7.6.2008   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 149/36


REGOLAMENTO (CE) N. 506/2008 DELLA COMMISSIONE

del 6 giugno 2008

che modifica l'allegato IV del regolamento (CE) n. 708/2007 del Consiglio relativo all'impiego in acquacoltura di specie esotiche e di specie localmente assenti

LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea,

visto il regolamento (CE) n. 708/2007 del Consiglio, dell'11 giugno 2007, relativo all'impiego in acquacoltura di specie esotiche e di specie localmente assenti (1), in particolare l'articolo 24, paragrafi 1, 5 e 6,

considerando quanto segue:

(1)

Il regolamento (CE) n. 708/2007 istituisce un quadro volto a disciplinare l'impiego in acquacoltura di specie esotiche e di specie localmente assenti, al fine di valutare e ridurre al minimo l'eventuale impatto di tali specie e di ogni altra specie non obiettivo ad esse associata sugli habitat acquatici.

(2)

L'allegato IV del regolamento (CE) n. 708/2007 stabilisce l'elenco delle specie cui non si applicano alcune disposizioni del regolamento medesimo. Gli Stati membri possono chiedere alla Commissione di aggiungere altre specie all'allegato.

(3)

Prima dell'entrata in vigore del suddetto regolamento, alcuni Stati membri hanno chiesto l'aggiunta di alcune specie all'allegato IV. La Francia ha proposto, per le proprie regioni ultraperiferiche, che determinate specie venissero incluse in una parte separata dell'allegato.

(4)

Il 7 novembre 2007 e il 30-31 gennaio 2008, la Commissione ha convocato un gruppo di esperti al fine di valutare l'ammissibilità delle specie da includere nell'allegato IV del regolamento. A tale fine è stato quindi redatto un nuovo elenco.

(5)

Risulta pertanto necessario modificare in tal senso l'allegato IV del regolamento (CE) n. 708/2007.

(6)

Le misure di cui al presente regolamento sono conformi al parere del comitato per il settore della pesca e dell'acquacoltura,

HA ADOTTATO IL PRESENTE REGOLAMENTO:

Articolo 1

L'allegato IV del regolamento (CE) n. 708/2007 è sostituito dal testo di cui all'allegato del presente regolamento.

Articolo 2

Entrata in vigore

Il presente regolamento entra in vigore il giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

Il presente regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri.

Fatto a Bruxelles, il 6 giugno 2008.

Per la Commissione

Joe BORG

Membro della Commissione


(1)  GU L 168 del 28.6.2007, pag. 1.


ALLEGATO

"ALLEGATO IV

Elenco delle specie di cui all'articolo 2, paragrafo 5

PARTE A —   Generale

 

Acipenser baeri  (1), Storione siberiano

 

A. gueldenstaedti  (1), Storione danubiano

 

A. nudiventris  (1), Glatdick

 

A. ruthenus  (1), Sterleto

 

A. stellatus  (1), Storione stellato

 

A. sturio  (1), Storione

 

Aristichthys nobilis, Carpa testa grossa

 

Carassius auratus, Ciprino dorato

 

Clarias gariepinus, Pesce gatto africano

 

Coregonus peled, Coregone

 

Crassostrea gigas, Ostrica giapponese

 

Ctenopharyngodon idella, Carpa erbivora

 

Cyprinus carpio, Carpa

 

Huso huso  (1), Storione ladano

 

Hypophthalmichthys molitrix, Carpa argentata

 

Ictalurus punctatus, Pesce gatto puntado

 

Micropterus salmoides, Persicotrota

 

Oncorhynchus mykiss, Trota iridea

 

Ruditapes philippinarum, Vongola verace

 

Salvelinus alpinus, Salmerino alpino

 

Salvelinus fontinalis, Salmerino di fontana

 

Salvelinus namaycush, Salmerino di lago

 

Sander lucioperca, Sandra-luccioperca

 

Silurus glanis, Siluro

PARTE B —   Relativa ai DOM

 

Macrobrachium rosenbergii, Gambero blu

 

Oreochromis mossambicus, Tilapia del Mozambico

 

O. niloticus, Tilapia del Nilo

 

Sciaenops ocellatus, Ombrina ocellata


(1)  Ibridi della specie dello storione.