European flag

Gazzetta ufficiale
dell'Unione europea

IT

Serie C


C/2024/544

8.1.2024

Sentenza del Tribunale dell’8 novembre 2023 — OA/Parlamento

(Causa T-39/22) (1)

(«Funzione pubblica - Assistenti parlamentari accreditati - Pensione di anzianità - Domanda relativa a taluni elementi dei diritti a pensione - Rigetto - Nozione di “atto lesivo” - Parità di trattamento - Responsabilità»)

(C/2024/544)

Lingua processuale: l’inglese

Parti

Ricorrente: OA (rappresentanti: G. Rossi e F. Regaldo, avvocati)

Convenuto: Parlamento europeo (rappresentanti: D. Boytha e J. Van Pottelberge, agenti)

Oggetto

Con il suo ricorso ai sensi dell’articolo 270 TFUE, il ricorrente chiede, da un lato, in sostanza, l’annullamento della decisione del Parlamento europeo, del 19 aprile 2021, con la quale quest’ultimo ha respinto la domanda che egli aveva presentato ai sensi dell’articolo 90, paragrafo 1, dello Statuto dei funzionari dell’Unione europea e che era relativa a taluni elementi dei suoi diritti a pensione, nonché della decisione del 20 ottobre 2021 nella parte recante rigetto parziale del suo reclamo e, dall’altro, il risarcimento del danno che egli avrebbe subito a causa della violazione da parte del Parlamento del principio di tutela del legittimo affidamento.

Dispositivo

1)

Il ricorso è respinto.

2)

Ciascuna parte è condannata a farsi carico delle proprie spese.


(1)   GU C 138 del 28.3.2022.


ELI: http://data.europa.eu/eli/C/2024/544/oj

ISSN 1977-0944 (electronic edition)