilisce norme tecniche di attuazione per quanto riguarda le procedure e i moduli e modelli standard per la presentazione di informazioni ai fini dei piani di risoluzione per gli enti creditizi e le imprese di investimento ai sensi della direttiva 2014/59/UE del Parlamento europeo e del Consiglio ( 1 )

1

 


 

(1)   Testo rilevante ai fini del SEE

IT

Gli atti i cui titoli sono stampati in caratteri chiari appartengono alla gestione corrente. Essi sono adottati nel quadro della politica agricola ed hanno generalmente una durata di validità limitata.

I titoli degli altri atti sono stampati in grassetto e preceduti da un asterisco.


II Atti non legislativi

REGOLAMENTI

6.7.2016   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 181/1


REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) 2016/1066 DELLA COMMISSIONE

del 17 giugno 2016

che stabilisce norme tecniche di attuazione per quanto riguarda le procedure e i moduli e modelli standard per la presentazione di informazioni ai fini dei piani di risoluzione per gli enti creditizi e le imprese di investimento ai sensi della direttiva 2014/59/UE del Parlamento europeo e del Consiglio

(Testo rilevante ai fini del SEE)

LA COMMISSIONE EUROPEA,

visto il trattato sul funzionamento dell’Unione europea,

vista la direttiva 2014/59/UE del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un quadro di risanamento e risoluzione degli enti creditizi e delle imprese di investimento e che modifica la direttiva 82/891/CEE del Consiglio, e le direttive 2001/24/CE, 2002/47/CE, 2004/25/CE, 2005/56/CE, 2007/36/CE, 2011/35/UE, 2012/30/UE e 2013/36/UE e i regolamenti (UE) n. 1093/2010 e (UE) n. 648/2012, del Parlamento europeo e del Consiglio (1), in particolare l’articolo 11, paragrafo 3,

considerando quanto segue:

(1)

Alle autorità di risoluzione è stato conferito il compito di preparare piani di risoluzione per gli enti creditizi e le imprese di investimento («enti») conformemente ai requisiti e alla procedura di cui alla direttiva 2014/59/UE e a tale scopo è stata conferita loro la facoltà di esigere le informazioni necessarie dagli enti. Per quanto riguarda specificamente i piani di risoluzione di gruppo, l’impresa madre nell’Unione deve comunicare le informazioni pertinenti all’autorità di risoluzione a livello di gruppo, la quale poi le trasmette alle autorità elencate all’articolo 13, paragrafo 1, secondo comma, della direttiva 2014/59/UE conformemente alla procedura ivi indicata.

(2)

La procedura, insieme a una serie minima di modelli per richiedere agli enti le informazioni necessarie, dovrebbe essere concepita in modo tale da consentire alle autorità di risoluzione di raccogliere tali informazioni in maniera coerente in tutta l’Unione e da agevolare lo scambio di informazioni tra le autorità pertinenti.

(3)

Ai sensi dell’articolo 11, paragrafo 1, lettera a), della direttiva 2014/59/UE gli enti hanno il dovere di assicurare alle autorità di risoluzione la necessaria cooperazione ai fini della preparazione dei piani di risoluzione. Le procedure dovrebbero però essere concepite in modo da ridurre al minimo la duplicazione degli obblighi di informazione. A tale proposito, la direttiva 2014/59/UE prevede che le autorità competenti abbiano il dovere di cooperare con le autorità di risoluzione. Nell’ambito di tale cooperazione l’autorità competente e l’autorità di risoluzione verificano congiuntamente se le informazioni necessarie siano già disponibili, in tutto o in parte, presso l’autorità competente in virtù dei compiti di vigilanza esercitati da quest’ultima. Qualora tali informazioni siano disponibili, è opportuno che l’autorità competente le trasmetta.

(4)

Nell’ottica del contenuto complessivo dei piani di risoluzione, è opportuno che una serie minima di modelli riguardi il nucleo di informazioni relative all’ente da fornire all’autorità di risoluzione.

(5)

Il presente regolamento si basa sulle norme tecniche di attuazione che l’Autorità bancaria europea (ABE) ha presentato alla Commissione.

(6)

L’ABE ha condotto consultazioni pubbliche aperte sulle norme tecniche di attuazione su cui si basa il presente regolamento, ha analizzato i relativi costi e benefici potenziali e ha chiesto il parere del gruppo delle parti interessate nel settore bancario istituito in conformità dell’articolo 37 del regolamento (UE) n. 1093/2010 del Parlamento europeo e del Consiglio (2),

HA ADOTTATO IL PRESENTE REGOLAMENTO:

Articolo 1

Presentazione di informazioni ai fini dei piani di risoluzione

La presentazione all’autorità di risoluzione, da parte di un ente, delle informazioni necessarie per preparare e attuare i piani di risoluzione, ai sensi dell’articolo 11 della direttiva 2014/59/UE, compresi i piani di risoluzione di gruppo a norma dell’articolo 13 della stessa direttiva, segue la procedura di cui all’articolo 2 del presente regolamento e utilizza, se del caso, i modelli di cui all’articolo 3 del presente regolamento.

Articolo 2

Procedura

1.   Per verificare, ai sensi dell’articolo 11, paragrafo 2, della direttiva 2014/59/UE, se le informazioni necessarie per la preparazione del piano di risoluzione, che l’autorità di risoluzione deve chiedere all’ente, sono già disponibili in tutto o in parte presso l’autorità competente, l’autorità di risoluzione richiede in primo luogo tali informazioni all’autorità competente dell’ente interessato.

2.   Se le informazioni richieste sono già disponibili, in tutto o in parte, presso l’autorità competente, questa le trasmette tempestivamente all’autorità di risoluzione.

3.   Se le informazioni non sono già disponibili presso l’autorità competente, oppure se il formato in cui esse sono fornite dall’autorità competente non è soddisfacente per l’autorità di risoluzione, tenuto conto in particolare della procedura per la preparazione dei piani di risoluzione di gruppo, l’autorità di risoluzione chiede direttamente all’ente di fornire le informazioni necessarie.

4.   Se le informazioni richieste dall’autorità di risoluzione ai sensi del paragrafo 3 sono comprese in una delle categorie di cui all’articolo 3, l’ente fornisce tali informazioni all’autorità di risoluzione presentando il modello pertinente contenuto negli allegati da I a XII, seguendo le istruzioni di cui all’allegato XIII.

