29.3.2016   

IT

Gazzetta ufficiale dell’Unione europea

C 111/7


Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Sąd Apelacyjny w Warszawie (Polonia) il 4 gennaio 2016 — J. D./Prezes Urzędu Regulacji Energetyki

(Causa C-4/16)

(2016/C 111/09)

Lingua processuale: il polacco

Giudice del rinvio

Sąd Apelacyjny w Warszawie

Parti

Ricorrente: J. D.

Convenuto: Prezes Urzędu Regulacji Energetyki

Questione pregiudiziale

Se la nozione di energia idraulica, quale fonte energetica rinnovabile, contenuta nell’articolo 2, lettera a), in combinato disposto con l’articolo 5, paragrafo 3 e con il considerando 30 della direttiva 2009/28/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 aprile 2009, sulla promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili, recante modifica e successiva abrogazione delle direttive 2001/77/CE e 2003/30/CE (1), debba essere intesa nel senso che essa si riferisce esclusivamente all’energia prodotta dalle centrali idroelettriche che sfruttano il salto delle acque superficiali interne, compreso il salto dei fiumi, o anche all’energia prodotta da una centrale idroelettrica (che non sia né una centrale di pompaggio né una centrale di pompaggio ad accumulazione), situata presso il punto di scarico delle acque reflue industriali di un’altra azienda.


(1)  GU L 140, pag. 16.