ISSN 1725-2466

Gazzetta ufficiale

dell'Unione europea

C 209

European flag  

Edizione in lingua italiana

Comunicazioni e informazioni

49o anno
31 agosto 2006


Numero d'informazione

Sommario

pagina

 

I   Comunicazioni

 

Commissione

2006/C 209/1

Tassi di cambio dell'euro

1

2006/C 209/2

Elenco modificato degli esperti nominati membri dei comitati scientifici

2

2006/C 209/3

Autorizzazione degli aiuti di Stato sulla base degli articoli 87 e 88 del trattato CE — Casi contro i quali la Commissione non solleva obiezioni ( 1 )

7

2006/C 209/4

Notifica preventiva di una concentrazione (Caso n. COMP/M.4377 — Doughty Hanson/Caudwell Group Mobile Distribution Business) — Caso ammissibile alla procedura semplificata ( 1 )

11

2006/C 209/5

Non opposizione ad un'operazione di concentrazione notificata (Caso n. COMP/M.4057 — Korsnäs/Assidomän Cartonboard) ( 1 )

12

2006/C 209/6

Non opposizione ad un'operazione di concentrazione notificata (Caso n. COMP/M.4283 — Fogeca/Mapfre/JV) ( 1 )

12

2006/C 209/7

Non opposizione ad un'operazione di concentrazione notificata (Caso n. COMP/M.4255 — Evraz/Strategic Minerals) ( 1 )

13

2006/C 209/8

Non opposizione ad un'operazione di concentrazione notificata (Caso n. COMP/M.4228 — Mibau Holding/Foster Yeoman Baumineralien/Figdor Baustoffhandel JV) ( 1 )

13

 


 

(1)   Testo rilevante ai fini del SEE

IT

 


I Comunicazioni

Commissione

31.8.2006   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 209/1


Tassi di cambio dell'euro (1)

30 agosto 2006

(2006/C 209/01)

1 euro=

 

Moneta

Tasso di cambio

USD

dollari USA

1,2818

JPY

yen giapponesi

150,08

DKK

corone danesi

7,4597

GBP

sterline inglesi

0,67405

SEK

corone svedesi

9,2520

CHF

franchi svizzeri

1,5768

ISK

corone islandesi

88,87

NOK

corone norvegesi

8,0655

BGN

lev bulgari

1,9558

CYP

sterline cipriote

0,5763

CZK

corone ceche

28,249

EEK

corone estoni

15,6466

HUF

fiorini ungheresi

276,28

LTL

litas lituani

3,4528

LVL

lats lettoni

0,6960

MTL

lire maltesi

0,4293

PLN

zloty polacchi

3,9587

RON

leu rumeni

3,5328

SIT

tolar sloveni

239,58

SKK

corone slovacche

37,752

TRY

lire turche

1,8855

AUD

dollari australiani

1,6790

CAD

dollari canadesi

1,4190

HKD

dollari di Hong Kong

9,9697

NZD

dollari neozelandesi

1,9785

SGD

dollari di Singapore

2,0179

KRW

won sudcoreani

1 232,19

ZAR

rand sudafricani

9,1081

CNY

renminbi Yuan cinese

10,2015

HRK

kuna croata

7,3290

IDR

rupia indonesiana

11 690,02

MYR

ringgit malese

4,7170

PHP

peso filippino

65,308

RUB

rublo russo

34,2830

THB

baht thailandese

48,170


(1)  

Fonte: tassi di cambio di riferimento pubblicati dalla Banca centrale europea.


31.8.2006   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 209/2


ELENCO MODIFICATO DEGLI ESPERTI NOMINATI MEMBRI DEI COMITATI SCIENTIFICI

(2006/C 209/02)

Elenco in ordine alfabetico modificato degli scienziati nominati dalla Commissione membri dei comitati scientifici istituiti con la decisione 2004/210/CE della Commissione del 4 marzo 2004. Il presente elenco sostituisce gli elenchi pubblicati nella Gazzetta ufficiale C 188 del 23 luglio 2004.

Comitato scientifico dei prodotti di consumo

Dr. Claire Chambers

Consultant Toxicologist, Chambers Toxicological Consulting. Research associate at the University of Dublin, Ireland.

Prof. Gisela Degen

Head of Biochemical-Toxicological Laboratory, Institut für Arbeitsphysiologie, University of Dortmund, Germany.

Prof. Ruta Dubakiene

Head of Allergy Centre, Vilnius University Antakalnis Clinical Hospital, Lithuania.

Dr. Ramon Grimalt

Assistant Professor dermatologist at Hospital Clinic of Barcelona, University of Barcelona, Spain.

Dr. Bozena Jazwiec-Kanyion

Environmental scientist at the Institute of Occupational Medicine and Environmental Health, Poland.

Prof. Em. Vassilios Kapoulas

Emeritus Professor of Biochemistry, University of Ioannina, Greece.

