Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 62017CA0014

Causa C-14/17: Sentenza della Corte (Quarta Sezione) del 12 luglio 2018 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Consiglio di Stato — Italia) — VAR, Srl, Azienda Trasporti Milanesi SpA (ATM) / Iveco Orecchia SpA (Rinvio pregiudiziale — Appalti pubblici — Direttiva 2004/17/CE — Articolo 34 — Fornitura di ricambi per vetture autofiloviarie — Specifiche tecniche — Prodotti equivalenti — Possibilità di fornire la prova dell’equivalenza dopo l’aggiudicazione dell’appalto)

OJ C 319, 10.9.2018, p. 4–5 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

10.9.2018   

IT

Gazzetta ufficiale dell’Unione europea

C 319/4


Sentenza della Corte (Quarta Sezione) del 12 luglio 2018 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Consiglio di Stato — Italia) — VAR, Srl, Azienda Trasporti Milanesi SpA (ATM) / Iveco Orecchia SpA

(Causa C-14/17) (1)

((Rinvio pregiudiziale - Appalti pubblici - Direttiva 2004/17/CE - Articolo 34 - Fornitura di ricambi per vetture autofiloviarie - Specifiche tecniche - Prodotti equivalenti - Possibilità di fornire la prova dell’equivalenza dopo l’aggiudicazione dell’appalto))

(2018/C 319/05)

Lingua processuale: l'italiano

Giudice del rinvio

Consiglio di Stato

Parti

Ricorrente: VAR, Srl, Azienda Trasporti Milanesi SpA (ATM)

Convenuta: Iveco Orecchia SpA

Dispositivo

L’articolo 34, paragrafo 8, della direttiva 2004/17/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 31 marzo 2004, che coordina le procedure di appalto degli enti erogatori di acqua e di energia, degli enti che forniscono servizi di trasporto e servizi postali, deve essere interpretato nel senso che, quando le specifiche tecniche che figurano nei documenti dell’appalto fanno riferimento a un marchio, a un’origine o a una produzione specifica, l’ente aggiudicatore deve esigere che l’offerente fornisca, già nella sua offerta, la prova dell’equivalenza dei prodotti che propone rispetto a quelli definiti nelle citate specifiche tecniche.


(1)  GU C 168 del 29.5.2017.


Top