Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 62017CN0059

Causa C-59/17: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Conseil d'État (Francia) il 3 febbraio 2017 — SCI Château du Grand Bois/Établissement national des produits de l'agriculture et de la mer (FranceAgriMer)

OJ C 112, 10.4.2017, p. 27–28 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

10.4.2017   

IT

Gazzetta ufficiale dell’Unione europea

C 112/27


Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Conseil d'État (Francia) il 3 febbraio 2017 — SCI Château du Grand Bois/Établissement national des produits de l'agriculture et de la mer (FranceAgriMer)

(Causa C-59/17)

(2017/C 112/37)

Lingua processuale: il francese

Giudice del rinvio

Conseil d'État

Parti

Ricorrente: SCI Château du Grand Bois

Convenuto: Établissement national des produits de l'agriculture et de la mer (FranceAgriMer)

Questioni pregiudiziali

1)

Se le disposizioni degli articoli 76, 78 e 81 del regolamento di applicazione del 27 giugno 2008 (1) autorizzino i funzionari che effettuano un controllo in loco ad entrare nei terreni di un’azienda agricola senza avere ottenuto il consenso del coltivatore.

2)

In caso di risposta affermativa a tale prima questione, se sia necessario effettuare una distinzione a seconda che i terreni in discussione siano chiusi o meno.

3)

In caso di risposta affermativa a tale prima questione, se le disposizioni degli articoli 76, 78 e 81 del regolamento di applicazione del 27 giugno 2008 siano compatibili con il principio d’inviolabilità del domicilio garantito dall’articolo 8 della Convenzione europea dei diritti dell’uomo.


(1)  Regolamento (CE) n. 555/2008 della Commissione, del 27 giugno 2008, recante modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 479/2008 del Consiglio relativo all’organizzazione comune del mercato vitivinicolo, in ordine ai programmi di sostegno, agli scambi con i paesi terzi, al potenziale produttivo e ai controlli nel settore vitivinicolo (GU L 170, pag. 1).


Top