Prof. Jean Krutmann

Director, Institut für Umweltmedizinische Forschung (IUF), Heinrich-Heine-University, Düsseldorf, Germany.

Prof. Carola Lidén

Head of Department of Occupational and Environmental Health, Stockholm Centre for Public Health, Sweden.

Prof. Jean-Paul Marty

Professor of Pharmacology, Laboratory of Dermopharmacology and Cosmetology, Faculty of Pharmacy, University of Paris South, France.

Prof. Thomas Platzek

Professor, Dr. Rer. Nat., Bundesinstitut für Risikobewertung, Germany.

Dr. Suresh Chandra Rastogi

Senior Research Scientist, Department of Environmental Chemistry and Microbiology, National Environmental Institute, Denmark.

Prof. Jean Revuz

Chef de service, Service universitaire de Dermatologie, Hôpital Henri Mondor, France.

Prof. Vera Maria Rogiers

Head of Department, Department of Toxicology, Dermato-Cosmetology and Pharmacognosy, Vrije Universiteit Brussel (VUB), Belgium.

Prof. Tore Sanner

Head of Department of Environmental and Occupational Cancer, The Norwegian Radium Hospital Institute for Cancer Research, Norway.

Prof. Günter Speit

Professor for Human Genetics, Department of Human Genetics, University Clinic Ulm, Germany.

Dr. Jacqueline van Engelen

Centre for Substances and Integrated Risk Assessment, Senior scientist, National Institute for Public Health and the Environment, (RIVM), Netherlands.

Dr. Ian White

Consultant Dermatologist, St. John's Institute of Dermatology, St Thomas' Hospital, United Kingdom.

Comitato scientifico dei rischi sanitari ed ambientali

Prof. Herman Autrup

Professor of Environmental Medicine, Department of Environmental and Occupational Medicine, University of Arhus, Denmark.

Prof. Peter Calow

Guest Professor at the Department of Life Sciences and Chemistry, Roskilde University, Denmark.

Prof. Dr. Wolfgang Dekant

Professor at the Institut für Toxikologie Universität Würzburg, Germany.

Prof. Em. Helmut Greim

Professor of Toxicology at the Institute of Toxicology and Environmental Hygiene, Technical University of Munich, Germany.

Prof. Wojciech Hanke

Head of Environmental Reproductive Hazard Unit, Department of Environmental Epidemiology, Nofer Institute of Occupational Medicine, Poland.

Prof. Dr. Colin Janssen

Professor of Ecotoxicology, Ghent University, Belgium.

Prof. Bo Oscar Jansson

Professor at the Institute of Applied Environmental Research, Stockholm University, Sweden.

Dr. Hannu Komulainen

Head of Laboratory of Toxicology, Division of Environmental Health, National Public Health Institute, Finland.

Dr. Ole Ladefoged

Senior Scientist Danish Food and Veterinary Research, Institute of Food Safety and Nutrition, Denmark.

Prof. Johannes Linders

Risk evaluator, expert in Pesticides, Centre for Substances and Risk Assessment, National Institute of Public Health and Environment (IRVM), Netherlands.

Dr. Inge Mangelsdorf

Head of Department of Chemical Risk Assessment, Fraunhofer Institute for Toxicology and Experimental Medicine, Germany.

Prof. Marco Nuti

Professor, Dipartimento di Chimica e Biotecnologie Agrarie, Pisa University, Italy.

Prof. Jerzy Sokal

Director of Occupational Medecine and Environmental Health Institute, Poland.

Prof. Anne Steenhout

Professor of Ecotoxicology, Institute for Environmental Management and Physical Planning (GEEPSIH), Université Libre de Bruxelles, Belgium.

Dr. Jose Tarazona

Director of Department of the Environment INIA, Spanish National Institute For Agriculture and Food Research and Technology, Spain.

Dr. Emanuela Testai

Senior Scientist, Environment and Primary Prevention Mechanisms of Toxicity Unit, Istituto Superiore di Sanità, Italy.

Prof. Marco Vighi

Professor of Ecology and Applied Ecology, Department of Environmental Sciences, University of Milano Bicocca, Italy.

Dr. Matti Viluksela

Senior researcher on Toxicology, Environmental Health Department, National Public Health Institute, Finland.

Comitato scientifico dei rischi sanitari emergenti e recentemente identificati

Prof. Anders Ahlbom

Professor and Head of Division of Epidemiology, Institute of Environmental Medicine. Director of Division of Epidemiology, Stockholm County Council, Karolinska Institutet, Sweden.

Prof. James Bridges

Professor of Toxicology and Environmental Health, United Kingdom.

Dr. Wilhelmus De Jong

Toxicological Pathologist Laboratory for Toxicology Pathology and Genetics, National Institute for Public Health and the Environment (RIVM), Netherlands.

Prof. Dr. Jana Hajslová

Head of the Laboratory Contaminants and Toxicants, Institute of Chemical Technology, Czech Republic.

