30.8.2008   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 223/47


Ricorso proposto il 13 giugno 2008 — Mineralbrunnen Rhön-Sprudel Egon Schindel/UAMI — Schwarzbräu (Alaska)

(Causa T-226/08)

(2008/C 223/83)

Lingua processuale: il tedesco

Parti

Ricorrente: Mineralbrunnen Rhön-Sprudel Egon Schindel GmbH (Ebersburg, Germania) (rappresentante: avv. P. Wadenbach)

Convenuto: Ufficio per l'armonizzazione nel mercato interno (marchi, disegni e modelli)

Controinteressata dinanzi alla commissione di ricorso: Schwarzbräu GmbH (Zusmarshausen, Germania)

Conclusioni della ricorrente

Annullare la decisione della quarta commissione di ricorso dell'Ufficio per l'armonizzazione nel mercato interno (marchi, disegni e modelli) 8 aprile 2008 (procedimento R 1124/2004-4);

Cancellare integralmente il marchio comunitario n. 505 503 «Alaska» a causa della sussistenza di un impedimento assoluto alla registrazione;

condannare il convenuto alle spese;

in subordine si chiede di dichiarare nullo il marchio comunitario n. 505 503 «Alaska» quantomeno per i seguenti beni: «Acque minerali e gassose e altre bevande analcoliche nella classe 32».

Motivi e principali argomenti

Marchio comunitario registrato oggetto di una domanda di dichiarazione di nullità: marchio denominativo «Alaska» per beni della classe 32 (marchio comunitario n. 505 503).

Titolare del marchio comunitario: Schwarzbräu GmbH.

Richiedente la dichiarazione di nullità del marchio comunitario: la ricorrente.

Decisione della divisione di annullamento: Accoglimento parziale della domanda di dichiarazione di nullità del marchio interessato.

Decisione della commissione di ricorso: Annullamento della decisione impugnata e rigetto della domanda di dichiarazione di nullità del marchio interessato.

Motivi dedotti: Violazione dell'art. 7, n. 1, lett. b, c, e g, del regolamento (CE) n. 40/94 (1).


(1)  Regolamento (CE) del Consiglio 20 dicembre 1993, n. 40/94, sul marchio comunitario (GU 1994, L 11, pag. 1).