16.11.2013   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 336/13


Sentenza del Tribunale 16 settembre 2013 — Nynäs Petroleum e Nynäs Petróleo/Commissione

(Causa T-482/07) (1)

(Concorrenza - Cartelli - Mercato spagnolo del bitume da penetrazione - Decisione che constata un’infrazione all’articolo 81 CE - Accordi annuali di ripartizione del mercato e di coordinamento dei prezzi - Prova della partecipazione al cartello - Calcolo dell’importo dell’ammenda)

2013/C 336/26

Lingua processuale: l'inglese

Parti

Ricorrenti: Nynäs Petroleum AB (Stoccolma, Svezia) e Nynäs Petróleo, SA (Madrid, Spagna) (rappresentanti: D.Beard, QC, e M. Dean, solicitor)

Convenuta: Commissione europea (rappresentanti: inizialmente X. Lewis e F. Castillo de la Torre, successivamente F. Castillo de la Torre e J. Bourke, e infine F. Castillo de la Torre e C. Urraca Caviedes, agenti)

Oggetto

In via principale, annullamento parziale della decisione C(2007) 441, finale, della Commissione, del 3 ottobre 2007, relativa ad un procedimento ai sensi dell'articolo 81 [CE] (caso COMP/F/38.710 — Bitume — Spagna), o, in via subordinata, riduzione dell’ammenda inflitta alle ricorrenti

Dispositivo

1)

L’importo dell’ammenda inflitta alla Nynäs Petróleo, SA, all’articolo 2 della decisione C(2007) 441, finale, della Commissione, del 3 ottobre 2007, relativa ad un procedimento ai sensi dell'articolo 81 [CE] (caso COMP/F/38.710 — Bitume — Spagna), è fissato in EUR 10 406 000, mentre l’importo dell’ammenda inflitta alla Nynäs Petroleum AB all’articolo 2 della suddetta decisione è fissato in EUR 10 164 000.

2)

Per il resto, le domande contenute nel ricorso sono respinte.

3)

Ciascuna parte sopporterà le proprie spese.


(1)  GU C 51 del 23.2.2008