Prof. Philippe Hartemann

Professeur de Santé Publique, Département Environnement et Santé Publique, Faculté de Médecine, Université de Nancy, France.

Dr. Thomas Jung

Research group leader, Laboratory of Micro- and Nanostructure, Paul Scherrer Institut, Switzerland.

Prof. Mats-Olof Mattsson

Professor in Biology, Department of Natural Sciences, Orebro University, Sweden.

Dr. Jean-Marie Pagès

Directeur de Recherche, Institut National de la Santé et de la Recherche Médicale (INSERM), Faculté de Médecine, Université de Marseille, France.

Prof. Konrad Rydzynski

Director General Nofer Institute of Occupational Medicine, Poland.

Dr. Dorothea Stahl

Assistant Medical Director, Institute for Transfusion Medicine and Transplantation Immunology, University of Muenster, Germany.

Dr. Mogens Thomsen

Research Director, Institut National de la Santé et de la Recherche Médicale (INSERM), Rangeuil, France.

Prof. David Williams

Director Centre for Tissue Engineering, Department of Clinical Engineering, University of Liverpool, United Kingdom.

Elenco di riserva di esperti

Elenco in ordine alfabetico degli scienziati che compongono l'elenco di riserva di esperti di cui all'articolo 4 della decisione 2004/210/CE della Commissione del 4 marzo 2004. Il presente elenco sostituisce gli elenchi pubblicati nella Gazzetta ufficiale C 188 del 23 luglio 2004.

Dr. Andrew Bailey

Manager, Viral Safety Baxter AG, Austria.

Prof. Alfred Bernard

Research Director of National Fund for Scientific Research (FNRS), Faculty of Medicine, Catholic University of Louvain, Belgium.

Prof. Ronny Blust

Professor of Environmental Physiology and Toxicology, Biology Department, University of Antwerp, Belgium.

Anders Sverre Boman

Dermatoxicologist, Stockholm centre for Public Health, Stockholm County Council, Sweden.

Dr. Paul George Brantom

Manager, Brantom Risk Assessment, United Kingdom.

Prof. David Briggs

Professor of Environmental and Health Sciences, Department of Epidemiology and Public Health, Imperial College London, United Kingdom.

Dr. Samuele Burastero

Department of Allergology, San Raffaele Scientific Institute, Milan, Italy.

Prof. Giorgio Cantelli Forti

Head of Toxicololgy Unit, Dean of the Faculty of Pharmacy, Department of Pharmacology, University of Bologna, Italy.

Dr. María Argelia Castaño

Head of Laboratory on Alternative methods in Ecotoxicology, Ministry of Science and Technology CISA-INIA, Spain.

Dr. Leonardo Celleno

Dermatologist, Università Cattolica del Sacro Cuore — Facoltà di Medicina e Chirurgia, Roma, Italy.

Dr. Sydney Christian

SD Christian Limited, United Kingdom.

Ing. Dr. Natale Consonni

Chemical engeneer, President and General Manager, Istituto Italiano Sicurezza dei Giocattoli, Italy.

Prof. Slawomir Czerczak

Professor, Nofer Institute of Occupational Medicine, Poland.

Prof. Kenneth Adrian Dawson

Chair of Physical Chemistry, University College Dublin, Ireland.

Dr. Jean-François Doré

Research Director, Institut National de la Santé et de la Recherche Médicale (INSERM), France.

Prof. Brigitte Dreno

Professeur de Dermatologie, Université et CHU de Nantes, France.

Dr. Enzo Funari

Director of the Quality of the Aquatic Environment & Bathing Waters Section, Environmental and Related Primary Prevention Department, National Institute of Health, Italy.

Dr. Antonietta Gatti

Universtiy Researcher and lecturer in Dental Materials and of Biomaterials and in Biomechanics, Università di Modena e Reggio Emilia, Italy.

Prof. Carlo Giunta

Professor of Biochemistry Department of Animal and Human Biology, University of Torino, Italy.

Dr. Rémi Glomot

Consultant, expert toxicologist, France.

Dr. Donato Greco

Director of National Centre for Epidemiology, Surveillance and Health Promotion, Istituto Superiore di Sanità, Italy.

Prof. Charles L. Greenblatt

Professor of Parasitology, Hebrew University, Israel.

Prof. Dr. Thomas Haertlé

Directeur de Recherches, Professeur des Sciences Biologiques, Institut National de la Recherche Agronomique (INRA), Nantes, France.

Dr. Monka Herrchen

Head of Department, Department of Risk Assessment and Consulting, Fraunhofer-Institute Molecular Biology and Applied Ecology, Germany.

Prof. Rolf F. Hertel

Professor of Toxicology, Bundesinstitut für Risikobewertung, Germany.

Dr. Walter Janssens

Teamleader, Division of Toxicology, Wetenschappelijk Instituut Volksgezondheid, Brussels, Belgium.

