31996R1371

Regolamento (CE) n. 1371/96 della Commissione del 16 luglio 1996 relativo al rilascio di titoli di importazione per le banane nel quadro del contingente tariffario per il terzo trimestre del 1996 (secondo periodo)

Gazzetta ufficiale n. L 178 del 17/07/1996 pag. 0002 - 0003


REGOLAMENTO (CE) N. 1371/96 DELLA COMMISSIONE del 16 luglio 1996 relativo al rilascio di titoli di importazione per le banane nel quadro del contingente tariffario per il terzo trimestre del 1996 (secondo periodo)

LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea,

visto il regolamento (CEE) n. 404/93 del Consiglio, del 13 febbraio 1993, relativo all'organizzazione comune dei mercati nel settore della banana (1), modificato da ultimo dal regolamento (CE) n. 3290/94 (2),

visto il regolamento (CEE) n. 1442/93 della Commissione, del 10 giugno 1993, recante modalità di applicazione del regime d'importazione delle banane nella Comunità (3), modificato da ultimo dal regolamento (CE) n. 875/96 in particolare l'articolo 9, paragrafo 3,

visto il regolamento (CE) n. 478/95 della Commissione, del 1° marzo 1995, che stabilisce modalità complementari d'applicazione del regolamento (CEE) n. 404/93 del Consiglio riguardo al regime del contingente tariffario all'importazione di banane nella Comunità e che modifica il regolamento (CEE) n. 1442/93 (4), modificato dal regolamento (CE) n. 702/95 (5), in particolare l'articolo 4, paragrafo 3,

considerando che, a norma dell'articolo 2 del regolamento (CE) n. 1111/96 della Commissione, del 20 giugno 1996, relativo al rilascio dei titoli di importazione per le banane nel quadro del contingente tariffario e alla presentazione di nuove domande per il terzo trimestre 1996 (6) sono fissati i quantitativi disponibili per la presentazione di nuove domande di titoli d'importazione nel quadro del contingente tariffario per il terzo trimestre del 1996; che, a norma dell'articolo 4, paragrafo 3 del regolamento (CE) n. 478/95, devono essere fissati immediatamente i quantitativi per i quali possono essere rilasciati i titoli per l'origine indicata;

considerando che, a norma dell'articolo 9, paragrafo 3 del regolamento (CEE) n. 1442/93, se, per un trimestre o un'origine determinata, ossia per un paese o un gruppo di paesi elencati nell'allegato I del regolamento (CE) n. 478/95, i quantitativi oggetto di domanda di titolo d'importazione superano, per una data categoria di operatori, i quantitativi disponibili, a ciascuna domanda che rechi tale origine si applica una percentuale di riduzione; che tuttavia tale riduzione non si applica alle domande di titoli della categoria C né alle domande delle categorie A e B che vertono su una quantità inferiore o pari a 150 tonnellate, purché la quantità complessiva oggetto delle domande delle categorie A e B non superi, per una data origine, il 15 % del totale dei quantitativi richiesti;

considerando che le quantità richieste nelle domande relative alla Colombia, categoria B e al Venezuela superano la quantità disponibile; che è quindi necessario applicare un coefficiente di riduzione; che possono essere rilasciati titoli d'importazione per la quantità figurante in tutte le altre nuove domande;

considerando che le disposizioni del presente regolamento devono aver effetto immediato in modo da consentire il rilascio dei titoli quanto prima,

HA ADOTTATO IL PRESENTE REGOLAMENTO:

Articolo 1

Per le nuove domande di cui all'articolo 4, paragrafo 1 del regolamento (CE) n. 478/95, nel quadro del contingente tariffario per l'importazione di banane sono rilasciati titoli d'importazione per il terzo trimestre del 1996:

1) per la quantità indicata nella domanda di titolo:

a) previa applicazione del coefficiente di riduzione 0,6673 per l'origine Colombia per quanto riguarda le domande di titolo della categoria B, escluse tuttavia le domande che vertono su una quantità inferiore o pari a 150 tonnellate;

b) previa applicazione del coefficiente di riduzione 0,7423 per l'origine Venezuela per le domande di titolo delle categorie A e B, escluse tuttavia le domande che vertono su una quantità inferiore o pari a 150 tonnellate;

2) per la quantità indicata nella domanda di titolo, per le origini diverse da quelle indicate al punto 1;

3) per la quantità indicata nella domanda, per le domande di titolo di categoria C.

Articolo 2

Il presente regolamento entra in vigore il giorno della pubblicazione nella Gazzetta ufficiale delle Comunità europee.

Il presente regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri.

Fatto a Bruxelles, il 16 luglio 1996.

Per la Commissione

Franz FISCHLER

Membro della Commissione

(1) GU n. L 47 del 25. 2. 1993, pag. 1.

(2) GU n. L 349 del 31. 12. 1994, pag. 105.

(3) GU n. L 142 del 12. 6. 1993, pag. 6.

(4) GU n. L 118 del 15. 5. 1996, pag. 14.

(5) GU n. L 49 del 4. 3. 1995, pag. 13.

(6) GU n. L 71 del 31. 3. 1995, pag. 84.

(7) GU n. L 148 del 20. 6. 1996, pag. 22.