5.   Se le informazioni richieste dall’autorità di risoluzione non rientrano in una delle categorie di cui all’articolo 3, le informazioni sono fornite nel formato richiesto dall’autorità di risoluzione.

6.   La richiesta di informazioni che l’autorità di risoluzione presenta a un ente ai sensi del paragrafo 3:

a)

specifica, tenendo conto del volume e della complessità delle informazioni richieste, il periodo appropriato entro il quale l’ente comunica le informazioni all’autorità di risoluzione;

b)

qualora le informazioni richieste siano incluse in una delle categorie di cui all’articolo 3, specifica il modello pertinente contenuto negli allegati da I a XII da utilizzare per fornire le informazioni all’autorità di risoluzione;

c)

qualora le informazioni richieste non siano incluse in una delle categorie di cui all’articolo 3, o non rientrino in uno dei modelli contenuti negli allegati da I a XII, specifica il formato da utilizzare per fornire le informazioni all’autorità di risoluzione;

d)

specifica se il modello pertinente contenuto negli allegati da I a XII debba essere compilato a livello individuale o di gruppo e se il suo ambito sia locale, esteso all’Unione o mondiale, conformemente alle istruzioni contenute nell’allegato XIII;

e)

indica i necessari contatti cui le informazioni devono essere inviate in seno all’autorità di risoluzione.

Articolo 3

Serie minima di informazioni incluse nei modelli

La serie minima di modelli per la presentazione di informazioni ai sensi dell’articolo 11 della direttiva 2014/59/UE comprende le seguenti categorie:

1)

struttura organizzativa, come specificato nell’allegato I;

2)

governance e dirigenza, come specificato nell’allegato II;

3)

funzioni essenziali e delle linee di business principali, come specificato nell’allegato III;

4)

controparti principali, come specificato nell’allegato IV, sezione 1: Attività, sezione 2: Passività, e sezione 3: Coperture rilevanti;

5)

struttura delle passività, come specificato nell’allegato V;

6)

garanzie reali costituite, come specificato nell’allegato VI;

7)

voci fuori bilancio, come specificato nell’allegato VII;

8)

sistemi di pagamento, compensazione e regolamento, come specificato nell’allegato VIII;

9)

sistemi informatici, come specificato nell’allegato IX, sezione 1: Informazioni generali e sezione 2: Classificazione;

10)

interconnessioni, come specificato nell’allegato X;

11)

autorità, come specificato nell’allegato XI;

12)

impatto giuridico della risoluzione, come specificato nell’allegato XII.

Articolo 4

Entrata in vigore

Il presente regolamento entra in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

Il presente regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri.

Fatto a Bruxelles, il 17 giugno 2016

Per la Commissione

Il presidente

Jean-Claude JUNCKER


(1)  GU L 173 del 12.6.2014, pag. 190.

(2)  Regolamento (UE) n. 1093/2010 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 24 novembre 2010, che istituisce l’Autorità europea di vigilanza (Autorità bancaria europea), modifica la decisione n. 716/2009/CE e abroga la decisione 2009/78/CE della Commissione [(GU L 331 del 15.12.2010, pag. 12).


ALLEGATO I

Struttura organizzativa

Persona giuridica

Assetto proprietario

Capitale

Diritti di voto

Soggetto consolidante

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

010

020

030

040

050

060

070

080

Società di partecipazione X

110

n. a.

n. a.

n. a.

n. a.

n. a.

n. a.

Banca A (impresa madre)

111

Società di partecipazione X

110

100  %

100  %

Banca A

111

Banca B (filiazione)

112

Banca A

111

80  %

60  %

Banca A

111

Banca U

156

Banca B

112

100  %

100  %

Banca A

111

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ALLEGATO II

Governance e dirigenza

Persona giuridica

Ubicazione

Giurisdizione di costituzione

Autorità preposta al rilascio delle licenze

Tipo di licenza

Membro dell'organo di amministrazione responsabile di comunicare le informazioni per il piano di risoluzione

Dirigente chiave

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Nome

Numero di telefono

Indirizzo di posta elettronica

Nome

Funzione

Dipartimento

Numeri di telefono

Indirizzi di posta elettronica

010

020

030

040

050

060

070

080

090

100

110

120

130

140

Banca A

111

Londra

GB

BoE

Raccolta di depositi

David Jones

4 444 444

djones@banka.com

 

 

 

 

 

Banca B

112

Parigi

FR

ACP

Raccolta di depositi e gestione delle attività

Paul Durand

33 333 333

pdurand@bankb.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ALLEGATO III

Funzioni essenziali e linee di business principali

Funzioni essenziali

Linee di business principali

Persona giuridica

Ubicazione

Numero di uffici/ succursali in ogni ubicazione

Attività sostanziali

Passività sostanziali

Alto dirigente responsabile della comunicazione delle informazioni

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Tipo

Importo

Valuta

Tipo

Importo

Valuta

Nome

Funzione

Dipartimento

Numeri di telefono

Indirizzi di posta elettronica

010

020

030

040

050

060

070

080

090

100

110

120

130

140

150

160

170

Raccolta di depositi

Attività bancaria al dettaglio

Banca A

111

Regno Unito

87

 

 

 

deposits

5,000

GBP

 

 

 

 

 

 

Attività bancaria al dettaglio

Banca A

111

Irlanda

4

 

 

 

deposits

200

EUR

 

 

 

 

 

 

Attività bancaria al dettaglio

Banca B

112

Francia

112

 

 

 

deposits

5,000

EUR

 

 

 

 

 

 

Centro informatico per l'attività bancaria online

Entità C

113

Spagna

1

 

 

 

n/a

n/a

n/a

 

 

 

 

 

Gestione delle attività

 

Banca A

111

Regno Unito

10

attività in gestione

1,000

GBP

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Banca D

114

Slovacchia

1

attività in gestione

100

EUR

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ALLEGATO IV

SEZIONE 1

Controparti principali (attività)

Persona giuridica

Controparte principale

Valuta

Esposizione originaria

Attenuazioni del rischio di credito

Rettifiche di valore e accantonamenti

Esposizione netta

Impatto sul coefficiente CET1

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

010

020

030

040

050

060

070

080

090

100

Bank A

111

Governo del Regno Unito

789

GBP

200,000

0

0

200,000

200 bp

Bank B

112

Banca W

444

EUR

1,000,000

500,000

200,000

300,000

300 bp

Bank A

111

Impresa U

650

EUR

500,000

0

400,000

100,000

100 bp

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SEZIONE 2

Controparti principali (passività)