Prof. Bengt Järvholm

Head of Public Health and Clinical Medicine Department, Public Health and Clinical Medicine Department, Umea University, Sweden.

Dr. Allan Astrup Jensen

Technical Vice President, Head Force Technology, Energy and Environment Department, Denmark.

Dr. Dagmar Jirova

Czech Republic National Reference Centre for Cosmetics, National Institute of Public Health, Praha, Czech Republic.

Dr. Bjorn Karlsson

Director Iceland Fire Authority, Iceland.

Prof. Fritz Kemper

Former Director of the Institute of Pharmacology and Toxicology, University of Münster, Germany.

Prof. Wlodzimierz Klonowski

Associate Professor, Biocybernetics and Biomedical Engineering Institute, Polish Academy of Sciences, Poland.

Prof. Claude René Lambré

Conseiller Scientifique du Directeur Général de la Santé — Risque Chimiques, Institut National de la Santé et de la Recherche Médicale (INSERM), France.

Dr. Alberto Mantovani

Senior scientist, Dipartimento di Sanità Alimentare ed Animale, Istituto Superiore di Sanità, Italy.

Prof. Hans Marquardt

Director, Medical School Institute for Experimental and Clinical Toxicology, University of Hamburg, Germany.

Dr. Gilberte Noëlle Marti-Mestres

Laboratoire de Technique Pharmaceutique Industrielle, Faculté de Pharmacie — Université de Montpellier, France.

Prof. Philippe, Raymond, Clément Masson

Directeur Scientifique et PDG Laboratoires EVIC, France.

Prof. Dieter Mayer

Pharmaceutical Technology Department, Johann Wolfgang Goethe University, Frankfurt, Germany.

Dr. Henricus Miedema

Head of the Department Environment and Health, Organisation for applied Scientific Research (TNO), Netherlands.

Dr. Maurizio Muraca

Head of Department of Medical and Surgical Sciences, Centre for Cell Therapy of Metabolic Disorders, Italy.

Prof. Anders Neil

Associated Professor, Division of Clinical Trials, Medical Products Agency, Sweden.

Prof. Benoît Nemery

Professor of Toxicology and Occupational Medicine, Department of Pneumology, Occupational, Environmental and Insurance Medicine, Catholic University of Louvain, Belgium.

Prof. Maud Monica Nordberg

Professor of Environmental Medicine, Environmental Medicine Institute, Karolinska Institute, Sweden.

Dr. Claudius Nübling

Head of Molecular Pathology Section, Federal Agency for Sera and Vaccines Paul-Ehrlich-Institut, Germany.

Prof. Günter Oberdörster

Director UR-EPA, Department of Environmental Medicine — Medical Center, University of Rochester, United States.

Prof. Franz Oesch

Director of the Institute of Toxicology, University of Mainz, Germany.

Prof. Rodolfo Paoletti

Director, Department of Pharmacological Sciences, University of Milan, Italy.

Prof. Hans Persson

Professor, Department of Ecology and Environmental Research, Swedish University of Agricultural Sciences Ecology and Environmental Sciences, Sweden.

Dr. Claudia Pölloth

Independent Toxicology Consultant, Germany.

Dr. Elisabeth Robert-Gnansia

Directeur Scientifique, Institut Européen des Génomutations, France.

Prof. Eduardo Rodriguez-Farré

Research Professor of Physiology and Pharmacology, Consejo Superior de Investigaciones Cientificas (CSIC), Barcelona Institute of Biomedical Research (IIBB), Spain.

Dr. Axel Schnuch

Universitätshautklinik Göttingen, Germany.

Prof. Fina Simeonova

Professor of Toxicology (retired), Bulgaria.

Prof. Amadeu Soares

Head of Biology Department, Faculty of Biology, University of Aveiro, Portugal.

Prof. Walter Steurbaut

Professeur de Phytopharmacie, Département de Défense des Végétaux, Université de Gand, Belgique.

Prof. Dusan Suput

Professor of Pathophysilogy, Medical Faculty, University of Ljubljana, Slovenia.

Prof. Benedetto Terracini

Professor of Cancer Epidemiology (retired), Italy.

Prof. Antonella Tosti

Director Center of Allergology, Institute of Clinical Dermatology, University of Bologna, Italy.

Prof. Tatiana Varadinova

Associated Professor in Virology and Immunology, Faculty of Biology Laboratory of Virology, Sofia University, Bulgaria.

Dr. Theodorus Vermeire

Head of Integration and Exposure Department, National Institute of Public Health and the Environment (RIVM), Netherlands.

Dr. Martine Vigan

Head of Unit, Allergologie Dermatologie, Hôpital St Jacques, France.

Prof. Denis Zmirou

Directeur Scientifique, Agence Française de Sécurité Sanitaire Environnementale (AFSSE), France.


