Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 32013D0272

2013/272/UE: Decisione del Consiglio europeo, del 22 maggio 2013 , relativa al numero dei membri della Commissione europea

OJ L 165, 18.6.2013, p. 98–98 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)
OJ L 165, 18.6.2013, p. 63–63 (GA)
Special edition in Croatian: Chapter 01 Volume 016 P. 310 -

In force

ELI: http://data.europa.eu/eli/dec/2013/272/oj

18.6.2013   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 165/98


DECISIONE DEL CONSIGLIO EUROPEO

del 22 maggio 2013

relativa al numero dei membri della Commissione europea

(2013/272/UE)

IL CONSIGLIO EUROPEO,

visto il trattato sull’Unione europea, in particolare l’articolo 17, paragrafo 5,

considerando quanto segue:

(1)

Nelle riunioni dell’11 e 12 dicembre 2008 e del 18 e 19 giugno 2009 il Consiglio europeo ha preso atto delle preoccupazioni del popolo irlandese relative al trattato di Lisbona e ha pertanto convenuto che, a condizione che il trattato di Lisbona entrasse in vigore, sarebbe stata adottata una decisione secondo le necessarie procedure giuridiche, affinché la Commissione continuasse a comprendere un cittadino di ciascuno Stato membro.

(2)

La decisione relativa al numero dei membri della Commissione dovrebbe essere adottata a tempo debito prima della nomina della Commissione che assumerà le sue funzioni il 1o novembre 2014.

(3)

Le implicazioni della presente decisione dovrebbero essere riesaminate periodicamente,

HA ADOTTATO LA PRESENTE DECISIONE:

Articolo 1

La Commissione è composta da un numero di membri, compreso il presidente e l’alto rappresentante dell’Unione per gli Affari esteri e la politica di sicurezza, pari al numero degli Stati membri.

Articolo 2

Il Consiglio europeo riesamina la presente decisione, tenuto conto dei suoi effetti sul funzionamento della Commissione, con congruo anticipo rispetto alla nomina della prima Commissione successiva alla data di adesione del trentesimo Stato membro o alla nomina della Commissione successiva a quella che assumerà le sue funzioni il 1o novembre 2014, se precedente.

Articolo 3

La presente decisione entra in vigore il giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

Essa si applica a decorrere dal 1o novembre 2014.

Fatto a Bruxelles, il 22 maggio 2013

Per il Consiglio europeo

Il presidente

H. VAN ROMPUY


Top