Persona giuridica

Controparte principale

Finanziamenti

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Tipo

Importo

Valuta

010

020

030

040

050

060

070

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SEZIONE 3

Controparti principali (coperture rilevanti)

Persona giuridica

Controparte principale

Coperture rilevanti (in bilancio)

Coperture rilevanti (fuori bilancio)

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Tipo

Importo

Valuta

Scopo della copertura

Tipo

Importo

Valuta

Scopo della copertura

010

020

030

040

050

060

070

080

090

100

110

120

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ALLEGATO V

Struttura delle passività

010

Nome della persona giuridica

Banca A

020

Identificativo della persona giuridica

111

030

Diritto che disciplina le passività

SEE

 

040

Data

12/31/2013


 

Controparti

Debito giuridicamente subordinato che rientra nel capitale aggiuntivo di classe 1

Debito giuridicamente subordinato che rientra nel capitale di classe 2

Debito giuridicamente subordinato

Debito non garantito di primo rango (senior)

Depositi

Debito garantito

Altre passività escluse ai sensi dell'articolo 44, paragrafo 2, della BRRD

Derivati

TOTALE

< 1 mese

< 1 anno

> 1 anno

< 1 mese

< 1 anno

> 1 anno

< 1 mese

< 1 anno

> 1 anno

Totale

di cui depositi ammissibili

di cui depositi protetti

Esposizione dopo il netting prudenziale

Esposizione dopo la deduzione di margini e garanzie reali

010

020

030

040

050

060

070

080

090

100

110

120

130

140

150

160

170

180

050

Persone fisiche

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

055

di cui passività ammissibili

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

060

Microimprese, piccole e medie imprese

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

065

di cui passività ammissibili

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

070

Grandi imprese non finanziarie

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

075

di cui passività ammissibili

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

080

Enti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

085

di cui passività ammissibili

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

090

Imprese di assicurazione e fondi pensionistici

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

095

di cui passività ammissibili

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

100

Altre imprese finanziarie

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

105

di cui passività ammissibili

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

110

Infragruppo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

115

di cui passività ammissibili

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

120

Governo, banche centrali ed entità sovranazionali

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

125

di cui passività ammissibili

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

130

Altri/non identificati

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

140

di cui passività ammissibili

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

150

TOTALE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

160

Totale delle passività ammissibili

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ALLEGATO VI

Garanzie reali costituite

Persona giuridica

Emittente della garanzia reale

Tipo di garanzia reale

Numero di identificazione

Detentore della garanzia reale

Importo

Valuta

Giurisdizione

Controparte

Importo

Valuta

Giurisdizione

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

010

020

030

040

050

060

070

080

090

100

110

120

130

140

150

160

Banca A

111

Governo degli USA

278

Titoli di Stato statunitensi

 

Banca L

487

1 000

USD

USA

Banca B

345

10 000

USD

USA

Banca A

111

Banca A

997

Prestiti ipotecari

 

BoE

997

1 000

GBP

GB

Banca C

587

8 000

GBP

GB

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ALLEGATO VII

Voci fuori bilancio

Persona giuridica

Voce fuori bilancio

Controparte

Importo

Valuta

Operazioni essenziali

Linee di business principali

Informazioni supplementari

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Totale

di cui impegnato

010

020

030

040

050

060

070

080

090

100

110

Banca A

111

linea di credito

Banca C

113

10 000 000

10 000 000

GBP

 

 

accordo in scadenza alla fine del 2015

Banca A

111

linea di credito

Banca D

114

–5,000,000

0

EUR

 

 

accordo in scadenza alla fine del 2015

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ALLEGATO VIII

Sistemi di pagamento, compensazione e regolamento

Persona giuridica

Sistema

Ente rappresentativo

Attribuzione a funzione essenziale

Attribuzione a linea di business principale

Requisiti di adesione

Impatto della procedura di risoluzione sull'adesione o sul contratto con l'ente rappresentativo

Sostituibilità

Informazioni supplementari

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Tipo di sistema

Designazione

Modo di partecipazione

Codice di identificazione

Nome dell'entità

Codice di identificazione

010

020

030

040

050

060

070

080

090

100

110

120

130

140

Banca A

111

Depositario

Clearstream

indiretto

 

Banca W

 

 

Negoziazione di titoli

 

Cancellazione dell'adesione

Euroclear

 

Banca B

112

Pagamento

TARGET

diretto

 

 

 

Pagamento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ALLEGATO IX

SEZIONE 1

Sistemi informatici (informazioni generali)

Sistema

Entità del gruppo che è parte del contratto

Tipo di contratto

Controparte

Persona responsabile

Impatto della procedura di risoluzione sulla continuità di accesso ai sistemi informatici

Identificazione

Tipo

Descrizione

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Nome

Numero di telefono

Indirizzo di posta elettronica

010

020

030

040

050

060

070

080

090

100

110

120

Sistema A

attività bancaria online

 

Banca A

111

Licenza

Entità A

 

 

 

 

 

Sistema B

autorizzazione dei crediti

 

Banca A

111

Licenza

Entità B

 

 

 

 

 

 

autorizzazione dei crediti

 

Banca B

112

Licenza

Entità B

 

 

 

 

 

Sistema C

altro

 

Banca C

113

Servizio condiviso

Entità C

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SEZIONE 2

Sistemi informatici (attribuzione)

Sistema

Utente

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Funzioni essenziali

Linea di business principale

010

020

030

040

050

Sistema A

Banca A

111

Raccolta di depositi

Raccolta di depositi

Sistema A

Banca B

112

Raccolta di depositi

Raccolta di depositi

Sistema B

Banca A

111

Credito

Dettaglio

Sistema B

Banca C

113

Credito

Servizi bancari per le imprese

Sistema C

Banca A

111

Tutto

Tutto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ALLEGATO X

Interconnessioni

Persona giuridica A

Persona giuridica B

 

 

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Nome dell'entità 2

Identificativo della persona giuridica 2

Tipo di interconnessione

Descrizione

010

020

030

040

050

060

Banca A

101

Banca B

102

Personale

Personale esperto in campo legale (40 elementi)

Banca A

101

Banca C

103

Personale

Personale esperto in campo legale (40 elementi)

