Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 32015R0208R(01)

Rettifica del regolamento delegato (UE) 2015/208 della Commissione, dell'8 dicembre 2014, che integra il regolamento (UE) n. 167/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i requisiti di sicurezza funzionale del veicolo per l'omologazione dei veicoli agricoli e forestali (GU L 42 del 17.2.2015)

OJ L 4, 7.1.2016, p. 16–16 (HR, IT, HU, SK)
OJ L 4, 7.1.2016, p. 16–18 (BG)

ELI: http://data.europa.eu/eli/reg_del/2015/208/corrigendum/2016-01-07/oj

  The HTML format is unavailable in your User interface language.

7.1.2016   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 4/16


Rettifica del regolamento delegato (UE) 2015/208 della Commissione, dell'8 dicembre 2014, che integra il regolamento (UE) n. 167/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i requisiti di sicurezza funzionale del veicolo per l'omologazione dei veicoli agricoli e forestali

( Gazzetta ufficiale dell'Unione europea L 42 del 17 febbraio 2015 )

Pagina 156, allegato XXXIII, punto 1.1:

anziché:

«“treno di rotolamento” si intende un sistema comprendente almeno due rulli portanti, separati fra loro ad una distanza specifica in un piano (in linea), e un cingolo continuo metallico o di gomma che gira su tali rulli;»

leggasi:

«“sottocarro cingolato” si intende un sistema comprendente almeno due rulli portanti, separati fra loro ad una distanza specifica in un piano (in linea), e un cingolo continuo metallico o di gomma che gira su tali rulli;».

Pagina 156, allegato XXXIII, punto 1.2:

anziché:

«“rulli portanti” si intende il sistema che trasmette il peso del veicolo e del treno di rotolamento al suolo mediante il cingolo, che trasmette la coppia dal sistema di trazione del veicolo al cingolo e che può determinare un cambiamento di direzione del cingolo in movimento;»

leggasi:

«“rulli portanti” si intende il sistema che trasmette il peso del veicolo e del sottocarro cingolato al suolo mediante il cingolo, che trasmette la coppia dal sistema di trazione del veicolo al cingolo e che può determinare un cambiamento di direzione del cingolo in movimento;».

Pagina 156, allegato XXXIII, punto 3.2:

anziché:

«I treni di rotolamento non devono danneggiare le strade. I veicoli dotati di treno di rotolamento non danneggiano le strade quando:»

leggasi:

«I sottocarri cingolati non devono danneggiare le strade. I veicoli dotati di sottocarri cingolati non danneggiano le strade quando:».

Pagina 156, allegato XXXIII, punto 3.2.2:

anziché:

«la superficie di contatto del treno di rotolamento con la pavimentazione stradale è di materiale elastomerico (come gomma ecc.).»

leggasi:

«la superficie di contatto del sottocarro cingolato con la pavimentazione stradale è di materiale elastomerico (come gomma ecc.).».

Pagina 158, allegato XXXIII, punto 3.9.3:

anziché:

«Veicoli di cui al punto 2.1.1, 2.1.2 o 2.1.3 il cui treno di rotolamento è composto da un asse munito di ruote in combinazione con una serie di cingoli corrispondenti»

leggasi:

«Veicoli di cui al punto 2.1.1, 2.1.2 o 2.1.3 il cui sottocarro è composto da un asse munito di ruote in combinazione con una serie di cingoli corrispondenti.»


Top