20.5.2019   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 172/21


Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dall’Upper Tribunal (Tax and Chancery Chamber) (Regno Unito) il 15 marzo 2019 — Blackrock Investment Management (UK) Limited/Commissioners for Her Majesty's Revenue and Customs

(Causa C-231/19)

(2019/C 172/24)

Lingua processuale: l'inglese

Giudice del rinvio

Upper Tribunal (Tax and Chancery Chamber)

Parti

Ricorrente: Blackrock Investment Management (UK) Limited

Resistente: Commissioners for Her Majesty's Revenue and Customs

Questioni pregiudiziali

Se, in base alla corretta interpretazione dell’articolo 135, paragrafo 1, lettera g), della direttiva 2006/112/CE (1) del Consiglio, quando un’unica prestazione di servizi di gestione ai sensi di tale articolo è effettuata da un fornitore terzo a un gestore di fondi ed è utilizzata da detto gestore sia nella gestione di fondi comuni di investimento («FCI») sia nella gestione di altri fondi che non sono fondi comuni d’investimento («altri fondi»):

a)

tale prestazione unica debba essere assoggettata a un’aliquota d’imposta unica e, in caso affermativo, in che modo vada determinata detta aliquota unica; o se

b)

il corrispettivo di tale prestazione unica debba essere ripartito in funzione dell’uso dei servizi di gestione (ad esempio, in base agli importi dei fondi gestiti rispettivamente nei FCI e negli altri fondi) in modo da trattare una parte della prestazione unica come esente e l’altra parte come imponibile.


(1)  Direttiva 2006/112/CE del Consiglio del 28 novembre 2006 relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto GU 2006, L 347, pag. 1).