ISSN 1977-0944

doi:10.3000/19770944.C_2013.256.ita

Gazzetta ufficiale

dell'Unione europea

C 256

European flag  

Edizione in lingua italiana

Comunicazioni e informazioni

56o anno
5 settembre 2013


Numero d'informazione

Sommario

pagina

 

II   Comunicazioni

 

COMUNICAZIONI PROVENIENTI DALLE ISTITUZIONI, DAGLI ORGANI E DAGLI ORGANISMI DELL'UNIONE EUROPEA

 

Commissione europea

2013/C 256/01

Non opposizione ad un'operazione di concentrazione notificata (Caso COMP/M.7001 — Carlyle/Klenk Holz) ( 1 )

1

2013/C 256/02

Non opposizione ad un'operazione di concentrazione notificata (Caso COMP/M.6997 — TowerBrook Capital/Metallum) ( 1 )

1

2013/C 256/03

Autorizzazione degli aiuti di Stato sulla base degli articoli 107 e 108 TFUE — Casi contro i quali la Commissione non solleva obiezioni ( 1 )

2

2013/C 256/04

Autorizzazione degli aiuti di Stato sulla base degli articoli 107 e 108 TFUE — Casi contro i quali la Commissione non solleva obiezioni ( 1 )

7

 

IV   Informazioni

 

INFORMAZIONI PROVENIENTI DALLE ISTITUZIONI, DAGLI ORGANI E DAGLI ORGANISMI DELL'UNIONE EUROPEA

 

Consiglio

2013/C 256/05

Decisione del Consiglio, del 2 settembre 2013, che adotta la posizione del Consiglio sul progetto di bilancio generale dell'Unione europea per l'esercizio 2014

12

 

Commissione europea

2013/C 256/06

Tassi di cambio dell'euro

13

 

INFORMAZIONI PROVENIENTI DAGLI STATI MEMBRI

2013/C 256/07

Aggiornamento dell'elenco dei servizi nazionali incaricati di compiti di guardia di frontiera ai sensi all'articolo 15, paragrafo 2, del regolamento (CE) n. 562/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un codice comunitario relativo al regime di attraversamento delle frontiere da parte delle persone (codice frontiere Schengen) (GU C 247 del 13.10.2006, pag. 17; GU C 77 del 5.4.2007, pag. 11; GU C 153 del 6.7.2007, pag. 21; GU C 331 del 31.12.2008, pag. 15; GU C 87 dell’1.4.2010, pag. 15; GU C 180 del 21.6.2012, pag. 2; GU C 98 del 5.4.2013, pag. 2)

14

 

INFORMAZIONI RELATIVE ALLO SPAZIO ECONOMICO EUROPEO

 

Autorità di vigilanza EFTA

2013/C 256/08

Nota informativa dell'Autorità di vigilanza EFTA a norma dell'articolo 17, paragrafo 5, del regolamento (CE) n. 1008/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio, recante norme comuni per la prestazione di servizi aerei nella Comunità — Bando di gara per l'esercizio di servizi aerei di linea in conformità degli oneri di servizio pubblico sui servizi aerei di linea per il collegamento in elicottero Værøy–Bodø v.v.

15

2013/C 256/09

Nota informativa dell'Autorità di vigilanza EFTA a norma dell'articolo 16, paragrafo 4, del regolamento (CE) n. 1008/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio recante norme comuni per la prestazione di servizi aerei nella Comunità — Modifica degli oneri di servizio pubblico imposti sui servizi aerei di linea in conformità degli oneri di servizio pubblico sui servizi aerei di linea per il collegamento in elicottero Værøy–Bodø v.v.