31.8.2006   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 209/7


Autorizzazione degli aiuti di Stato sulla base degli articoli 87 e 88 del trattato CE

Casi contro i quali la Commissione non solleva obiezioni

(2006/C 209/03)

(Testo rilevante ai fini del SEE)

Data di adozione:

Stato membro: Spagna (Catalonia)

Numero dell'aiuto: N 4/2006

Titolo: Programa Beatriz Pinós

Obiettivo: Ricerca e sviluppo

Base giuridica: Resolución UNI/2429/2005, de 3 de agosto, por la que se aprueban las bases y se abre la convocatoria de ayudas posdoctorales dentro del programa Beatriu de Pinós (BP) 2005, DOGC número 4458 de 30 de agosto de 2005

Tipo di misura: Regime

Forma dell'aiuto: Sovvenzione diretta

Stanziamento: 3 453 750 EUR

Intensità d'aiuto massima: 75 %, 50 %, 25 %

Durata: Data di fine: 30.6.2008

Settore economico: Tutti i settori

Nome e indirizzo dell'autorità che concede l'aiuto:

Agencia de gestión de ayudas universitarios y de investigación (AGAUR)

Via Laietana, núm. 28

E-08003 Barcelona

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/community_law/state_aids/

Data di adozione:

Stato membro: Germania — Sassonia

Numero dell'aiuto: N 52/A/2006

Denominazione: Controllo dell'inquinamento e protezione del clima — proroga e modifica di un regime di aiuti

Obiettivo: Tutela dell'ambiente

Base giuridica: Richtlinie des Sächsischen Staatsministeriums für Umwelt und Landwirtschaft über die Gewährung von Fördermitteln für Vorhaben des Immissions- und Klimaschutzes einschließlich der Nutzung erneuerbarer Energien im Freistaat Sachsen

Stanziamento: 15 910 000 EUR

Intensità o importo dell'aiuto: Massimale tra il 40 % e il 50 % dei costi aggiuntivi

Durata: Fino al 31 dicembre 2008

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/community_law/state_aids/

Data della decisione:

Stato membro: Svezia

Numero dell'aiuto: N 112/2004

Denominazione: Esonero dei biocombustibili dall'imposta sulle emissioni di CO2 e dall'imposta sull'energia

Obiettivo: Ambiente (settore: produttori di biocombustibili e commercianti di combustibili)

Base giuridica: Lagen 1994:1776 om skatt på energi

Stanziamento: 129 milioni di EUR all'anno

Durata: Fino al 31.12.2008

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/community_law/state_aids/

Data di adozione:

Stato membro: Irlanda

Numero dell'aiuto: N 149/2006

Titolo: Finanziamento della M3(Clonee-North of Kells) e del tunnel di Limerick

Obiettivo: Trasporti

Base giuridica: Irish Roads Act

Stanziamento: Non si dispone di stime attendibili. Costo totale della costruzione: 600 milioni di EUR/400 milioni di EUR

Durata: da 30 a 45 anni

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/community_law/state_aids/

Data della decisione:

Stato membro: Repubblica di Lituania

Numero dell'aiuto: N294/2005

Denominazione: Aiuto allo sviluppo della produzione di biocarburante

Obiettivo: Protezione dell'ambiente, sviluppo settoriale

Base giuridica:

Lietuvos Respublikos biokuro ir bioalyvų įstatymas (Žin., 2004 Nr. 28-870),

Biokuro gamybos ir naudojimo skatinimo 2004-2010 metais programa (Žin., 2004 Nr. 133-4786)

Stanziamento: 17,4 milioni di EUR (60 milioni di LTL) per il periodo 2006-2011

Durata: Fino al 31.12.2011

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/community_law/state_aids/

Data di adozione:

Stato membro: Germania

Numero dell'aiuto: N 339/05

Denominazione: Finanziamento della costruzione della centrale elettrica a rifiuti MHKW Rothensee

Obiettivo: Energia

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/community_law/state_aids/

Data della decisione:

Stato membro: Regno Unito

Numero dell'aiuto: N 412/2005

Denominazione: Estensione e proroga del programma d'azione rifiuti e risorse

Obiettivo: Protezione dell'ambiente

Base giuridica: Section 153 of the Environmental Projection Act 1990 and the Financial Assistance for Environmental Purposes (No 2) Order 2000 (SI 2000:2211)

Stanziamento: 28 milioni di EUR all'anno

Intensità o importo dell'aiuto: Fino al 55 % per le PME in regioni di cui all'articolo 87, paragrafo 3, lettera a)

Durata: Fino al 31.12.2010

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/community_law/state_aids/

Data della decisione:

Stato membro: Irlanda

Numero dell'aiuto: N 478/2004

Titolo: Garanzia statale per prestiti di capitale sottoscritti da Coràs Iompair Eirann (CIÉ) per investimenti in infrastrutture

Obiettivo: trasporti

Base giuridica: Transport Act 1964

Stanziamento: 800 milioni di EUR

Intensità o importo dell'aiuto: misura che non costituisce aiuto

Durata: 10 anni

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/community_law/state_aids/

Data di adozione:

