8.3.2014   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 71/21


Ordinanza del Tribunale del 13 gennaio 2014 — Investigación y Desarrollo en Soluciones y Servicios IT/Commissione

(Causa T-134/12) (1)

(Ricorso di annullamento e per risarcimento danni - Contratti aventi ad oggetto il contributo finanziario dell’Unione a progetti rientranti nel settore della ricerca e dello sviluppo - Eccezione di irricevibilità - Insussistenza di una diversa qualificazione delle conclusioni - Irricevibilità)

2014/C 71/38

Lingua processuale: lo spagnolo

Parti

Ricorrente: Investigación y Desarrollo en Soluciones y Servicios IT, SA (Alicante, Spagna) (rappresentante: avv. M. Jiménez Perona)

Convenuta: Commissione europea (rappresentanti: R. Lyal e B. Conte, agenti, assistiti dagli avv.ti J. Rivas Andrés e X. García García)

Oggetto

Da un lato, domanda di annullamento della decisione contenuta nella lettera della Commissione del 13 gennaio 2012, relativa al recupero degli importi menzionati nelle note di addebito emanate a seguito della verifica contabile cui la ricorrente è stata sottoposta e, dall’altra, domanda diretta a far valere la responsabilità extracontrattuale della Commissione e ottenere la condanna di quest’ultima al pagamento, a titolo di risarcimento danni, dell’importo di EUR 732 768.

Dispositivo

1)

Il ricorso è respinto.

2)

La Investigación y Desarrollo en Soluciones y Servicios IT, SA sopporterà, oltre le proprie spese, le spese sostenute dalla Commissione europea, comprese quelle relative al procedimento sommario.


(1)  GU C 157 del 2.6.2012.