16

 


 

(1)   Testo rilevante ai fini del SEE

IT

 


II Comunicazioni

COMUNICAZIONI PROVENIENTI DALLE ISTITUZIONI, DAGLI ORGANI E DAGLI ORGANISMI DELL'UNIONE EUROPEA

Commissione europea

5.9.2013   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 256/1


Non opposizione ad un'operazione di concentrazione notificata

(Caso COMP/M.7001 — Carlyle/Klenk Holz)

(Testo rilevante ai fini del SEE)

2013/C 256/01

In data 21 agosto 2013 la Commissione ha deciso di non opporsi alla suddetta operazione di concentrazione notificata e di dichiararla compatibile con il mercato comune. La presente decisione si basa sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera b) del regolamento (CE) n. 139/2004 del Consiglio. Il testo integrale della decisione è disponibile unicamente in lingua inglese e verrà reso pubblico dopo che gli eventuali segreti aziendali in esso contenuti saranno stati espunti. Il testo della decisione sarà disponibile:

sul sito Internet della Commissione europea dedicato alla concorrenza, nella sezione relativa alle concentrazioni (http://ec.europa.eu/competition/mergers/cases/). Il sito offre varie modalità per la ricerca delle singole decisioni, tra cui indici per impresa, per numero del caso, per data e per settore,

in formato elettronico sul sito EUR-Lex (http://eur-lex.europa.eu/it/index.htm) con il numero di riferimento 32013M7001. EUR-Lex è il sistema di accesso in rete al diritto comunitario.


5.9.2013   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 256/1


Non opposizione ad un'operazione di concentrazione notificata

(Caso COMP/M.6997 — TowerBrook Capital/Metallum)

(Testo rilevante ai fini del SEE)

2013/C 256/02

In data 22 agosto 2013 la Commissione ha deciso di non opporsi alla suddetta operazione di concentrazione notificata e di dichiararla compatibile con il mercato comune. La presente decisione si basa sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera b) del regolamento (CE) n. 139/2004 del Consiglio. Il testo integrale della decisione è disponibile unicamente in lingua inglese e verrà reso pubblico dopo che gli eventuali segreti aziendali in esso contenuti saranno stati espunti. Il testo della decisione sarà disponibile:

sul sito Internet della Commissione europea dedicato alla concorrenza, nella sezione relativa alle concentrazioni (http://ec.europa.eu/competition/mergers/cases/). Il sito offre varie modalità per la ricerca delle singole decisioni, tra cui indici per impresa, per numero del caso, per data e per settore,

in formato elettronico sul sito EUR-Lex (http://eur-lex.europa.eu/it/index.htm) con il numero di riferimento 32013M6997. EUR-Lex è il sistema di accesso in rete al diritto comunitario.


5.9.2013   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 256/2


Autorizzazione degli aiuti di Stato sulla base degli articoli 107 e 108 TFUE

Casi contro i quali la Commissione non solleva obiezioni

(Testo rilevante ai fini del SEE)

2013/C 256/03

Data di adozione della decisione

2.7.2013

Numero di riferimento dell'aiuto di Stato

SA.35418 (12/N)

Stato membro

Grecia

Regione

Attiki

Articolo 107, paragrafo 3, lettera a)

Titolo (e/o nome del beneficiario)

Επέκταση επιβατικού λιμένος Πειραιώς-Νοτιά πλευρά

Base giuridica

1.

Law 3654/2008 (Article 1(7)) and

2.

Law 2688/199 (Article 2(3))

Tipo di misura

Singolo aiuto

Piraeus Port Authority SA (OLP)

Obiettivo

Sviluppo regionale

Forma dell'aiuto

Sovvenzione diretta

Dotazione di bilancio

Dotazione totale: 113,90 milioni di EUR

Intensità

95 %

Durata

31.12.2013-31.12.2015

Settore economico

Trasporto marittimo e costiero di passeggeri

Nome e indirizzo dell'autorità che eroga l'aiuto

Intermediate Managing Authority of the Attica Region

Leoforos Sygrou 98-100

117 41 Athens

GREECE

Altre informazioni

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/competition/elojade/isef/index.cfm

Data di adozione della decisione

19.6.2013

Numero di riferimento dell'aiuto di Stato

SA.36197 (13/N)

Stato membro

Portogallo

Regione

Titolo (e/o nome del beneficiario)

Operação de venda da ANA — Aeroportos de Portugal, SA (Privatisation of ANA — Airports of Portugal)

Base giuridica

O processo de privatização da ANA tem por base jurídica os seguintes diplomas ou documentos:

i)

Plano de Assistência de Ajuda Financeira a Portugal, celebrado entre o Estado Português, a União Europeia e o Fundo Monetário Internacional;

ii)

Lei n.o 71/88, de 24 de maio, que define o regime de alienação de participações das participações do sector público;

iii)

Decreto-Lei n.o 328/88, de 27 de setembro, que procede à regulamentação da Lei n.o 71/88, de 24 de maio;

iv)

Decreto-Lei n.o 232/2012, de 29 de outubro, que aprova o processo de privatização da ANA;

v)

Resolução do Conselho de Ministros n.o 94-A/2012, de 14 de novembro, que aprova o Caderno de Encargos da venda da ANA.