Stato membro: Repubblica ceca

Numero dell'aiuto: N 478/2005

Titolo: Program COST

Obiettivo: Ricerca e sviluppo

Base giuridica: Zákon č. 130/2002 Sb., o podpoře výzkumu a vývoje z veřejných prostředků, Nařízení vlády č. 461/2002 Sb., o účelové podpoře výzkumu a vývoje z veřejných prostředků

Tipo di misura: Regime di aiuti

Forma dell'aiuto: Sovvenzione diretta

Stanziamento: 719 000 000 CZK

Intensità d'aiuto massima: 100 %

Durata: Data di fine: 31.12.2012

Settore economico: Tutti i settori

Nome e indirizzo dell'autorità che concede l'aiuto: Ministerstvo školství, mládeže a tělovýchovy

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/community_law/state_aids/

Data di adozione:

Stato membro: Repubblica ceca

Numero dell'aiuto: N 479/2005

Titolo: Program EUREKA

Obiettivo: Ricerca e sviluppo

Base giuridica: Zákon č. 130/2002 Sb., o podpoře výzkumu a vývoje z veřejných prostředků, Nařízení vlády č. 461/2002 Sb., o účelové podpoře výzkumu a vývoje z veřejných prostředků

Tipo di misura: Regime di aiuti

Forma dell'aiuto: Sovvenzione diretta

Stanziamento: 749 000 000 CZK

Intensità d'aiuto massima: 50 %

Durata: Data di fine: 31.12.2012

Settore economico: Tutti i settori

Nome e indirizzo dell'autorità che concede l'aiuto: Ministerstvo školství, mládeže a tělovýchovy

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/community_law/state_aids/

Data di adozione:

Stato membro: Repubblica ceca

Numero dell'aiuto: N 480/2005

Titolo: Program EUPRO

Obiettivo: Ricerca e sviluppo

Base giuridica: Zákon č. 130/2002 Sb., o podpoře výzkumu a vývoje z veřejných prostředků, Nařízení vlády č. 461/2002 Sb., o účelové podpoře výzkumu a vývoje z veřejných prostředků

Tipo di misura: Regime di aiuti

Forma dell'aiuto: Sovvenzione diretta

Stanziamento: 445 000 000 CZK

Durata: Data di fine: 31.12.2012

Intensità d'aiuto massima: 100 %

Settore economico: Tutti i settori

Nome e indirizzo dell'autorità che concede l'aiuto: Ministerstvo školství, mládeže a tělovýchovy

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/community_law/state_aids/

Data di adozione:

Stato membro: Repubblica ceca

Numero dell'aiuto: N 481/2005

Titolo: Program KONTAKT

Obiettivo: Ricerca e sviluppo

Base giuridica: Zákon č. 130/2002 Sb., o podpoře výzkumu a vývoje z veřejných prostředků, Nařízení vlády č. 461/2002 Sb., o účelové podpoře výzkumu a vývoje z veřejných prostředků

Tipo di misura: Regime di aiuti

Forma dell'aiuto: Sovvenzione diretta

Stanziamento: 697 000 000 CZK

Intensità d'aiuto massima: 100 %, 50 %

Durata: Data di fine: 31.12.2012

Settore economico: Tutti i settori

Nome e indirizzo dell'autorità che concede l'aiuto: Ministerstvo školství, mládeže a tělovýchovy

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/community_law/state_aids/

Data di adozione:

Stato membro: Repubblica ceca

Numero dell'aiuto: N 482/2005

Titolo: Program INGO

Obiettivo: Ricerca e sviluppo

Base giuridica: Zákon č. 130/2002 Sb., o podpoře výzkumu a vývoje z veřejných prostředků, Nařízení vlády č. 461/2002 Sb., o účelové podpoře výzkumu a vývoje z veřejných prostředků

Tipo di misura: Regime di aiuti

Forma dell'aiuto: Sovvenzione diretta

Stanziamento: 823 000 000 CZK

Intensità d'aiuto massima: 100 %

Durata: Data di fine: 31.12.2012

Settore economico: Tutti i settori

Nome e indirizzo dell'autorità che concede l'aiuto: Ministerstvo školství, mládeže a tělovýchovy

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/community_law/state_aids/

Data di adozione della decisione:

Stato membro: Repubblica Federale di Germania

Numero dell'aiuto: N 604/2005

Titolo: Sostegno pubblico a favore degli operatori di autobus nel Landkreis Wittenberg

Obiettivo: Servizio pubblico per il trasporto pubblico mediante autobus

Base giuridica: Personenbeförderungsgesetz; Regionalisierungsgesetz; Gesetz über den öffentlichen Personennahverkehr des Landes Sachsen-Anhalt; Landkreisordnung des Landes Sachsen-Anhalt; Nahverkehrsplan des Landkreises Wittenberg; Satzung zur Förderung eigenwirtschaftlicher Verkehrsleistungen im Landkreis Sachsen-Anhalt