Banca B

102

Banca C

103

Sistemi

Tutti i sistemi e le infrastrutture informatici utilizzati dalla banca C sono utilizzati anche dalla banca B

Banca A

101

Banca C

103

Accordi su finanziamenti

Il finanziamento della banca C è effettuato tramite la banca A

Banca A

101

Entità D

104

Personale

Personale esperto in campo legale (40 elementi)

Banca A

101

Banca B

102

Accordi su finanziamenti

Il finanziamento della banca B è effettuato tramite la banca A

Banca C

103

Entità D

104

Strutture

Le sedi della banca C e dell'entità D sono nello stesso edificio

Banca A

101

Banca B

102

Accordi sulla liquidità

La banca A acconsente a fornire liquidità alla banca B in caso di necessità

Entità D

104

Banca A

101

Personale

Tutto il personale informatico della banca A proviene dall'entità D

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ALLEGATO XI

Autorità

Persona giuridica

Autorità di vigilanza

Autorità di risoluzione

Autorità di garanzia dei depositi

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Nome dell'autorità

Numero di telefono

Indirizzo di posta elettronica

Nome dell'autorità

Numero di telefono

Indirizzo di posta elettronica

Nome dell'autorità

Numero di telefono

Indirizzo di posta elettronica

010

020

030

040

050

060

070

080

090

100

110

Banca A

111

Prudential Regulation Authority

 

 

Bank of England

 

 

Financial Services Compensation Scheme

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ALLEGATO XII

Impatto giuridico della risoluzione

Persona giuridica

Parte terza

Tipo di contratto

Conseguenze dell'estinzione sullo strumento di risoluzione

Commenti

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

Nome dell'entità

Identificativo della persona giuridica

010

020

030

040

050

060

070

Banca B

112

Euronext NV

 

Adesione

Y

La cessione dell'attività di gestione degli attivi potrebbe risultare difficile in caso di risoluzione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ALLEGATO XIII

Istruzioni per compilare i modelli degli allegati da I a XII

Istruzioni generali

1.   STRUTTURA E CONVENZIONE

1.1.   Struttura

Il quadro consiste di 12 serie di modelli per un totale di 15 modelli, secondo lo schema seguente:

1.

Struttura organizzativa

2.

Governance e dirigenza

3.

Funzioni essenziali e linee di business principali

4.

Controparti principali (tre modelli)

5.

Struttura delle passività

6.

Garanzie reali costituite

7.

Voci fuori bilancio

8.

Sistemi di pagamento, compensazione e regolamento

9.

Sistemi informatici (due modelli)

10.

Interconnessioni

11.

Autorità

12.

Impatto giuridico della risoluzione

1.2.   Principio contabile

L’ente segnala i valori contabili ricavati dalla disciplina contabile applicata per la segnalazione delle informazioni finanziarie. L’ente che non è tenuto a segnalare informazioni finanziarie applica la propria disciplina contabile.

Ai fini del presente allegato, gli acronimi «IAS» e «IFRS» fanno riferimento ai principi contabili internazionali definiti all’articolo 2 del regolamento (CE) n. 1606/2002.

I valori segnalati nel modello devono corrispondere al valore contabile lordo, salvo diversa indicazione fornita nelle istruzioni.

1.3.   Convenzione di numerazione

La seguente notazione generale è utilizzata nelle presenti istruzioni per indicare le colonne, le righe e le celle di un modello: {Modello; Riga; Colonna}.

1.4.   Livello di applicazione

Il livello di applicazione è determinato dalle autorità di risoluzione al momento di formulare, direttamente o indirettamente, la richiesta all’ente.

Istruzioni relative al modello

2.   ALLEGATO I - STRUTTURA ORGANIZZATIVA

Il presente modello comprende le seguenti voci elencate nella sezione B dell’allegato della direttiva 2014/59/UE:

(1) una descrizione dettagliata della struttura organizzativa dell’ente, compreso un elenco di tutte le persone giuridiche;

(2) l’identificazione dell’assetto proprietario e la percentuale dei titoli con e senza diritto di voto di ciascuna persona giuridica.

Istruzioni concernenti colonne specifiche

Colonna

Riferimento giuridico e istruzioni

010-020

Persona giuridica

010

Nome dell’entità

020

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

030-040

Assetto proprietario

030

Nome dell’entità

Nome dell’entità che detiene una partecipazione diretta e controlla la persona giuridica identificata nella colonna 010.

040

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 030. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

050

Capitale (%)

Percentuale del capitale della persona giuridica elencata nella colonna 010, detenuta dalla persona giuridica elencata nella colonna 030.

060

Diritti di voto (%)

Percentuale dei diritti di voto nella persona giuridica elencata nella colonna 010, detenuta dalla persona giuridica elencata nella colonna 030.

070-080

Soggetto consolidante

070

Nome dell’entità

Nome del soggetto che consolida l’entità elencata nella colonna 010 al livello più elevato ai sensi del regolamento (UE) n. 575/2013.

080

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 070. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

3.   ALLEGATO II - GOVERNANCE E DIRIGENZA

Il presente modello comprende le seguenti voci elencate nella sezione B dell’allegato della direttiva 2014/59/UE:

(3) l’ubicazione, la giurisdizione di costituzione, le licenze e il personale dirigente chiave relativamente a ciascuna persona giuridica.

Istruzioni concernenti colonne specifiche

Colonna

Riferimento giuridico e istruzioni

010-020

Persona giuridica

010

Nome dell’entità

020

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

030

Ubicazione

Città in cui ha sede legale l’entità elencata nella colonna 010.

040

Giurisdizione di costituzione

La giurisdizione in cui è costituita l’entità elencata nella colonna 010, identificata conformemente a ISO 3166.

050

Autorità preposta al rilascio delle licenze

Nome dell’autorità che rilascia la licenza bancaria o di impresa di investimento all’ente elencato nella colonna 010.

060

Tipo di licenza

070-090

Membro dell’organo di amministrazione responsabile di comunicare alle autorità di risoluzione le informazioni necessarie per il piano di risoluzione

070

Nome

Nome, cognome

080

Numero di telefono

090

Indirizzo di posta elettronica

100-140

Dirigente chiave

Alto dirigente dell’entità, responsabile della risoluzione dell’entità stessa

100

Nome

Nome, cognome

110

Funzione

120

Dipartimento

130

Numeri di telefono

Numero di telefono del dipartimento e numero personale del dirigente citato nella colonna 100.

