Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 32003R1402

Regolamento (CE) n. 1402/2003 della Commissione, del 1° agosto 2003, che stabilisce un programma di tabelle e alcune definizioni relative alle indagini statistiche di base sulle superfici viticole

OJ L 199, 7.8.2003, p. 4–11 (ES, DA, DE, EL, EN, FR, IT, NL, PT, FI, SV)
Special edition in Czech: Chapter 03 Volume 039 P. 394 - 401
Special edition in Estonian: Chapter 03 Volume 039 P. 394 - 401
Special edition in Latvian: Chapter 03 Volume 039 P. 394 - 401
Special edition in Lithuanian: Chapter 03 Volume 039 P. 394 - 401
Special edition in Hungarian Chapter 03 Volume 039 P. 394 - 401
Special edition in Maltese: Chapter 03 Volume 039 P. 394 - 401
Special edition in Polish: Chapter 03 Volume 039 P. 394 - 401
Special edition in Slovak: Chapter 03 Volume 039 P. 394 - 401
Special edition in Slovene: Chapter 03 Volume 039 P. 394 - 401
Special edition in Bulgarian: Chapter 03 Volume 048 P. 167 - 175
Special edition in Romanian: Chapter 03 Volume 048 P. 167 - 175
Special edition in Croatian: Chapter 03 Volume 024 P. 94 - 101

In force

ELI: http://data.europa.eu/eli/reg/2003/1402/oj

32003R1402

Regolamento (CE) n. 1402/2003 della Commissione, del 1° agosto 2003, che stabilisce un programma di tabelle e alcune definizioni relative alle indagini statistiche di base sulle superfici viticole

Gazzetta ufficiale n. L 199 del 07/08/2003 pag. 0004 - 0011


Regolamento (CE) n. 1402/2003 della Commissione

del 1o agosto 2003

che stabilisce un programma di tabelle e alcune definizioni relative alle indagini statistiche di base sulle superfici viticole

LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea,

visto il regolamento (CEE) n. 357/79 del Consiglio, del 5 febbraio 1979, concernente le indagini statistiche sulle superfici viticole(1), modificato da ultimo dal regolamento (CE) n. 2329/98(2), in particolare l'articolo 4, paragrafo 2,

visto il regolamento (CE) n. 1493/1999 del Consiglio, del 17 maggio 1999, relativo all'organizzazione comune del mercato vitivinicolo(3), modificato da ultimo dal regolamento (CE) n. 2585/2001(4), in particolare l'articolo 73,

considerando quanto segue:

(1) Il regolamento (CEE) n. 991/79 della Commissione, del 17 maggio 1979, che stabilisce un programma di tabelle e alcune definizioni relative alle indagini statistiche di base sulle superfici viticole e che abroga i regolamenti n. 143 e n. 26/64/CEE della Commissione(5) ha subito diverse e sostanziali modificazioni(6). A fini di chiarezza e razionalità, è perciò opportuno procedere alla codificazione del suddetto regolamento.

(2) Ai sensi del regolamento (CEE) n. 357/79, gli Stati membri comunicano i risultati delle indagini di base sotto forma di un programma di tabelle da stabilire secondo la procedura prevista all'articolo 8 di detto regolamento.

(3) Per assicurare la comparabilità dei dati contenuti nelle tabelle, è opportuno fissare alcune definizioni relative alle indagini di base.

(4) Le misure previste dal presente regolamento sono conformi al parere del comitato permanente di statistica agraria e del comitato di gestione per i vini,

HA ADOTTATO IL PRESENTE REGOLAMENTO:

Articolo 1

La forma del programma di tabelle per le indagini di base sulle superfici viticole viene fissata come nell'allegato I.

Articolo 2

1. Le definizioni relative alle indagini di base figurano nell'allegato II.

2. Poiché ogni indagine statistica di base riguarda la situazione alla fine d'una campagna viticola, la superficie a vite piantata, reimpiantata o innestata nel corso della campagna viticola precedente l'indagine viene considerata come avente meno di un anno.

Articolo 3

Il regolamento (CEE) n. 991/79 è abrogato.

I riferimenti al regolamento abrogato si intendono fatti al presente regolamento e si leggono secondo la tavola di concordanza di cui all'allegato IV.

Articolo 4

Il presente regolamento entra in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

Il presente regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri.

Fatto a Bruxelles, il 1o agosto 2003.

Per la Commissione

Pedro Solbes Mira

Membro della Commissione

(1) GU L 54 del 5.3.1979, pag. 124.

(2) GU L 291 del 30.10.1998, pag. 2.

(3) GU L 179 del 14.7.1999, pag. 1.

(4) GU L 345 del 29.12.2001, pag. 10.

(5) GU L 129 del 28.5.1979, pag. 1.

(6) Vedi allegato III.