Stanziamento: 1 milione di EUR all'anno

Intensità o importo dell'aiuto: misura che non costituisce aiuto

Durata: dal 2007 al 2015

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/community_law/state_aids/

Data di adozione:

Stato membro: Irlanda (Border Midlands and West region)

Numero dell'aiuto: N 639/2005

Titolo: Abbott Vascular Devices Ireland. R&D Capability Grant

Obiettivo: Sviluppo regionale. Ricerca e sviluppo

Base giuridica: Research Programme NN 34/87

Tipo di misura: Aiuto individuale

Forma dell'aiuto: Sovvenzione diretta

Stanziamento: 14 000 000 EUR

Intensità d'aiuto massima: 35 %

Durata: 2005-2007

Settore economico: Industria manifatturiera

Nome e indirizzo dell'autorità che concede l'aiuto:

Industrial Development Agency Ireland

Wilton Park House, Wilton Place

Dublin 2

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/community_law/state_aids/

Data di adozione:

Stato membro: Belgio

Numero dell'aiuto: N 649/2005

Titolo: Mesures de dispense partielle de précompte professionnel en faveur de la R&D

Obiettivo: Ricerca e sviluppo

Base giuridica: Loi relative au pacte de solidarité entre les générations (Moniteur belge du 30.12.2005 p. 57266-57300)

Tipo di misura: Regime di aiuti

Forma dell'aiuto: Agevolazione fiscale

Stanziamento: 116 000 000 EUR

Intensità d'aiuto massima: 18 %

Durata: illimitata

Durata (data di fine): «Young Innovative Company»: 1.7.2016

Settore economico: Tutti i settori

Nome e indirizzo dell'autorità che concede l'aiuto:

Ministre de l'Économie, de l'Énergie, du Commerce extérieur et de la Politique scientifique

Rue Bréderode, 9

B-1000 Bruxelles

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/community_law/state_aids/

Data di adozione:

Stato membro: Italia

Numero dell'aiuto: NN 81/2002

Titolo: Indennizzo a favore dei commercianti e degli addetti del settore della pesca a seguito degli eventi del Kosovo (1999)

Obiettivo: Indennizzo a favore delle imprese di trasformazione e commercializzazione colpite dagli eventi del Kosovo

Base giuridica: Articolo 2 bis della legge n. 405 del 9 novembre 1999

Stanziamento: 16 000 000 EUR

Durata: Aiuto versato nel 2001 e 2002

Forma e intensità dell'aiuto: Limitatamente ai danni subiti

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://ec.europa.eu/community_law/state_aids/


31.8.2006   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 209/11


Notifica preventiva di una concentrazione

(Caso n. COMP/M.4377 — Doughty Hanson/Caudwell Group Mobile Distribution Business)

Caso ammissibile alla procedura semplificata

(2006/C 209/04)

(Testo rilevante ai fini del SEE)

1.

In data 17.8.2006, è pervenuta alla Commissione la notifica di un progetto di concentrazione in conformità all'articolo 4 del regolamento (CE) n. 139/2004 del Consiglio (1). Con tale operazione l'impresa britannica Doughty Hanson & Co. Limited («Doughty Hanson») acquisisce ai sensi dell'articolo 3, paragrafo 1, lettera b), del regolamento del Consiglio il controllo esclusivo delle attività di distribuzione del comparto mobile («Mobile Distribution Business») dell'impresa britannica Caudwell Group mediante acquisto di quote.

2.

Le attività svolte dalle imprese interessate sono le seguenti:

per Doughty Hanson: gestione di fondi di private equity;

per Mobile Distribution Business: distribuzione e riparazione di apparecchi e accessori per la telefonia mobile, nonché servizi accessori (ad esempio personalizzazione/kitting per telefoni cellulari e packaging, vendita di contratti basati su tariffe a consumatori e imprese, vendita di top-up voucher per la ricarica di telefoni cellulari) e assunzione di professionisti.

3.

A seguito di un esame preliminare la Commissione ritiene che la concentrazione notificata possa rientrare nel campo d'applicazione del regolamento (CE) n. 139/2004. Tuttavia si riserva la decisione finale al riguardo. Si rileva che, ai sensi della comunicazione della Commissione concernente una procedura semplificata per l'esame di determinate concentrazioni a norma del regolamento (CE) n. 139/2004 del Consiglio (2), il presente caso potrebbe soddisfare le condizioni per l'applicazione della procedura di cui alla comunicazione stessa.

4.

La Commissione invita i terzi interessati a presentare le loro eventuali osservazioni relative all'operazione proposta.

Le osservazioni debbono pervenire alla Commissione non oltre dieci giorni dalla data di pubblicazione della presente comunicazione. Le osservazioni possono essere trasmesse alla Commissione per fax [(32-2) 296 43 01 o 296 72 44] o per posta, indicando il riferimento COMP/M.4377 — Doughty Hanson/Caudwell Group Mobile Distribution Business, al seguente indirizzo:

Commissione europea

Direzione generale Concorrenza

Protocollo concentrazioni

J-70

B-1049 Bruxelles


(1)  GU L 24 del 29.1.2004, pag. 1.

