Assegnazione di bande orarie negli aeroporti dell’Unione europea

 

SINTESI DI:

Regolamento (CEE) n. 95/93 relativo a norme comuni per l’assegnazione di bande orarie negli aeroporti dell’UE

QUAL È LO SCOPO DEL REGOLAMENTO?

Mira a garantire che laddove la capacità dell’aeroporto sia insufficiente, le bande orarie* disponibili per l’atterraggio e il decollo siano utilizzate in modo efficiente e distribuite in modo imparziale, non discriminatorio e trasparente.

PUNTI CHIAVE

Coordinatore/facilitatore degli orari

Capacità dell’aeroporto

Comitato di coordinamento

Procedura di assegnazione delle bande orarie

Esecuzione

Emendamenti

Il regolamento originale è stato modificato cinque volte

DA QUANDO SI APPLICA IL REGOLAMENTO?

Si applica dal 22 febbraio 1993.

CONTESTO

TERMINI CHIAVE

Banda oraria (slot): il permesso dato da un coordinatore di utilizzare l’intera gamma di infrastrutture aeroportuali necessarie per operare un servizio aereo in un aeroporto coordinato a una data e in un orario specifici al fine di atterrare o decollare.
Aeroporto coordinato: un aeroporto con un elevato livello di congestione in cui la domanda supera la capacità nel pertinente periodo e in cui, per atterrare o decollare, è necessario per un vettore aereo aver ottenuto l’assegnazione di una banda oraria da parte di un coordinatore.
Aeroporto a orari facilitati: un aeroporto in cui esiste un rischio di congestione in alcuni periodi e in cui è stato nominato un facilitatore degli orari, con il compito di agevolare l’attività dei vettori aerei che operano o intendono operare in tale aeroporto.

DOCUMENTO PRINCIPALE

Regolamento (CEE) n. 95/93 del Consiglio, del 18 gennaio 1993, relativo a norme comuni per l’assegnazione di bande orarie negli aeroporti dell’UE (GU L 14 del 22.1.1993, pag. 1).

Le successive modifiche al Regolamento (CEE) N. 95/93 sono state incorporate nel testo originale. La versione consolidata ha esclusivamente valore documentale.

DOCUMENTI COLLEGATI

Comunicazione della Commissione al Parlamento Europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle regioni sull’applicazione del regolamento (CEE) n. 95/93 modificato relativo a norme comuni per l’assegnazione di bande orarie negli aeroporti della Comunità [COM (2008) 227 final, del 30.4.2008].

Comunicazione della Commissione sull’applicazione del regolamento (CE) n. 793/2004 relativo a norme comuni per l’assegnazione di bande orarie negli aeroporti della Comunità [COM(2007) 704 final, del 15.11.2007].

Ultimo aggiornamento: 11.05.2020