Tipo di misura

Singolo aiuto

ANA — Aeroportos de Portugal, SA

Obiettivo

Altro

Forma dell'aiuto

Dotazione di bilancio

Intensità

Misura che non costituisce aiuto

Durata

A partire dal 19.6.2013

Settore economico

Trasporto aereo

Nome e indirizzo dell'autorità che eroga l'aiuto

Ministério das Finanças

Av. Infante D. Henrique 1.o

1149-009 Lisboa

PORTUGAL

Altre informazioni

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/competition/elojade/isef/index.cfm

Data di adozione della decisione

8.7.2013

Numero di riferimento dell'aiuto di Stato

SA.36221 (13/N)

Stato membro

Polonia

Regione

Krakowsko-tarnowski

Titolo (e/o nome del beneficiario)

Zmiana pomocy na zachowanie dziedzictwa kulturowego Kopalni Soli „Bochnia”

Base giuridica

1)

Projekt ustawy o dotacji przeznaczonej dla niektórych podmiotów

2)

Ustawa z dnia 27 kwietnia 2001 r. Prawo ochrony środowiska

Tipo di misura

Singolo aiuto

Przedsiębiorstwo Państwowe Kopalnia Soli

Obiettivo

Conservazione del patrimonio, cultura, sviluppo regionale, tutela dell'ambiente

Forma dell'aiuto

Sovvenzione diretta

Dotazione di bilancio

Dotazione totale: 66 milioni di PLN

Intensità

100 %

Durata

1.1.2014-31.12.2017

Settore economico

Affitto e gestione di beni immobili propri o in locazione, attività di supporto ad altre attività estrattive, gestione di luoghi e monumenti storici e simili attrazioni turistiche

Nome e indirizzo dell'autorità che eroga l'aiuto

Minister Gospodarki

Pl. Trzech Krzyży 3/5

00-507 Warszawa

POLSKA/POLAND

Narodowy Fundusz Ochrony Środowiska i Gospodarki Wodnej

ul. Konstruktorska 3a

02-673 Warszawa

POLSKA/POLAND

Altre informazioni

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/competition/elojade/isef/index.cfm

Data di adozione della decisione

13.5.2013

Numero di riferimento dell'aiuto di Stato

SA.36249 (13/N)

Stato membro

Spagna

Regione

Titolo (e/o nome del beneficiario)

Amendment of the Restructuring of CEISS through integration with Unicaja Banco

Base giuridica

1)

Ley 9/2012, de 14 de noviembre, de reestructuración y resolución de entidades de crédito.

2)

Real Decreto 1559/2012, de 15 de noviembre, por el que se establece el régimen jurídico de las sociedades de gestión de activos.

3)

Acuerdo de la Comisión Rectora del Fondo de Reestructuración Ordenada Bancaria, de 30 de julio de 2012, por el que se detallan los criterios y condiciones a los que se ajustará su actuación en los procesos de reforzamiento de los recursos propios de entidades de crédito en el ámbito de la asistencia financiera europea para la recapitalización.

4)

Memorando de Entendimiento sobre condiciones de política sectorial financiera.

Tipo di misura

Aiuto ad hoc

Banco de Caja España de Inversiones, Salamanca y Soria, SA (Banco CEISS)

Obiettivo

Rimedio a un grave turbamento dell'economia

Forma dell'aiuto

Altre forme di apporto di capitale

Dotazione di bilancio

Intensità

Misura che non costituisce aiuto

Durata

2.5.2013-31.12.2017

Settore economico

Attività finanziarie e assicurative

Nome e indirizzo dell'autorità che eroga l'aiuto

Fondo de Reestructuración Ordenada Bancaria

Ministerio de Economía y Competitividad

C/ General Perón, 38-17a planta

Paseo de la Castellana, 162

28071 Madrid

ESPAÑA

Altre informazioni

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/competition/elojade/isef/index.cfm

Data di adozione della decisione

5.6.2013

Numero di riferimento dell'aiuto di Stato

SA.36377 (13/N)

Stato membro

Germania

Regione

Memmingen, KRFR.ST.

