Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 62013TB0332

Causa T-332/13: Ordinanza del Tribunale del 16 ottobre 2014 — Christodoulou e Stavrinou/Commissione e BCE ( «Ricorso di annullamento — Programma di sostegno alla stabilità di Cipro — Dichiarazione dell’Eurogruppo concernente la ristrutturazione del settore bancario a Cipro — Designazione erronea della convenuta nel ricorso — Irricevibilità» )

OJ C 448, 15.12.2014, p. 25–25 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

15.12.2014   

IT

Gazzetta ufficiale dell’Unione europea

C 448/25


Ordinanza del Tribunale del 16 ottobre 2014 — Christodoulou e Stavrinou/Commissione e BCE

(Causa T-332/13) (1)

((«Ricorso di annullamento - Programma di sostegno alla stabilità di Cipro - Dichiarazione dell’Eurogruppo concernente la ristrutturazione del settore bancario a Cipro - Designazione erronea della convenuta nel ricorso - Irricevibilità»))

(2014/C 448/33)

Lingua processuale: il greco

Parti

Ricorrenti: Chrysanti Christodoulou (Paphos, Cipro) e Maria Stavrinou (Larnaka, Cipro) (rappresentanti: E. Efstathiou, K. Efstathiou e K. Liasidou, avvocati)

Convenute: Commissione europea (rappresentanti: B. Smulders, J. P. Keppenne e M. Konstantinidis, agenti); e Banca centrale europea (BCE) (rappresentanti: A. Sáinz de Vicuña Barroso, N. Lenihan e F. Athanasiou, agenti, assistiti da W. Bussian, W. Devroe e D. Arts, avvocati)

Oggetto

Domanda di annullamento della dichiarazione dell’Eurogruppo del 25 marzo 2013 concernente, in particolare, la ristrutturazione del settore bancario a Cipro.

Dispositivo

1)

Il ricorso è respinto in quanto irricevibile.

2)

Le sig.re Chrysanthi Christodoulou e Maria Stavrinou sono condannate a sostenere, oltre alle proprie spese, quelle sostenute dalla Commissione europea e dalla Banca centrale europea (BCE).


(1)  GU C 252 del 31.8.2013.


Top