26.1.2008   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 22/9


Sentenza della Corte (Seconda Sezione) 22 novembre 2007 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Juzgado de lo Mercantil — Spagna) — Alfredo Nieto Nuño/Leonci Monlleó Franquet

(Causa C-328/06) (1)

(«Marchi - Direttiva 89/104/CEE - Art. 4, n. 2, lett. d) - Marchi “notoriamente conosciuti’ in uno Stato membro ai sensi dell'art. 6 bis della Convenzione di Parigi - Conoscenza del marchio - Estensione geografica»)

(2008/C 22/17)

Lingua processuale: lo spagnolo

Giudice del rinvio

Juzgado de lo Mercantil

Parti

Ricorrente: Alfredo Nieto Nuño

Convenuto: Leonci Monlleó Franquet

Oggetto

Domanda di pronuncia pregiudiziale — Juzgado de lo Mercantil — Interpretazione dell'art. 4 della direttiva del Consiglio 21 dicembre 1998, 89/104/CEE, sul ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri in materia di marchi d'impresa (GU L 40, pag. 1) — Nozione di «notoriamente conosciuto» — Possibilità di una conoscenza e di un uso ristretto ad un territorio limitato come quello di una comunità autonoma, di una regione, di un «territorio» o di una città, in funzione del prodotto o servizio che il marchio tutela e del pubblico destinatario del marchio

Dispositivo

L'art. 4, n. 2, lett. d), della prima direttiva del Consiglio 21 dicembre 1988, 89/104/CEE, sul ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri in materia di marchi d'impresa, deve essere interpretato nel senso che il marchio anteriore deve essere notoriamente conosciuto su tutto il territorio dello Stato membro della registrazione o su una parte sostanziale di esso.


(1)  GU C 237 del 30 settembre 2006.