(2)  GU C 56 del 5.3.2005, pag. 32.


31.8.2006   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 209/12


Non opposizione ad un'operazione di concentrazione notificata

(Caso n. COMP/M.4057 — Korsnäs/Assidomän Cartonboard)

(2006/C 209/05)

(Testo rilevante ai fini del SEE)

Il 12.5.2006 la Commissione ha deciso di non opporsi alla suddetta operazione di concentrazione notificata e di dichiararla compatibile con il mercato comune. La decisione si basa sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 139/2004 del Consiglio. Il testo integrale della decisione è disponibile unicamente in lingua inglese e verrà reso pubblico dopo che gli eventuali segreti commerciali in esso contenuti saranno stati espunti. Il testo della decisione sarà disponibile:

sul sito Internet di Europa nella sezione dedicata alla concorrenza (http://ec.europa.eu/comm/competition/mergers/cases/). Il sito offre varie modalità per la ricerca delle singole decisioni, tra cui indici per società, per numero del caso, per data e per settore;

in formato elettronico sul sito EUR-Lex, al documento n.32006M4057. EUR-Lex è il sistema di accesso in rete al diritto comunitario. (http://ec.europa.eu/eur-lex/lex)


31.8.2006   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 209/12


Non opposizione ad un'operazione di concentrazione notificata

(Caso n. COMP/M.4283 — Fogeca/Mapfre/JV)

(2006/C 209/06)

(Testo rilevante ai fini del SEE)

Il 18.8.2006 la Commissione ha deciso di non opporsi alla suddetta operazione di concentrazione notificata e di dichiararla compatibile con il mercato comune. La decisione si basa sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 139/2004 del Consiglio. Il testo integrale della decisione è disponibile unicamente in lingua inglese e verrà reso pubblico dopo che gli eventuali segreti commerciali in esso contenuti saranno stati espunti. Il testo della decisione sarà disponibile:

sul sito Internet di Europa nella sezione dedicata alla concorrenza (http://ec.europa.eu/comm/competition/mergers/cases/). Il sito offre varie modalità per la ricerca delle singole decisioni, tra cui indici per società, per numero del caso, per data e per settore;

in formato elettronico sul sito EUR-Lex, al documento n.32006M4283. EUR-Lex è il sistema di accesso in rete al diritto comunitario. (http://ec.europa.eu/eur-lex/lex)


31.8.2006   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 209/13


Non opposizione ad un'operazione di concentrazione notificata

(Caso n. COMP/M.4255 — Evraz/Strategic Minerals)

(2006/C 209/07)

(Testo rilevante ai fini del SEE)

Il 17.8.2006 la Commissione ha deciso di non opporsi alla suddetta operazione di concentrazione notificata e di dichiararla compatibile con il mercato comune. La decisione si basa sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 139/2004 del Consiglio. Il testo integrale della decisione è disponibile unicamente in lingua inglese e verrà reso pubblico dopo che gli eventuali segreti commerciali in esso contenuti saranno stati espunti. Il testo della decisione sarà disponibile:

sul sito Internet di Europa nella sezione dedicata alla concorrenza (http://ec.europa.eu/comm/competition/mergers/cases/). Il sito offre varie modalità per la ricerca delle singole decisioni, tra cui indici per società, per numero del caso, per data e per settore;

in formato elettronico sul sito EUR-Lex, al documento n.32006M4255. EUR-Lex è il sistema di accesso in rete al diritto comunitario. (http://ec.europa.eu/eur-lex/lex)


31.8.2006   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 209/13


Non opposizione ad un'operazione di concentrazione notificata

(Caso n. COMP/M.4228 — Mibau Holding/Foster Yeoman Baumineralien/Figdor Baustoffhandel JV)

(2006/C 209/08)

(Testo rilevante ai fini del SEE)

Il 17.8.2006 la Commissione ha deciso di non opporsi alla suddetta operazione di concentrazione notificata e di dichiararla compatibile con il mercato comune. La decisione si basa sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 139/2004 del Consiglio. Il testo integrale della decisione è disponibile unicamente in lingua inglese e verrà reso pubblico dopo che gli eventuali segreti commerciali in esso contenuti saranno stati espunti. Il testo della decisione sarà disponibile:

sul sito Internet di Europa nella sezione dedicata alla concorrenza (http://ec.europa.eu/comm/competition/mergers/cases/). Il sito offre varie modalità per la ricerca delle singole decisioni, tra cui indici per società, per numero del caso, per data e per settore;

in formato elettronico sul sito EUR-Lex, al documento n.32006M4228. EUR-Lex è il sistema di accesso in rete al diritto comunitario. (http://ec.europa.eu/eur-lex/lex)