Linee direttrici la nozione di pregiudizio al commercio

 

SINTESI DI:

Linee direttrici la nozione di pregiudizio al commercio tra Stati membri di cui agli articoli 101 e 102 del trattato sul funzionamento dell’Unione europea (TFUE)

QUAL È LO SCOPO DEGLI ORIENTAMENTI?

PUNTI CHIAVE

A PARTIRE DA QUANDO SI APPLICANO GLI ORIENTAMENTI?

Si applicano dal 27 aprile 2004.

CONTESTO

Si veda anche:

TERMINI CHIAVE

Cartelli: gruppi di imprese simili ma indipendenti che si accordano per fissare i prezzi, limitare la produzione o ripartire fra loro mercati o clienti.
Accordi verticali: accordi tra imprese che operano a diversi livelli della catena di fornitura, ad esempio, in cui una società fornisce i materiali di produzione della seconda società.
Accordi orizzontali: accordi tra imprese concorrenti.
Stabilimento: la libertà delle attività economiche (siano esse lavoratori autonomi e professionisti o persone giuridiche, come le imprese) che operano legalmente in uno Stato membro di svolgere un’attività economica in modo stabile e continuativo in un altro Stato membro.

DOCUMENTO PRINCIPALE

Comunicazione della Commissione – Linee direttrici la nozione di pregiudizio al commercio tra Paesi dell’UE di cui agli articoli 81 e 82 del trattato (GU C 101 del 27.4.2004, pag. 81).

DOCUMENTI COLLEGATI

Versione consolidata del trattato sul funzionamento dell’Unione europea — Parte terza — Politiche e azioni interne dell’Unione — Titolo VII — Norme comuni sulla concorrenza, sulla fiscalità e sul ravvicinamento delle legislazioni — Capo 1 — Regole di concorrenza — Sezione 1: Regole applicabili alle imprese — Articolo 101 (ex articolo 81 TCE) (GU C 202 del 7.6.2016, pag. 88).

Versione consolidata del trattato sul funzionamento dell’Unione europea — Parte terza — Politiche e azioni interne dell’Unione — Titolo VII — Norme comuni sulla concorrenza, sulla fiscalità e sul ravvicinamento delle legislazioni — Capo 1 — Regole di concorrenza Sezione 1 — Regole applicabili alle imprese — Articolo 102 (ex articolo 82 TCE) (GU C 202 del 7.6.2016, pag. 89).

Regolamento (CE) n. 1/2003 del Consiglio, del 16 dicembre 2002, concernente l’applicazione delle regole di concorrenza di cui agli articoli 81 e 82 del trattato (GU L 1 del 4.1.2003, pag. 1).

Le successive modifiche al regolamento (CE) n. 1/2003 sono state integrate nel testo originale. La versione consolidata ha esclusivamente valore documentale.

Ultimo aggiornamento: 29.05.2020