ALLEGATO I

TABELLA 1

AZIENDE E SUPERFICIE COLTIVATA A VITE E SUPERFICIE AGRICOLA UTILIZZATA (SAU) SECONDO TIPO DI PRODUZIONE E CLASSI DI GRANDEZZA

>PIC FILE= "L_2003199IT.000502.TIF">

>PIC FILE= "L_2003199IT.000601.TIF">

TABELLA 2

AZIENDE, SUPERFICIE COLTIVATA A VITE(1) E SUPERFICIE AGRICOLA UTILIZZATA (SAU) PER CLASSI DI GRANDEZZA E SECONDO LA PARTE (%) DELLA SAU COLTIVATA A VITE

2.1. Tutte le aziende

2.2. Aziende con superfici destinate esclusivamente alla produzione di v.q.p.r.d.

2.3. Aziende con superfici destinate esclusivamente alla produzione di altri vini

2.4. Aziende con superfici coltivate esclusivamente a varietà di uva da tavola

2.5. Aziende con superfici coltivate esclusivamente a varietà di uva da essiccazione(2)

2.6. Altre aziende con superfici coltivate a vite(3)

>PIC FILE= "L_2003199IT.000602.TIF">

TABELLA 3

AZIENDE E SUPERFICIE COLTIVATA A VARIETÀ DI UVE DA VINO, SECONDO CLASSI DI GRANDEZZA E PARTE ( %) RAPPRESENTATA DALLA SUPERFICIE DESTINATA ALLA PRODUZIONE DI V.Q.P.R.D. RISPETTO ALLA SUPERFICIE COLTIVATA A VARIETÀ DI UVE DA VINO

>PIC FILE= "L_2003199IT.000701.TIF">

TABELLA 4

SUPERFICIE COLTIVATA A VARIETÀ DI UVE DA VINO RIPARTITA PER VARIETÀ ED ETÀ DELLE VITI, IN ETTARI

>PIC FILE= "L_2003199IT.000801.TIF">

TABELLA 5

SUPERFICIE COLTIVATA A VARIETÀ DI UVE DA VINO SECONDO LA NATURA DELLA PRODUZIONE E PER CLASSI DI RENDIMENTO, IN ETTARI

>PIC FILE= "L_2003199IT.000901.TIF">

(1) Per le tabelle da 2.1 a 2.6 non è stata presa in considerazione la superficie destinata alla moltiplicazione vegetativa della vite.

(2) Facoltativa per tutti i paesi tranne la Grecia.

(3) Ovvero aziende non rientranti in alcuno dei tipi indicati ai punti 2.2, 2.3, 2.4, 2.5.

ALLEGATO II

Ai fini del presente regolamento, s'intende per:

a) "azienda":

un'unità tecnico-economica, soggetta ad una gestione unitaria, che produce prodotti agricoli;

b) "superficie agricola utilizzata (SAU)":

la totalità della superficie dei seminativi, dei prati permanenti e pascoli, dei terreni destinati a coltivazioni permanenti e degli orti familiari;

c) "superficie viticola coltivata":

l'insieme delle superfici vitate, in produzione e non ancora in produzione, destinate alla produzione di uva e/o di materiali per la moltiplicazione vegetativa della vite, che sono state regolarmente sottoposte alle pratiche colturali per ottenere un prodotto commerciabile;

d) "superfici coltivate a varietà di uve da vino per v.q.p.r.d.":

superfici, coltivate a varietà di uve da vino, atte alla produzione di vini di qualità prodotti in regioni determinate (v.q.p.r.d.), che rispondono alle norme del regolamento (CE) n. 1493/1999, alle disposizioni stabilite in applicazione del medesimo e, inoltre, alle disposizioni nazionali di applicazione dello stesso regolamento;

e) "superfici coltivate a varietà di uve da vino per altri vini":

superfici, coltivate a varietà di uve da vino, destinate alla produzione di vini che non siano v.q.p.r.d.;

f) "campagna viticola":

la campagna viticola inizia il 1o agosto e termina il 31 luglio;

g) "materiali per la moltiplicazione vegetativa della vite; barbatellai; vigneti di viti madri di portainnesto":

vedi le definizioni contenute nella direttiva 68/193/CEE del Consiglio, del 9 aprile 1968, relativa alla commercializzazione dei materiali di moltiplicazione vegetativa della vite(1);

h) "varietà di uve da vino; varietà di uve da tavola":

vedi le definizioni contenute nel regolamento (CE) n. 1493/1999.

(1) GU L 93 del 17.4.1968, pag. 15.

ALLEGATO III

REGOLAMENTO ABROGATO E MODIFICAZIONE SUCCESSIVA

>SPAZIO PER TABELLA>

ALLEGATO IV

TAVOLA DI CONCORDANZA

>SPAZIO PER TABELLA>

Top