140

Indirizzi di posta elettronica

Mailbox del dipartimento e indirizzo personale di posta elettronica del dirigente citato nella colonna 100.

4.   ALLEGATO III - FUNZIONI ESSENZIALI E LINEE DI BUSINESS PRINCIPALI

Il presente modello comprende le seguenti voci elencate nella sezione B dell’allegato della direttiva 2014/59/UE:

(4) una classificazione delle operazioni essenziali e delle linee di business principali dell’ente, comprese le detenzioni di attività sostanziali e le passività relative a tali operazioni e linee di business, con riferimento alle persone giuridiche;

(17) il membro dell’organo di amministrazione responsabile del piano di risoluzione dell’ente nonché i responsabili, se diversi, per le varie persone giuridiche, operazioni essenziali e linee di business principali.

Istruzioni concernenti colonne specifiche

Colonna

Riferimento giuridico e istruzioni

010

Funzioni essenziali

Le «funzioni essenziali» ai sensi dell’articolo 2, paragrafo 1, punto 35, e dell’articolo 2, paragrafo 2, della direttiva 2014/59/UE.

020

Linee di business principali

Le «linee di business principali» ai sensi dell’articolo 2, paragrafo 1, punto 36, e dell’articolo 2, paragrafo 2, della direttiva 2014/59/UE.

030-040

Persona giuridica

030

Nome dell’entità

040

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

050

Ubicazione

Paese in cui operano le linee di business.

060

Numero di uffici/succursali in ogni ubicazione

070-090

Attività sostanziali

070

Tipo

080

Importo

In milioni

090

Valuta

Identificazione conformemente a ISO 4217

100-120

Passività sostanziali

100

Tipo

110

Importo

In milioni

120

Valuta

Identificazione conformemente a ISO 4217

130-170

Alto dirigente responsabile della comunicazione delle informazioni

130

Nome

Nome, cognome

140

Funzione

150

Dipartimento

160

Numeri di telefono

Numero di telefono del dipartimento e numero personale del dirigente citato nella colonna 130.

170

Indirizzi di posta elettronica

Mailbox del dipartimento e indirizzo personale di posta elettronica del dirigente citato nella colonna 130.

5.   ALLEGATO IV, SEZIONE 1 - CONTROPARTI PRINCIPALI (ATTIVITÀ)

Il presente modello comprende le seguenti voci elencate nella sezione B dell’allegato della direttiva 2014/59/UE:

(10) l’identificazione delle controparti principali o più critiche dell’ente, nonché analisi dell’impatto del dissesto delle controparti principali sulla situazione finanziaria dell’ente.

Istruzioni concernenti colonne specifiche

Colonna

Riferimento giuridico e istruzioni

010-020

Persona giuridica

010

Nome dell’entità

020

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

030-040

Controparte principale

L’importanza dev’essere determinata dalle autorità pertinenti. Le controparti sono segnalate per i gruppi di clienti connessi pertinenti; qualora un cliente non appartenga a un gruppo di clienti connessi, la segnalazione è effettuata a livello individuale. Le autorità di risoluzione possono chiedere informazioni sui gruppi di clienti connessi a livello individuale. La definizione di «gruppo di clienti connessi» è contenuta nell’articolo 4, paragrafo 1, punto 39, del regolamento (UE) n. 575/2013. Le informazioni fornite nel presente modello devono integrare quelle già fornite in «Grandi esposizioni».

030

Nome dell’entità

040

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

050

Valuta

Identificazione conformemente a ISO 4217

060

Esposizione originaria

Le «esposizioni originarie» ai sensi degli articoli 24, 389, 390 e 392 del regolamento (UE) n. 575/2013; seguire l’approccio FINREP.

070

Attenuazioni del rischio di credito

L’«attenuazione del rischio di credito» (CRM) ai sensi degli articoli 399 e da 401 a 403 del regolamento (UE) n. 575/2013. Ai fini della presente segnalazione, la tecnica CRM, definita all’articolo 4, punto 57, e riconosciuta nella parte tre, titolo II, capi 3 e 4, è usata conformemente agli articoli da 401 a 403 del regolamento (UE) n. 575/2013.

080

Rettifiche di valore e accantonamenti

Le «rettifiche di valore e accantonamenti» definite agli articoli 34, 24, 110 e 111 del regolamento (UE) n. 575/2013.

090

Esposizione netta

090 = 060 – 070 – 080

100

Impatto sul coefficiente CET1

Impatto dell’inadempimento della controparte elencata nella colonna 030 sul coefficiente di capitale primario di classe 1 della persona giuridica elencata nella colonna 010. Per calcolare l’impatto sul coefficiente CET1 si suggerisce di utilizzare la formula:

CET1 – [(CET1 – perdita attesa)/(RWA – perdita attesa)] = Impatto sul CET1.

Qualora giudichino maggiormente adeguata una formula più sofisticata, le autorità di risoluzione hanno facoltà di richiedere una formula differente.

6.   ALLEGATO IV, SEZIONE 2 - CONTROPARTI PRINCIPALI (PASSIVITÀ)

Il presente modello comprende le seguenti voci elencate nella sezione B dell’allegato della direttiva 2014/59/UE:

(10) l’identificazione delle controparti principali o più critiche dell’ente, nonché analisi dell’impatto del dissesto delle controparti principali sulla situazione finanziaria dell’ente.

Istruzioni concernenti colonne specifiche

Colonna

Riferimento giuridico e istruzioni

010-020

Persona giuridica

010

Nome dell’entità

020

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

030-040

Controparte principale

L’importanza dev’essere determinata dalle autorità pertinenti. Le informazioni fornite nel presente modello devono integrare quelle già fornite in «Grandi esposizioni».

030

Nome dell’entità

040

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

050-070

Finanziamenti

050

Tipo

060

Importo

Espresso nella valuta della passività

070

Valuta

Identificazione conformemente a ISO 4217

7.   ALLEGATO IV, SEZIONE 3 - CONTROPARTI PRINCIPALI (COPERTURE RILEVANTI)

Il presente modello comprende le seguenti voci elencate nella sezione B dell’allegato della direttiva 2014/59/UE:

(9) le coperture rilevanti dell’ente, compresa l’attribuzione alle singole persone giuridiche.

