25.3.2006   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 88/63


DECISIONE DELLA COMMISSIONE

del 24 marzo 2006

recante misure di protezione nei confronti di alcuni prodotti di origine animale, esclusi i prodotti della pesca, originari del Madagascar

[notificata con il numero C(2006) 888]

(Testo rilevante ai fini del SEE)

(2006/241/CE)

LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea,

vista la direttiva 97/78/CE del Consiglio, del 18 dicembre 1997, che fissa i principi relativi all'organizzazione dei controlli veterinari per i prodotti che provengono dai paesi terzi e che sono introdotti nella Comunità (1), in particolare l'articolo 22,

considerando quanto segue:

(1)

La decisione 97/517/CE della Commissione, del 1o agosto 1997, recante misure di protezione nei confronti di alcuni prodotti di origine animale, esclusi i prodotti della pesca, originari del Madagascar (2), è stata modificata in modo sostanziale (3). A fini di razionalità e chiarezza occorre provvedere alla codificazione di tale decisione.

(2)

Le ispezioni effettuate da funzionari comunitari in Madagascar hanno provato l'esistenza di gravi carenze per quanto riguarda le condizioni infrastrutturali ed igieniche degli stabilimenti di lavorazione delle carni e la mancanza di garanzie adeguate quanto all'efficacia dei controlli effettuati dalle autorità competenti. Il regime di polizia sanitaria in Madagascar presenta gravi lacune e mostra che non viene applicata la normativa comunitaria. In questo paese la produzione e la trasformazione di prodotti di origine animale, esclusi i prodotti della pesca, possono comportare rischi per la sanità pubblica.

(3)

Le importazioni di prodotti di origine animale originari del Madagascar, esclusi i prodotti della pesca, non possono pertanto essere più autorizzate fintanto che non venga garantita l'assenza di rischi.

(4)

Le misure previste dalla presente decisione sono conformi al parere del comitato permanente per la catena animale e la salute degli animali,

HA ADOTTATO LA PRESENTE DECISIONE:

Articolo 1

La presente decisione si applica ai prodotti di origine animale, esclusi i prodotti della pesca, originari del Madagascar.

Articolo 2

Gli Stati membri vietano le importazioni dei prodotti di cui all’articolo 1.

Articolo 3

La decisione 97/517/CE è abrogata.

I riferimenti alla decisione abrogata si intendono fatti alla presente decisione e si leggono secondo la tavola di concordanza contenuta nell’allegato II.

Articolo 4

Gli Stati membri sono destinatari della presente decisione.

Fatto a Bruxelles, il 24 marzo 2006.

Per la Commissione

Markos KYPRIANOU

Membro della Commissione


(1)  GU L 24 del 30.1.1998, pag. 9. Direttiva modificata da ultimo dal regolamento (CE) n. 882/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio (GU L 165 del 30.4.2004, pag. 1).

(2)  GU L 214 del 6.8.1997, pag. 54. Decisione modificata da ultimo dalla decisione 97/553/CE (GU L 228 del 19.8.1997, pag. 31).

(3)  Cfr. allegato I.


ALLEGATO I

Decisione abrogata e sua modificazione successiva

Decisione 97/517/CE della Commissione (GU L 214 del 6.8.1997, pag. 54)

 

Decisione 97/553/CE della Commissione (GU L 228 del 19.8.1997, pag. 31)

Unicamente per quanto riguarda il riferimento alla decisione 97/517/CE che figura all’articolo 1


ALLEGATO II

Tavola di concordanza

Decisione 97/517/CE

Presente decisione

Articolo 1

Articolo 1

Articolo 2, paragrafo 1

Articolo 2

Articolo 2, paragrafo 2

Articolo 3

Articolo 3

Articolo 4

Articolo 5

Articolo 4

Allegato I

Allegato II