Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 32016R1614

Regolamento delegato (UE) 20116/1614 della Commissione, dell'8 settembre 2016, che istituisce misure di sostegno eccezionali a carattere temporaneo per il settore del latte e dei prodotti lattiero-caseari sotto forma di una proroga del periodo d'intervento pubblico per il latte scremato in polvere nel 2016 e di un anticipo del periodo d'intervento pubblico per il latte scremato in polvere nel 2017 e recante deroga al regolamento delegato (UE) 2016/1238 per quanto concerne il proseguimento dell'applicazione del regolamento (CE) n. 826/2008, con riguardo agli aiuti all'ammasso privato a norma del regolamento di esecuzione (UE) n. 948/2014, e del regolamento (UE) n. 1272/2009, con riguardo all'intervento pubblico a norma del presente regolamento

C/2016/5675

OJ L 242, 9.9.2016, p. 15–16 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

In force

ELI: http://data.europa.eu/eli/reg_del/2016/1614/oj

9.9.2016   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 242/15


REGOLAMENTO DELEGATO (UE) 20116/1614 DELLA COMMISSIONE

dell'8 settembre 2016

che istituisce misure di sostegno eccezionali a carattere temporaneo per il settore del latte e dei prodotti lattiero-caseari sotto forma di una proroga del periodo d'intervento pubblico per il latte scremato in polvere nel 2016 e di un anticipo del periodo d'intervento pubblico per il latte scremato in polvere nel 2017 e recante deroga al regolamento delegato (UE) 2016/1238 per quanto concerne il proseguimento dell'applicazione del regolamento (CE) n. 826/2008, con riguardo agli aiuti all'ammasso privato a norma del regolamento di esecuzione (UE) n. 948/2014, e del regolamento (UE) n. 1272/2009, con riguardo all'intervento pubblico a norma del presente regolamento

LA COMMISSIONE EUROPEA,

visto il trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

visto il regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 dicembre 2013, recante organizzazione comune dei mercati dei prodotti agricoli e che abroga i regolamenti (CEE) n. 922/72, (CEE) n. 234/79, (CE) n. 1037/2001 e (CE) n. 1234/2007 del Consiglio (1), in particolare l'articolo 219, paragrafo 1, in combinato disposto con l'articolo 228,

considerando quanto segue:

(1)

Il settore del latte e dei prodotti lattiero-caseari si trova a far fronte a perturbazioni di mercato dovute a un forte squilibrio tra l'offerta e la domanda.

(2)

Nel periodo compreso tra gennaio e aprile 2016 la produzione di latte scremato in polvere nell'Unione è aumentata del 18 % a seguito di un incremento della produzione lattiera, mentre nello stesso periodo le esportazioni sono diminuite dell'8 %. Le esportazioni di latte scremato in polvere rappresentano tradizionalmente circa il 40-50 % del totale della produzione di latte scremato in polvere nell'Unione.

(3)

Di conseguenza, i prezzi del latte scremato in polvere nell'Unione subiscono una pressione al ribasso.

(4)

L'articolo 12, lettera d), del regolamento (UE) n. 1308/2013 prevede che l'intervento pubblico per il latte scremato in polvere sia disponibile dal 1o marzo al 30 settembre. Conformemente al regolamento delegato (UE) 2015/1549 della Commissione (2), nel 2016 l'intervento pubblico per il burro e il latte scremato in polvere è stato reso disponibile dal 1o gennaio al 30 settembre.

(5)

Per consentire di ricorrere rapidamente a tutte le misure di mercato disponibili e far fronte a un'eventuale situazione di ulteriore calo dei prezzi e aumento delle perturbazioni del mercato, è essenziale che l'intervento pubblico per il latte scremato in polvere resti disponibile senza interruzioni fino all'inizio del prossimo periodo d'intervento il 1o marzo 2017.

(6)

È pertanto opportuno prorogare il periodo di acquisto all'intervento per il latte scremato in polvere nel 2016 fino al 31 dicembre 2016 e fissare l'inizio del periodo di acquisto all'intervento nel 2017 al 1o gennaio.