Istruzioni concernenti colonne specifiche

Colonna

Riferimento giuridico e istruzioni

010-020

Persona giuridica

010

Nome dell’entità

020

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

030-040

Controparte principale

Le controparti sono segnalate per i gruppi di clienti connessi pertinenti; qualora un cliente non appartenga a un gruppo di clienti connessi, la segnalazione è effettuata a livello individuale. Le autorità di risoluzione possono chiedere informazioni sui gruppi di clienti connessi a livello individuale. La definizione di «gruppo di clienti connessi» è contenuta nell’articolo 4, paragrafo 1, punto 39, del regolamento (UE) n. 575/2013.

030

Nome dell’entità

040

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

050-080

Coperture rilevanti (in bilancio)

050

Tipo

Le coperture rilevanti fornite non devono essere limitate alle coperture contabili.

060

Importo

070

Valuta

Identificazione conformemente a ISO 4217

080

Scopo della copertura

Rischi che si intende coprire.

090-120

Coperture rilevanti (fuori bilancio)

090

Tipo

Le coperture rilevanti fornite non devono essere limitate alle coperture contabili.

100

Importo

110

Valuta

Identificazione conformemente a ISO 4217

120

Scopo della copertura

Rischi che si intende coprire.

8.   ALLEGATO V - STRUTTURA DELLE PASSIVITÀ

Il presente modello comprende le seguenti voci elencate nella sezione B dell’allegato della direttiva 2014/59/UE:

(5) una descrizione dettagliata delle componenti delle passività dell’ente e di tutte le sue persone giuridiche, operando una separazione almeno per tipo e ammontare dei debiti a breve e lungo termine e delle passività garantite, non garantite e subordinate;

(6) i dettagli delle passività dell’ente che sono passività ammissibili.

Istruzioni concernenti righe specifiche

Riga

Riferimento giuridico e istruzioni

010

Nome della persona giuridica

020

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

030

Diritto che disciplina le passività

SEE o «paese terzo». Le autorità di risoluzione hanno la facoltà di fissare una soglia al di sopra della quale richiedere una disaggregazione per singolo paese terzo.

040

Data

050

Persone fisiche

055

di cui passività ammissibili

Importo delle passività che costituiscono «passività ammissibili» ai sensi dell’articolo 2, paragrafo 1, punto 71, della direttiva 2014/59/UE.

060

Microimprese, piccole e medie imprese

065

di cui passività ammissibili

Importo delle passività che costituiscono «passività ammissibili» ai sensi dell’articolo 2, paragrafo 1, punto 71, della direttiva 2014/59/UE.

070

Grandi imprese non finanziarie

075

di cui passività ammissibili

Importo delle passività che costituiscono «passività ammissibili» ai sensi dell’articolo 2, paragrafo 1, punto 71, della direttiva 2014/59/UE.

080

Enti

Secondo la definizione di cui all’articolo 2, paragrafo 1, punto 23, della direttiva 2014/59/UE.

085

di cui passività ammissibili

Importo delle passività che costituiscono «passività ammissibili» ai sensi dell’articolo 2, paragrafo 1, punto 71, della direttiva 2014/59/UE.

Il debito giuridicamente subordinato (colonna 050) e il debito non garantito di primo rango (senior)(colonna 080) degli enti con scadenza originaria inferiore a sette giorni non devono essere inclusi nell’importo «di cui passività ammissibili» indicato nella riga 085 poiché, ai sensi dell’articolo 44, paragrafo 2, della direttiva 2014/59/UE, tali passività sono escluse dal bail-in.

090

Imprese di assicurazione e fondi pensionistici

Imprese di assicurazione, imprese di riassicurazione e fondi pensionistici.

095

di cui passività ammissibili

Importo delle passività che costituiscono «passività ammissibili» ai sensi dell’articolo 2, paragrafo 1, punto 71, della direttiva 2014/59/UE.

100

Altre imprese finanziarie

105

di cui passività ammissibili

Importo delle passività che costituiscono «passività ammissibili» ai sensi dell’articolo 2, paragrafo 1, punto 71, della direttiva 2014/59/UE.

110

Infragruppo

Esposizioni nei confronti di entità all’interno dello stesso gruppo. Tali esposizioni sono elencate in questa riga solo per evitare doppi conteggi (per esempio le esposizioni verso una banca appartenente allo stesso gruppo devono essere identificate nella riga 110 e non nella riga 080 «enti creditizi»).

115

di cui passività ammissibili

Importo delle passività che costituiscono «passività ammissibili» ai sensi dell’articolo 2, paragrafo 1, punto 71, della direttiva 2014/59/UE.

120

Governo, banche centrali ed entità sovranazionali

125

di cui passività ammissibili

Importo delle passività che costituiscono «passività ammissibili» ai sensi dell’articolo 2, paragrafo 1, punto 71, della direttiva 2014/59/UE.

130

Altri/non identificati

Qualora non sia possibile identificare il detentore di un titolo, comunicare solamente i totali.

135

di cui passività ammissibili

Importo delle passività che costituiscono «passività ammissibili» ai sensi dell’articolo 2, paragrafo 1, punto 71, della direttiva 2014/59/UE.

150

Totale

160

Totale delle passività ammissibili

Totale delle «passività ammissibili» ai sensi dell’articolo 2, paragrafo 1, punto 71, della direttiva 2014/59/UE.

Istruzioni concernenti colonne specifiche

Colonna

Riferimento giuridico e istruzioni

010

Debito giuridicamente subordinato che rientra nel capitale aggiuntivo di classe 1

020-040

Debito giuridicamente subordinato che rientra nel capitale di classe 2

020

Durata residua inferiore a un mese

030

Durata residua inferiore a un anno

040

Durata residua superiore a un anno

050-070

Debito giuridicamente subordinato

050

Durata residua inferiore a un mese

Debito subordinato che non rientra nella classe 1 o nella classe 2.

060

Durata residua inferiore a un anno

Debito subordinato che non rientra nella classe 1 o nella classe 2.

070

Durata residua superiore a un anno

Debito subordinato che non rientra nella classe 1 o nella classe 2.

080-100

Debito non garantito di primo rango (senior)

Comprende certificati di deposito ed effetti commerciali (commercial paper).

080

Durata residua inferiore a un mese

090

Durata residua inferiore a un anno

100

Durata residua superiore a un anno

110-130

Depositi

110

Totale

120

di cui depositi ammissibili

130

di cui depositi protetti

Esclusi dall’ambito di applicazione del bail-in ai sensi dell’articolo 44, paragrafo 2, lettera a).

