Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 62016FN0045

Causa F-45/16: Ricorso proposto il 17 agosto 2016 — ZZ/BEI

OJ C 371, 10.10.2016, p. 32–32 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

10.10.2016   

IT

Gazzetta ufficiale dell’Unione europea

C 371/32


Ricorso proposto il 17 agosto 2016 — ZZ/BEI

(Causa F-45/16)

(2016/C 371/36)

Lingua processuale: l'inglese

Parti

Ricorrente: ZZ (rappresentante: avv. B. Maréchal)

Convenuta: Banca europea per gli investimenti (BEI)

Oggetto e descrizione della controversia

Ricorso diretto al risarcimento del danno materiale e morale asseritamente subito dal ricorrente a seguito del riconoscimento della sua invalidità totale e permanente, che egli ritiene di origine professionale.

Conclusioni del ricorrente

Il ricorrente chiede il risarcimento del danno o di parte del danno qualora parte del danno sia risarcito dall’assicurazione della BEI, la AXA Belgio.

Risarcire il danno morale causato al ricorrente per un importo di EUR 150 000;

rimborsare le spese future di assistenza medica e psicologica connesse con i problemi di salute causati al ricorrente dal grave stress, e che non sono rimborsati dal regime di assicurazione della BEI;

rimborsare le spese di assistenza medica e psicologica fino ad ora sostenute, connesse con i problemi di salute causati dal grave stress e che non sono rimborsati dal regime di assicurazione della BEI;

condannare la convenuta alle spese del presente procedimento per un importo provvisorio di EUR 30 000.


Top