Acqua potabile: norme di qualità essenziali

 

SINTESI DI:

Direttiva 98/83/CE: qualità delle acque destinate al consumo umano

QUAL È LO SCOPO DELLA DIRETTIVA?

PUNTI CHIAVE

A PARTIRE DA QUANDO SI APPLICA LA DIRETTIVA?

È applicata dal 25 dicembre 1998. I paesi dell’UE dovevano recepirla nelle rispettive legislazioni nazionali entro il 25 dicembre 2000.

SVILUPPO CORRELATO

CONTESTO

Per maggiori informazioni, consultare:

* TERMINI CHIAVE

Acque destinate al consumo umano: le acque nel loro stato originale o in seguito a un trattamento destinate ad essere utilizzate per bere, cucinare, preparare alimenti e altri impieghi domestici. Può essere fornita attraverso rubinetti, cisterne, bottiglie e contenitori.

DOCUMENTO PRINCIPALE

Direttiva 98/83/CE del Consiglio, del 3 novembre 1998, concernente la qualità delle acque destinate al consumo umano (GU L 330 del 5.12.1998, pagg. 32-54)

Le successive modifiche alla direttiva 98/83/CE sono state incorporate nel documento originale. La presente versione consolidata ha unicamente valore documentale.

Ultimo aggiornamento: 20.02.2017