140

Debito garantito

Escluso dall’ambito di applicazione del bail-in ai sensi dell’articolo 44, paragrafo 2, lettera b).

150

Altre passività escluse ai sensi dell’articolo 44, paragrafo 2, della BRRD

Escluse dall’ambito di applicazione del bail-in ai sensi dell’articolo 44, paragrafo 2, lettere da a) a d) e da f) a g).

160-170

Derivati

Solo voci in bilancio. Le voci fuori bilancio devono essere segnalate nell’allegato VII.

160

Esposizione dopo il netting prudenziale

170

Esposizione dopo la deduzione di margini e garanzie reali

180

Totale

Somma delle colonne 010-110, 140-160.

9.   ALLEGATO VI - GARANZIE REALI COSTITUITE

Il presente modello comprende le seguenti voci elencate nella sezione B dell’allegato della direttiva 2014/59/UE:

(7) l’individuazione delle procedure necessarie per stabilire a chi l’ente abbia ceduto garanzie reali, il titolare delle stesse e il paese nel quale sono ubicate.

Istruzioni concernenti colonne specifiche

Colonna

Riferimento giuridico e istruzioni

010-020

Persona giuridica

010

Nome dell’entità

020

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

030-040

Emittente della garanzia reale

030

Nome dell’entità

040

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

050

Tipo di garanzia reale

Comprende tutti i tipi di garanzia, compresi quelli in cui vi è una passività fuori bilancio oppure non vi è nessuna passività (per esempio swap di garanzie, fondi di garanzia in caso di inadempimento).

060

Numero di identificazione

Codice ISIN Qualora il codice ISIN non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

070-080

Detentore della garanzia reale

070

Nome dell’entità

080

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

090

Importo

100

Valuta

Identificazione conformemente a ISO 4217

110

Giurisdizione

Il diritto della giurisdizione applicabile al detentore della garanzia reale identificato nella colonna 070 (per esempio diritto tedesco).

120-130

Controparte

120

Nome

130

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

140

Importo

150

Valuta

Identificazione conformemente a ISO 4217.

160

Giurisdizione

Diritto della giurisdizione applicabile al contratto di garanzia.

10.   ALLEGATO VII - VOCI FUORI BILANCIO

Il presente modello comprende le seguenti voci elencate nella sezione B dell’allegato della direttiva 2014/59/UE:

(8) una descrizione delle esposizioni fuori bilancio dell’ente e delle sue persone giuridiche, compresa l’attribuzione a operazioni essenziali e linee di business principali;

(21) informazioni su attività fuori bilancio, strategie di copertura.

Istruzioni concernenti colonne specifiche

Colonna

Riferimento giuridico e istruzioni

010-020

Persona giuridica

010

Nome dell’entità

020

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

030

Voce fuori bilancio

Da identificare nelle tre seguenti categorie: «garanzie», «linee di credito», «altro». Il presente modello non deve includere voci in bilancio.

040-050

Controparte

040

Nome dell’entità

050

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

060-070

Importo

060

Totale

Valore nominale.

070

di cui impegnato

Da compilare solo per le linee di credito.

080

Valuta

Identificazione conformemente a ISO 4217.

090

Operazioni essenziali

100

Linee di business principali

110

Informazioni supplementari

11.   ALLEGATO VIII, SEZIONE 1 - SISTEMI DI PAGAMENTO, COMPENSAZIONE E REGOLAMENTO

Il presente modello comprende le seguenti voci elencate nella sezione B dell’allegato della direttiva 2014/59/UE:

(11) ciascun sistema nel quale l’ente effettua un volume sostanziale di scambi, in termini di numero o di valore, compresa l’attribuzione alle persone giuridiche, operazioni essenziali e linee di business principali dell’ente;

(12) ciascun sistema di pagamento, compensazione o regolamento al quale l’ente partecipa direttamente o indirettamente, compresa l’attribuzione alle persone giuridiche, operazioni essenziali e linee di business principali dell’ente.

Istruzioni concernenti colonne specifiche

Colonna

Riferimento giuridico e istruzioni

010-020

Persona giuridica

010

Nome dell’entità

020

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

030-060

Sistema

030

Tipo di sistema

Suddividere per categorie utilizzando le seguenti opzioni: «Pagamento», «Regolamento», «Compensazione di titoli», «Compensazione di derivati», «Depositario», «CCP» e «Altro». Qualora se ne applichi più di uno, specificare tutti i tipi.

040

Designazione

050

Modo di partecipazione

Diretta o indiretta.

060

Codice di identificazione

Codice BIC Qualora il codice BIC non sia disponibile, fornire un’altra forma di identificazione, per esempio il codice dell’ente o il numero di conto. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

070-080

Ente rappresentativo

Da compilare solo quando l’accesso è indiretto.

070

Nome dell’entità

080

Codice di identificazione

090

Attribuzione a funzione essenziale

100

Attribuzione a linea di business principale

110

Requisiti di adesione

Informazioni quantitative e qualitative necessarie per comprendere il rischio di cancellazione dell’adesione dell’ente.

120

Impatto della procedura di risoluzione sull’adesione o sul contratto con l’ente rappresentativo

130

Sostituibilità

Nome di un altro potenziale fornitore di sistemi di pagamento che potrebbe sostituire il fornitore di sistemi di pagamento elencato nella colonna 040.

140

Informazioni supplementari

12.   ALLEGATO IX, MODELLO 1 - SISTEMI INFORMATICI (INFORMAZIONI GENERALI)

Il presente modello comprende le seguenti voci elencate nella sezione B dell’allegato della direttiva 2014/59/UE:

(13) un inventario dettagliato e una descrizione dei sistemi informatici gestionali fondamentali utilizzati dall’ente, compresi quelli per la gestione del rischio, la contabilità e le informazioni finanziarie e regolamentari, compresa l’attribuzione alle persone giuridiche, operazioni essenziali e linee di business principali dell’ente;

(14) l’identificazione dei proprietari dei sistemi individuati al punto 13, i relativi accordi sul livello di servizio ed eventuali software e sistemi o licenze, compresa l’attribuzione alle persone giuridiche, operazioni essenziali e linee di business principali dell’ente.

