18.12.2017   

IT

Gazzetta ufficiale dell’Unione europea

C 437/3


Sentenza della Corte (Quarta Sezione) del 25 ottobre 2017 — Commissione europea / Repubblica italiana

(Causa C-467/15 P) (1)

([Impugnazione - Aiuti di Stato - Aiuto concesso dalla Repubblica italiana ai produttori di latte - Regime di aiuti connesso al rimborso del prelievo sul latte - Decisione condizionale - Decisione adottata dal Consiglio dell’Unione europea sul fondamento dell’articolo 108, paragrafo 2, terzo comma, TFUE - Regolamento (CE) n. 659/1999 - Articolo 1, lettere b) e c) - Aiuto esistente - Aiuto nuovo - Nozioni - Modifica di un aiuto esistente in violazione di una condizione che garantisce la compatibilità con il mercato interno])

(2017/C 437/03)

Lingua processuale: l’italiano

Parti

Ricorrente: Commissione europea (rappresentanti: V. Di Bucci e P. Němečková, agenti)

Altra parte nel procedimento: Repubblica italiana (rappresentanti: G. Palmieri, agente, assistita da S. Fiorentino e P. Grasso, avvocati dello Stato)

Dispositivo

1)

I punti 1, 2 e 4 del dispositivo della sentenza del Tribunale dell’Unione europea del 24 giugno 2015, Italia/Commissione (T-527/13, EU:T:2015:429), sono annullati.

2)

Il ricorso proposto dalla Repubblica italiana dinanzi al Tribunale dell’Unione europea nella causa T-527/13 è respinto.

3)

La Repubblica italiana sopporta, oltre alle proprie spese, quelle sostenute dalla Commissione europea inerenti tanto al procedimento di primo grado quanto all’impugnazione.


(1)  GU C 406 del 7.12.2015.