Norme dell’UE sull’autorizzazione, l’importazione e la produzione di medicinali veterinari

 

SINTESI DI:

Direttiva 2001/82/CE — Codice dell’UE relativo ai medicinali veterinari

QUAL È LO SCOPO DELLA DIRETTIVA?

Descrive le norme dell’UE sull’autorizzazione, la fabbricazione, la vigilanza, la vendita, la distribuzione e l’uso dei medicinali veterinari*.

Sarà abrogata e sostituita dal regolamento (UE) 2019/6 a partire dal 28 gennaio 2022.

PUNTI CHIAVE

Abrogazione

La direttiva 2001/82/CE sarà abrogata e sostituita dal regolamento (UE) 2019/6 a partire dal 28 gennaio 2022.

A PARTIRE DA QUANDO SI APPLICA LA DIRETTIVA?

È stata applicata dal 18 dicembre 2001.

CONTESTO

Per ulteriori informazioni, consultare:

TERMINI CHIAVE

Medicinali veterinari: ogni sostanza o composizione presentata come avente proprietà curative o profilattiche delle malattie animali.

DOCUMENTO PRINCIPALE

Direttiva 2001/82/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 6 novembre, 2001, recante un codice comunitario relativo ai medicinali veterinari (GU L 311 del 28.11.2001, pag. 1).

Le successive modifiche alla direttiva 2001/82/CE sono state integrate nel testo originale. La presente versione consolidata ha esclusivamente valore documentale.

DOCUMENTI CORRELATI

Regolamento (UE) 2019/6 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 dicembre 2018, relativo ai medicinali veterinari e che abroga la direttiva 2001/82/CE (GU L 4 del 7.1.2019, pag. 43).

Ultimo aggiornamento: 07.07.2016