(7)

La proroga del periodo di acquisto all'intervento dal 30 settembre 2016 al 31 dicembre 2016 coincide con la data di applicazione del regolamento delegato (UE) 2016/1238 della Commissione (3) e del regolamento di esecuzione (UE) 2016/1240 della Commissione (4), che sostituiscono il regolamento (CE) n. 826/2008 della Commissione (5) e il regolamento (UE) n. 1272/2009 della Commissione (6) a partire dal 1o ottobre 2016. A fini di continuità e certezza del diritto, è opportuno prevedere una deroga affinché il regolamento (CE) n. 826/2008 continui ad applicarsi alle domande di aiuto all'ammasso privato per il latte scremato in polvere presentate a norma del regolamento di esecuzione (UE) n. 948/2014 della Commissione (7) e il regolamento (UE) n. 1272/2009 continui ad applicarsi alle offerte presentate a norma del presente regolamento.

(8)

Per far sì che le misure a carattere temporaneo di cui al presente regolamento abbiano un impatto immediato sul mercato e contribuiscano alla stabilizzazione dei prezzi, il presente regolamento dovrebbe entrare in vigore il giorno successivo alla pubblicazione,

HA ADOTTATO IL PRESENTE REGOLAMENTO:

Articolo 1

Deroga al regolamento (UE) n. 1308/2013

In deroga all'articolo 12, lettera d), del regolamento (UE) n. 1308/2013, il periodo di intervento pubblico disponibile nel 2016 per il latte scremato in polvere è prorogato fino al 31 dicembre 2016.

In deroga all'articolo 12, lettera d), del regolamento (UE) n. 1308/2013, nel 2017 l'intervento pubblico per il latte scremato in polvere è disponibile dal 1o gennaio al 30 settembre.

Articolo 2

Deroga al regolamento delegato (UE) 2016/1238

In deroga agli articoli 10 e 11 del regolamento delegato (UE) 2016/1238, il regolamento (CE) n. 826/2008 continua ad applicarsi alle domande di aiuto all'ammasso privato per il latte scremato in polvere presentate anteriormente al 1o marzo 2017 a norma del regolamento di esecuzione (UE) n. 948/2014.

In deroga agli articoli 10 e 11 del regolamento delegato (UE) 2016/1238, il regolamento (UE) n. 1272/2009 continua ad applicarsi alle offerte per il latte scremato in polvere presentate anteriormente al 1o gennaio 2017 a norma dell'articolo 1, primo comma, del presente regolamento.

Articolo 3

Entrata in vigore

Il presente regolamento entra in vigore il giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

Il presente regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri.

Fatto a Bruxelles, l'8 settembre 2016

Per la Commissione

Il presidente

Jean-Claude JUNCKER


(1)  GU L 347 del 20.12.2013, pag. 671.

(2)  Regolamento delegato (UE) 2015/1549 della Commissione, del 17 settembre 2015, che istituisce misure di sostegno eccezionali a carattere temporaneo per il settore del latte e dei prodotti lattiero-caseari sotto forma di una proroga del periodo d'intervento pubblico per il burro e il latte scremato in polvere nel 2015 e di un anticipo del periodo d'intervento pubblico per il burro e il latte scremato in polvere nel 2016 (GU L 242 del 18.9.2015, pag. 28).

(3)  Regolamento delegato (UE) 2016/1238 della Commissione, del 18 maggio 2016, che integra il regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l'intervento pubblico e l'aiuto all'ammasso privato (GU L 206 del 30.7.2016, pag. 15).

(4)  Regolamento di esecuzione (UE) 2016/1240 della Commissione, del 18 maggio 2016, recante modalità di applicazione del regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l'intervento pubblico e l'aiuto all'ammasso privato (GU L 206 del 30.7.2016, pag. 71).

(5)  Regolamento (CE) n. 826/2008 della Commissione, del 20 agosto 2008, recante norme comuni per la concessione di aiuti all'ammasso privato per taluni prodotti agricoli (GU L 223 del 21.8.2008, pag. 3).

(6)  Regolamento (UE) n. 1272/2009 della Commissione, dell'11 dicembre 2009, recante modalità comuni di applicazione del regolamento (CE) n. 1234/2007 del Consiglio per quanto riguarda l'acquisto e la vendita di prodotti agricoli all'intervento pubblico (GU L 349 del 29.12.2009, pag. 1).

(7)  Regolamento di esecuzione (UE) n. 948/2014 della Commissione, del 4 settembre 2014, recante apertura dell'ammasso privato per il latte scremato in polvere e fissazione anticipata dell'importo dell'aiuto (GU L 265 del 5.9.2014, pag. 18).


Top