Titolo (e/o nome del beneficiario)

Förderung von Investitionen in die Luftverkehrsinfrastruktur am Verkehrsflughafen Memmingen zur abschließenden Umrüstung vom militärischen auf den zivilen Flugbetrieb

Base giuridica

1.

Artikel 23 und 44 der Bayerischen Haushaltsordnung

2.

Haushaltsplan 2013/2014 Einzelplan 07 des Freistaates Bayern

3.

Luftrechtliche Genehmigung des Luftamtes Südbayern vom 9. Juli 2004 (s. Anlage 8)

4.

Erlass des Planfeststellungsbeschlusses am 1. März 2013

5.

Betreiben des Flughafens gemäß § 38 Abs. 2 Nr. 1 Luftverkehrs-Zulassungs-Ordnung

6.

Erfordernisse der Raumordnung LEP Bayern 2003, 2006, Fortschreibung 2012

Tipo di misura

Singolo aiuto

Allgäu Airport GmbH & Co. KG

Obiettivo

Sviluppo regionale, occupazione, sviluppo settoriale

Forma dell'aiuto

Sovvenzione diretta

Dotazione di bilancio

Dotazione totale: 7,75 milioni di EUR

Intensità

50 %

Durata

Settore economico

Trasporto aereo di passeggeri

Nome e indirizzo dell'autorità che eroga l'aiuto

Regierung von Schwaben

Fronhof 10

86152 Augsburg

DEUTSCHLAND

Altre informazioni

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/competition/elojade/isef/index.cfm


5.9.2013   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 256/7


Autorizzazione degli aiuti di Stato sulla base degli articoli 107 e 108 TFUE

Casi contro i quali la Commissione non solleva obiezioni

(Testo rilevante ai fini del SEE)

2013/C 256/04

Data di adozione della decisione

16.4.2013

Numero di riferimento dell'aiuto di Stato

SA.35432 (12/N)

Stato membro

Paesi Bassi

Regione

Titolo (e/o nome del beneficiario)

Mapper Lithography Holding BV

Base giuridica

 

Kaderwet EZ-Subsidies

 

Kaderbesluit EZ-Subsidies

 

Subsidieregeling Innoveren, Hoofdstuk 3 (Innovatiekredieten)

Tipo di misura

Singolo aiuto

Mapper Lithography Holding BV

Obiettivo

Ricerca e sviluppo, PMI

Forma dell'aiuto

Prestito agevolato

Dotazione di bilancio

Dotazione totale: 15 milioni di EUR

Intensità

35 %

Durata

Fino al 31.12.2013

Settore economico

Fabbricazione di altre macchine per impieghi speciali n.c.a.

Nome e indirizzo dell'autorità che eroga l'aiuto

Ministerie van Economische Zaken, Landbouw & Innovatie

Bezuidenhoutseweg 20

Postbus 20401

2594 AV Den Haag

NEDERLAND

Altre informazioni

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/competition/elojade/isef/index.cfm

Data di adozione della decisione

5.7.2013

Numero di riferimento dell'aiuto di Stato

SA.35834 (12/N)

Stato membro

Spagna

Regione

Zone miste

Titolo (e/o nome del beneficiario)

Programa de Extensión de la Banda Ancha de Nueva Generación (PEBA-NGA)

Base giuridica

Borrador del Proyecto de Orden de Bases

Ley 32/2003, de 3 de noviembre, General de Telecomunicaciones

Ley 38/2003, de 17 de noviembre, General de Subvenciones

Tipo di misura

Regime

Obiettivo

Sviluppo settoriale, innovazione, sviluppo regionale

Forma dell'aiuto

Sovvenzione diretta, prestito agevolato

Dotazione di bilancio

 

Dotazione totale: 360 milioni di EUR

 

Dotazione annuale: 120 milioni di EUR

Intensità

35 %

Durata

Fino al 31.12.2015

Settore economico

Telecomunicazioni fisse, telecomunicazioni satellitari, telecomunicazioni mobili, altre attività di telecomunicazione, costruzione di infrastrutture per l'energia elettrica e le telecomunicazioni