Istruzioni concernenti colonne specifiche

Colonna

Riferimento giuridico e istruzioni

010-020

Sistema

010

Identificazione

020

Tipo

Scegliere tra «gestione del rischio», «contabilità», «segnalazioni finanziarie», «informazioni regolamentari» e «altro».

030

Descrizione

040-050

Entità del gruppo che è parte del contratto

040

Nome dell’entità

050

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

060

Tipo di contratto

Licenza, servizio condiviso o altro

070-080

Controparte

070

Nome dell’entità

080

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

090-110

Persona responsabile

090

Nome

100

Numero di telefono

110

Indirizzo di posta elettronica

120

Impatto della procedura di risoluzione sulla continuità di accesso ai sistemi informatici

13.   ALLEGATO IX, MODELLO 2 - SISTEMI INFORMATICI (ATTRIBUZIONE)

Il presente modello comprende le seguenti voci elencate nella sezione B dell’allegato della direttiva 2014/59/UE:

(13) un inventario dettagliato e una descrizione dei sistemi informatici gestionali fondamentali utilizzati dall’ente, compresi quelli per la gestione del rischio, la contabilità e le informazioni finanziarie e regolamentari, compresa l’attribuzione alle persone giuridiche, operazioni essenziali e linee di business principali dell’ente;

(14) l’identificazione dei proprietari dei sistemi individuati al punto 13, i relativi accordi sul livello di servizio ed eventuali software e sistemi o licenze, compresa l’attribuzione alle persone giuridiche, operazioni essenziali e linee di business principali dell’ente.

Istruzioni concernenti colonne specifiche

Colonna

Riferimento giuridico e istruzioni

010

Sistema

020-050

Utente

020

Nome dell’entità

030

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

040

Funzioni essenziali

Le «funzioni essenziali» ai sensi dell’articolo 2, paragrafo 1, punto 35, e dell’articolo 2, paragrafo 2, della direttiva 2014/59/UE.

050

Linee di business principali

Le «linee di business principali» ai sensi dell’articolo 2, paragrafo 1, punto 36, e dell’articolo 2, paragrafo 2, della direttiva 2014/59/UE.

14.   ALLEGATO X - INTERCONNESSIONI

Il presente modello comprende le seguenti voci elencate nella sezione B dell’allegato della direttiva 2014/59/UE:

(15) l’identificazione e classificazione delle persone giuridiche e delle interconnessioni e interdipendenze tra persone giuridiche diverse, quali:

personale, strutture e sistemi comuni o condivisi;

accordi su capitali, finanziamenti o liquidità;

esposizioni creditizie effettive o potenziali;

accordi reciproci di garanzia, accordi reciproci su garanzie reali, disposizioni in materia di inadempimenti reciproci e meccanismi di netting tra affiliati;

trasferimenti di rischi e accordi di scambio back-to-back; accordi sul livello di servizio.

Istruzioni concernenti colonne specifiche

Colonna

Riferimento giuridico e istruzioni

010-020

Persona giuridica A

010

Nome dell’entità

Dev’essere diverso dal nome elencato nella colonna 030.

020

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Dev’essere diverso dall’identificativo elencato nella colonna 040.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

030-040

Persona giuridica B

030

Nome dell’entità

Dev’essere diverso dal nome elencato nella colonna 010.

040

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Dev’essere diverso dall’identificativo elencato nella colonna 020.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

050

Tipo di interconnessione

Scegliere tra le seguenti categorie:

Personale

Strutture

Sistema

Accordi su capitali

Accordi su finanziamenti

Accordi sulla liquidità

Esposizione creditizia

Accordo reciproco di garanzia

Accordo reciproco su garanzie reali

Disposizioni in materia di inadempimenti reciproci

Meccanismi di netting tra affiliati

Trasferimenti di rischi

Accordi di scambio back-to-back

Accordo sul livello di servizio

Altro

060

Descrizione

Da compilare obbligatoriamente se sono state compilate le colonne da 010 a 050.

15.   ALLEGATO XI - AUTORITÀ

Il presente modello comprende le seguenti voci elencate nella sezione B dell’allegato della direttiva 2014/59/UE:

(16) l’autorità competente e autorità di risoluzione per ciascuna persona giuridica;

(18) una descrizione dei meccanismi che l’ente ha istituito per garantire che, in caso di risoluzione, l’autorità di risoluzione disponga di tutte le informazioni che ha stabilito sono necessarie per l’applicazione degli strumenti e l’esercizio dei poteri di risoluzione.

Istruzioni concernenti colonne specifiche

Colonna

Riferimento giuridico e istruzioni

010-020

Persona giuridica

010

Nome

020

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

Qualora l’«identificativo della persona giuridica» non sia disponibile per un’entità specifica, fornire un’altra forma di identificazione. La dicitura «non disponibile» è consentita solo qualora non esista alcuna altra forma di identificazione.

030-050

Autorità di vigilanza

030

Nome dell’autorità

040

Numero di telefono

050

Indirizzo di posta elettronica

060-080

Autorità di risoluzione

060

Nome dell’autorità

070

Numero di telefono

080

Indirizzo di posta elettronica

090-110

Autorità di garanzia dei depositi

090

Nome dell’autorità

100

Numeri di telefono

110

Indirizzo di posta elettronica

16.   ALLEGATO XII - IMPATTO GIURIDICO DELLA RISOLUZIONE

Il presente modello comprende le seguenti voci elencate nella sezione B dell’allegato della direttiva 2014/59/UE:

(19) tutti gli accordi stipulati dagli enti e dalle loro persone giuridiche con parti terze che potrebbero essere estinti se le autorità decidessero di applicare uno strumento di risoluzione ed eventualità che le conseguenze dell’estinzione possano incidere sull’applicazione di tale strumento.

Istruzioni concernenti colonne specifiche

Colonna

Riferimento giuridico e istruzioni

010-020

Persona giuridica

010

Nome dell’entità

020

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

030-040

Parte terza

030

Nome dell’entità

040

Identificativo della persona giuridica

Codice alfanumerico di 20 cifre della persona giuridica identificata nella colonna 010. L’identificativo della persona giuridica identifica in maniera univoca ogni struttura o persona giuridica che partecipi a un’operazione finanziaria in qualsiasi giurisdizione.

050

Tipo di contratto

060

Conseguenze dell’estinzione sullo strumento di risoluzione

Y («sì») oppure N («no»)

070

Commenti