7.9.2015   

IT

Gazzetta ufficiale dell’Unione europea

C 294/39


Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla Cour constitutionnelle (Lussemburgo) il 29 giugno 2015 — ArcelorMittal Rodange et Schifflange SA/Granducato di Lussemburgo

(Causa C-321/15)

(2015/C 294/51)

Lingua processuale: il francese

Giudice del rinvio

Cour constitutionnelle

Parti

Ricorrente: ArcelorMittal Rodange et Schifflange SA

Resistente: Granducato di Lussemburgo

Questione pregiudiziale

Se l’articolo 13, paragrafo 6, della legge del 23 dicembre 2004, come modificata, che istituisce un sistema per lo scambio di quote di emissioni di gas a effetto serra, nella misura in cui permette al ministro competente di esigere la restituzione senza indennizzo totale o parziale delle quote attribuite a norma dell’articolo 12, paragrafi 2 e 4, della medesima legge, ma non utilizzate, sia conforme alla direttiva 2003/8[7]/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 13 ottobre 2003, che istituisce un sistema per lo scambio di quote di emissioni dei gas a effetto serra nell[’Unione] e che modifica la direttiva 96/61/CE del Consiglio (1), segnatamente all’economia del sistema per lo scambio delle quote ivi previsto, posto che detta questione si estende a quella dell’esistenza effettiva, o meglio, in caso affermativo, della qualificazione della restituzione di quote attribuite, ma non utilizzate, nonché a quella della possibile qualificazione di quote siffatte come beni.


(1)  GU L 275, pag. 32.