Nome e indirizzo dell'autorità che eroga l'aiuto

Secretaría de Estado de Telecomunicaciones y para la Sociedad de la Información

C/ Capitán Haya, 41

28071 Madrid

ESPAÑA

Altre informazioni

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/competition/elojade/isef/index.cfm

Data di adozione della decisione

29.7.2013

Numero di riferimento dell'aiuto di Stato

SA.36064 (13/N)

Stato membro

Lettonia

Regione

Latvia

Articolo 107, paragrafo 3, lettera a)

Titolo (e/o nome del beneficiario)

Sub-activity 2.3.2.2.2 ‘Support for construction or reconstruction of industrial premises’ of the Supplement to the operational programme ‘Entrepreneurship and innovation’

Base giuridica

1.

Supplement to the operational programme ‘Entrepreneurship and innovation’

2.

Law on Management of European Union Structural Funds and Cohesion Fund, 15 February 2007 (‘LV’ of 23 February 2007 No 33 (3609))

3.

Regulations regarding sub-activity 2.3.2.2 ‘Support for construction or reconstruction of industrial premises’ of the Supplement to the operational programme ‘Entrepreneurship and innovation’

Tipo di misura

Regime

Obiettivo

Sviluppo regionale

Forma dell'aiuto

Sovvenzione diretta

Dotazione di bilancio

Dotazione annuale: 18 milioni di LVL

Intensità

50 %

Durata

1.9.2013-31.12.2013

Settore economico

Affitto e gestione di beni immobili propri o in locazione

Nome e indirizzo dell'autorità che eroga l'aiuto

Investment and Development Agency of Latvia

Pērses iela 2

Rīga, LV-1442

LATVIJA

Altre informazioni

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/competition/elojade/isef/index.cfm

Data di adozione della decisione

8.7.2013

Numero di riferimento dell'aiuto di Stato

SA.36222 (13/N)

Stato membro

Polonia

Regione

Krakowsko-tarnowski

Titolo (e/o nome del beneficiario)

Zmiana pomocy na zachowanie dziedzictwa kulturowego Kopalni Soli „Wieliczka”

Base giuridica

1)

Projekt ustawy o dotacji przeznaczonej dla niektórych podmiotów

2)

Ustawa z dnia 27 kwietnia 2001 r. Prawo ochrony środowiska

Tipo di misura

Singolo aiuto

Kopalnia Soli „Wieliczka” SA ul. Park Kingi 1 32-020 Wieliczka

Obiettivo

Conservazione del patrimonio, cultura, sviluppo regionale, tutela dell'ambiente

Forma dell'aiuto

Sovvenzione diretta

Dotazione di bilancio

Dotazione totale: 799,70 milioni di PLN

Intensità

100 %

Durata

1.1.2014-31.12.2020

Settore economico

Altri servizi di assistenza sanitaria, alberghi e alloggi simili, ristoranti e attività di ristorazione mobile, affitto e gestione di beni immobili propri o in locazione, altri servizi di istruzione n.c.a., gestione di luoghi e monumenti storici e simili attrazioni turistiche, altre attività sportive, attività di supporto ad altre attività estrattive, riparazione di prodotti in metallo, macchine e apparecchiature

Nome e indirizzo dell'autorità che eroga l'aiuto

Narodowy Fundusz Ochrony Środowiska i Gospodarki Wodnej

ul. Konstruktorska 3a

02-673 Warszawa

POLSKA/POLAND

Minister Gospodarki

Pl. Trzech Krzyży 3/5

00-507 Warszawa

POLSKA/POLAND

Altre informazioni

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/competition/elojade/isef/index.cfm

Data di adozione della decisione

11.7.2013

Numero di riferimento dell'aiuto di Stato

SA.36811 (13/N)

Stato membro

Danimarca

Regione

Titolo (e/o nome del beneficiario)

