31987L0137

Nona Direttiva 87/137/CEE della Commissione del 2 febbraio 1987 che adegua al progresso tecnico gli allegati II, III, IV, V e VI della direttiva 76/768/CEE del Consiglio concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati Membri relative ai prodotti cosmetici

Gazzetta ufficiale n. L 056 del 26/02/1987 pag. 0020 - 0021
edizione speciale finlandese: capitolo 13 tomo 16 pag. 0135
edizione speciale svedese/ capitolo 13 tomo 16 pag. 0135


*****

NONA DIRETTIVA DELLA COMMISSIONE

del 2 febbraio 1987

che adegua al progresso tecnico gli allegati II, III, IV, V e VI della direttiva 76/768/CEE del Consiglio concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative ai prodotti cosmetici

(87/137/CEE)

LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,

visto il trattato che istituisce la Comunità economica europea,

vista la direttiva 76/768/CEE del Consiglio, del 27 luglio 1976, concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative ai prodotti cosmetici (1), modificata da ultimo dalla direttiva 86/199/CEE (2), in particolare l'articolo 8, paragrafo 2,

considerando che, sulla base delle informazioni disponibili, talune sostanze, coloranti o conservanti autorizzate provvisoriamente possono essere definitivamente ammesse, mentre altri debbono essere definitivamente vietati e altri ancora mantenuti solo per un periodo determinato;

considerando che, ai fini della tutela della sanità pubblica, è opportuno vietare l'impiego del minoxidil, dei suoi sali e derivati nei prodotti cosmetici;

considerando che, in attesa delle disposizioni comunitare riguardanti gli aspetti fiscali, è opportuno non fissare date limite di autorizzazione per l'alcool metilico nell'impiego come denaturante dell'alcool etilico e dell'alcool isopropilico;

considerando che le misure previste dalla presente direttiva sono conformi al parere del comitato per l'adeguamento al progresso tecnico delle direttive volte ad eliminare gli ostacoli tecnici agli scambi nel settore dei prodotti cosmetici,

HA ADOTTATO LA PRESENTE DIRETTIVA:

Articolo 1

La direttiva 76/768/CEE è modificata come segue:

1. All'allegato II sono aggiunti:

« 370. N-(triclorometiltio) cicloexen-4-dicarbossimide 1,2 (Captano)

371. 2,2-diidrossi-3,3,5,5,6,6-esaclorodifenil-metano (Esaclorofene)

372. 6-(1-piperidinil)-2,4-pirimidindiamin-3-ossido (Minoxidil), suoi sali e prodotti derivati ».

2. L'allegato III, parte prima, è modificato come segue:

1.2.3.4.5.6 // // // // // // // « a // b // c // d // e // f // // // // // // // 11 // Diclorofene (*) // // 0,5 % // // Contiene diclorofene // // // // // // // 52 // Alcool metilico // Denaturante per l'alcool etilico e l'alcool isopropilico // 5 % calcolato in % dell'alcool etilico e isopropilico » // // // // // // // //

3. Nell'allegato III, parte seconda, sono inseriti i numeri del Colour Index 77288 e 77289 con

- colorazione: verde

- campo d'applicazione: 1

- altre limitazioni e prescrizioni: esente da ioni cromato.

4. L'allegato IV, parte prima, è modificato come segue:

- il numero 1, alcool metilico è soppresso;

- per la sostanza n. 4, piritione disolfuro + solfato di magnesio, è soppresso il testo della colonna e la data della colonna g è sostituita dalla data 31. 12. 1987;

- per la sostanza n. 5 fenossipropanolo, la data della colonna g è sostituita dalla data 31. 12. 1987.

5. Nell'allegato IV, parte seconda, i numeri del Colour Index 77288 e 77289 sono soppressi.

6. Nell'allegato V è soppresso il n. 2, esaclorofene.

7. Nell'allegato VI, parte prima

- è soppresso il n. 6, esaclorofene;

- è aggiunto

1.2.3.4.5 // // // // // // « a // b // c // d // e // // // // // // 40 // 2-Benzil-4-cloro fenolo (clorofene) // 0,2 % » // // // // // // //

8. Nell'allegato VI, parte seconda

- le sostanze n. 9, 12 e 13 sono soppresse;

- per la sostanza n. 14, fenossipropanolo, la data della colonna f è sostituita dalla data 31. 12. 1987;

- per la sostanza n. 15 diisobutil-fenossi-etossi-etil dimetilbenzilammonio, cloruro di (+) nella colonna b è aggiunto il nome comune (cloruro di benzetonio) e la data della colonna f è sostituita dalla data 31. 12. 1988;

- per la sostanza n. 16, alkil (C8-C18) dimetilbenziammonio cloruro di, bromuro di, saccarinato di (+) nella colonna b è aggiunto il nome comune (cloruro, bromuro, saccarinato di benzalkonio) e la data della colonna f è sostituita dalla data 31. 12. 1987.

Articolo 2

1. Fatte salve le date di ammissione di cui all'articolo 1, punti 4 e 8, gli Stati membri adottano le misure necessarie per garantire che, a decorrere dal 1o gennaio 1989, né i fabbricanti né gli importatori stabiliti nella Comunità mettano in commercio prodotti non conformi alle disposizioni della presente direttiva.

2. Gli Stati membri adottano le misure necessarie affinché i prodotti di cui al paragrafo 1 non possano più essere venduti o ceduti al consumatore dopo il 31 dicembre 1990.

Articolo 3

1. Gli Stati membri mettono in vigore le disposizioni legislative, regolamentari e amministrative necessarie per conformarsi alla presente direttiva entro il 31 dicembre 1987. Essi ne informano immediatamente la Commissione.

2. Gli Stati membri comunicano alla Commissione il testo delle disposizioni di diritto interno da essi adottate nel settore disciplinato dalla presente direttiva.

Articolo 4

Gli Stati membri sono destinatari della presente direttiva.

Fatto a Bruxelles, il 2 febbraio 1987.

Per la Commissione

Grigoris VARFIS

Membro della Commissione

(1) GU n. L 262 del 27. 9. 1976, pag. 169.

(2) GU n. L 149 del 3. 6. 1986, pag. 38.