26.1.2013   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 26/46


Ordinanza del Tribunale del 19 ottobre 2012 — Ellinika Nafpigeia e Hoern/Commissione

(Causa T-466/11) (1)

(Ricorso di annullamento - Aiuti di Stato - Costruzione navale - Aiuti accordati dalle autorità greche a favore di un cantiere navale - Misure di esecuzione della decisione della Commissione che dichiara l’incompatibilità e ordina il recupero degli aiuti - Irricevibilità)

2013/C 26/91

Lingua processuale: il greco

Parti

Ricorrenti: Ellinika Nafpigeia AE (Skaramagka, Grecia) e 2. Hoern Beteiligungs GmbH (Kiel, Germania) (rappresentanti: avv.ti K. Chrysogonos e A. Mitsis)

Convenuta: Commissione europea (rappresentanti: B. Stromsky e M. Konstantinidis)

Oggetto

Domanda di annullamento della lettera C(2010) 8274 def. della Commissione, del 1o dicembre 2010, relativa all’«Aiuto di Stato CR 16/2004 — esecuzione della decisione negativa e recupero degli aiuti di Stato accordati alla società [Ellinika Nafpigeia AE] — articolo 346, paragrafo 1, lettera b), TFUE invocato dalla Grecia e procedimento ai sensi dell’articolo 348, paragrafo 1, TFUE», come integrata dai documenti e dagli altri elementi del fascicolo dei quali le ricorrenti hanno avuto parzialmente conoscenza nel mese di giugno 2011.

Dispositivo

1)

Il ricorso è respinto in quanto irricevibile.

2)

Non vi è più luogo a statuire sulla domanda d’intervento della Nafpigikes kai viomichanikes epicheiriseis Elefsinas.

3)

L’Ellinika Nafpigeia AE e la 2. Hoern Beteiligungs GmbH sono condannate a sopportare le loro spese nonché quelle sostenute dalla Commissione europea.

4)

Nafpigikes kai viomichanikes epicheiriseis Elefsinas, interveniente, sopporterà le sue spese.


(1)  GU C 331 del 12.11.2011.