Prolongation of the Danish bank support schemes — H2 2013

Base giuridica

Act No 721 of 25 June 2010, Bill to amend the Danish Guarantee Fund for Depositors and Investors Act, the Danish Act on Financial Stability and the Danish Tax Assessment Act (introduced in Parliament on 29 April 2011), Act No 1003 of 10 October 2008 on Financial Stability, as amended by Act No 68 of 3 February 2009 making it possible for Danish credit institutions to apply for individual government guarantees for unsubordinated, unsecured debt and for the provision of supplementary collateral by an institution issuing covered bonds

Tipo di misura

Regime

Obiettivo

Rimedio a un grave turbamento dell'economia

Forma dell'aiuto

Garanzia, sovvenzione diretta

Dotazione di bilancio

Intensità

Durata

1.7.2013-31.12.2013

Settore economico

Prestazione di servizi finanziari (ad esclusione di assicurazioni e fondi pensione)

Nome e indirizzo dell'autorità che eroga l'aiuto

Ministry of Businees and Growth

Slotsholmsgade 10-12

1216 København K

DANMARK

Altre informazioni

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/competition/elojade/isef/index.cfm


IV Informazioni

INFORMAZIONI PROVENIENTI DALLE ISTITUZIONI, DAGLI ORGANI E DAGLI ORGANISMI DELL'UNIONE EUROPEA

Consiglio

5.9.2013   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 256/12


DECISIONE DEL CONSIGLIO

del 2 settembre 2013

che adotta la posizione del Consiglio sul progetto di bilancio generale dell'Unione europea per l'esercizio 2014

2013/C 256/05

IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,

visto il trattato sul funzionamento dell'Unione europea, in particolare l'articolo 314, paragrafo 3, in combinato disposto con il trattato che istituisce la Comunità europea dell'energia atomica, in particolare l'articolo 106 bis,

considerando quanto segue:

Il 28 giugno 2013 la Commissione ha presentato una proposta contenente il progetto di bilancio generale dell'Unione europea per l'esercizio 2014 (1).

Il Consiglio ha esaminato la proposta della Commissione allo scopo di definire una posizione coerente, per quanto riguarda le entrate, con la decisione 2007/436/CE, Euratom del Consiglio, del 7 giugno 2007, relativa al sistema delle risorse proprie delle Comunità europee (2) e, per quanto riguarda le spese, con i contenuti dell'accordo di massima raggiunto il 27 giugno 2013 sul quadro finanziario pluriennale 2014-2020,

HA ADOTTATO LA PRESENTE DECISIONE:

Articolo unico

La posizione del Consiglio sul progetto di bilancio generale dell'Unione europea per l'esercizio 2014 è stata adottata dal Consiglio il 2 settembre 2013.

Il testo integrale può essere consultato o scaricato visitando il sito web del Consiglio: http://www.consilium.europa.eu/

Fatto a Bruxelles, il 2 settembre 2013

Per il Consiglio

Il presidente

L. LINKEVIČIUS


(1)  COM(2013) 450 final.

(2)  GU L 163 del 23.6.2007, pag. 17.


Commissione europea

5.9.2013   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 256/13


Tassi di cambio dell'euro (1)

4 settembre 2013

2013/C 256/06

1 euro =


 

Moneta

Tasso di cambio

USD

dollari USA

1,3171

JPY

yen giapponesi

131,06

DKK

corone danesi

7,4582

GBP

sterline inglesi

0,84380

SEK

corone svedesi

8,7165

CHF

franchi svizzeri

1,2345

ISK

corone islandesi

 

NOK

corone norvegesi

8,0035

BGN

lev bulgari

1,9558

CZK

corone ceche

25,787

HUF

fiorini ungheresi

301,30

LTL

litas lituani

3,4528

LVL

lats lettoni

0,7027

PLN

zloty polacchi

4,2663

RON

leu rumeni

4,4570

TRY

lire turche

2,7040

AUD

dollari australiani

1,4373

CAD

dollari canadesi

1,3814

HKD

dollari di Hong Kong

10,2145

NZD

dollari neozelandesi

1,6698

SGD

dollari di Singapore

1,6786

KRW

won sudcoreani

1 441,40

ZAR

rand sudafricani

13,4904

CNY

renminbi Yuan cinese

8,0608

HRK

kuna croata

7,5780

IDR

rupia indonesiana

15 083,43

MYR

ringgit malese

4,3254

PHP

peso filippino

58,353

RUB

rublo russo

44,0000

THB

baht thailandese

42,417

BRL

real brasiliano

3,0883

MXN

peso messicano

17,5563

INR

rupia indiana

88,2790


(1)  Fonte: tassi di cambio di riferimento pubblicati dalla Banca centrale europea.


INFORMAZIONI PROVENIENTI DAGLI STATI MEMBRI

5.9.2013   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 256/14


Aggiornamento dell'elenco dei servizi nazionali incaricati di compiti di guardia di frontiera ai sensi all'articolo 15, paragrafo 2, del regolamento (CE) n. 562/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un codice comunitario relativo al regime di attraversamento delle frontiere da parte delle persone (codice frontiere Schengen) (GU C 247 del 13.10.2006, pag. 17; GU C 77 del 5.4.2007, pag. 11; GU C 153 del 6.7.2007, pag. 21; GU C 331 del 31.12.2008, pag. 15; GU C 87 dell’1.4.2010, pag. 15; GU C 180 del 21.6.2012, pag. 2; GU C 98 del 5.4.2013, pag. 2)

2013/C 256/07

La pubblicazione dell'elenco dei servizi nazionali incaricati di compiti di guardia di frontiera ai sensi dell'articolo 15, paragrafo 2, del regolamento (CE) n. 562/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 marzo 2006, che istituisce un codice comunitario relativo al regime di attraversamento delle frontiere da parte delle persone (codice frontiere Schengen), si basa sulle informazioni comunicate dagli Stati membri alla Commissione a norma dell'articolo 34 del codice frontiere Schengen.

Oltre alle pubblicazioni sulla Gazzetta ufficiale, sul sito web della Direzione generale Affari interni è possibile consultare un aggiornamento mensile.

CROAZIA

Servizio nazionale incaricato di compiti di guardia di frontiera: granična policija (polizia di frontiera).


INFORMAZIONI RELATIVE ALLO SPAZIO ECONOMICO EUROPEO

Autorità di vigilanza EFTA

5.9.2013   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 256/15


Nota informativa dell'Autorità di vigilanza EFTA a norma dell'articolo 17, paragrafo 5, del regolamento (CE) n. 1008/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio, recante norme comuni per la prestazione di servizi aerei nella Comunità

Bando di gara per l'esercizio di servizi aerei di linea in conformità degli oneri di servizio pubblico sui servizi aerei di linea per il collegamento in elicottero Værøy–Bodø v.v.

2013/C 256/08

Stato membro

Norvegia

Rotte interessate

Værøy–Bodø v.v.

Periodo di validità del contratto

1o agosto 2014-31 luglio 2019

Termine di presentazione delle offerte

5 novembre 2013 alle ore 12.00

Indirizzo presso il quale è possibile ottenere il testo del bando di gara e qualsiasi informazione e/o documentazione pertinente correlata alla gara d'appalto e agli oneri di servizio pubblico

Ministero dei Trasporti e delle Comunicazioni

PO Box 8010 Dep

0030 Oslo

NORWAY

Tel. +47 22248353

Fax +47 22245609

http://www.regjeringen.no/en/dep/sd/Documents/Other-documents/Tenders.html


5.9.2013   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 256/16


Nota informativa dell'Autorità di vigilanza EFTA a norma dell'articolo 16, paragrafo 4, del regolamento (CE) n. 1008/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio recante norme comuni per la prestazione di servizi aerei nella Comunità

Modifica degli oneri di servizio pubblico imposti sui servizi aerei di linea in conformità degli oneri di servizio pubblico sui servizi aerei di linea per il collegamento in elicottero Værøy–Bodø v.v.

2013/C 256/09

Stato membro

Norvegia

Rotte interessate

Værøy–Bodø v.v.

Data di entrata in vigore degli oneri di servizio pubblico

1o agosto 2014

Indirizzo presso il quale è possibile ottenere il testo e qualsiasi informazione e/o documentazione pertinente correlata all'onere di servizio pubblico

Ministero dei Trasporti e delle Comunicazioni

PO Box 8010 Dep

0030 Oslo

NORWAY

Tel. +47 22248353

Fax +47 22245609

http://www.regjeringen.no/en/dep/sd/Documents/Other-documents/Tenders.html