Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 62013CA0522

Causa C-522/13: Sentenza della Corte (Settima Sezione) del 9 ottobre 2014 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Juzgado Contencioso-Administrativo n. 1 de Ferrol — Spagna) — Ministerio de Defensa, Navantia SA/Concello de Ferrol (Domanda di pronuncia pregiudiziale — Concorrenza — Aiuti di Stato — Articolo 107, paragrafo 1, TFUE — Nozione di «aiuto di Stato»  — Imposta sui beni immobili — Esenzione fiscale)

OJ C 439, 8.12.2014, p. 12–12 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

8.12.2014   

IT

Gazzetta ufficiale dell’Unione europea

C 439/12


Sentenza della Corte (Settima Sezione) del 9 ottobre 2014 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Juzgado Contencioso-Administrativo n. 1 de Ferrol — Spagna) — Ministerio de Defensa, Navantia SA/Concello de Ferrol

(Causa C-522/13) (1)

((Domanda di pronuncia pregiudiziale - Concorrenza - Aiuti di Stato - Articolo 107, paragrafo 1, TFUE - Nozione di «aiuto di Stato» - Imposta sui beni immobili - Esenzione fiscale))

(2014/C 439/16)

Lingua processuale: lo spagnolo

Giudice del rinvio

Juzgado Contencioso-Administrativo n. 1 de Ferrol

Parti

Ricorrenti: Ministerio de Defensa, Navantia SA

Convenuto: Concello de Ferrol

Dispositivo

L’articolo 107, paragrafo 1, TFUE deve essere interpretato nel senso che può costituire un aiuto di Stato, vietato ai sensi di tale disposizione, l’esenzione fiscale dall’imposta sugli immobili di un lotto di terreno appartenente allo Stato e messo a disposizione di una impresa di cui quest’ultimo detiene la totalità del capitale e che produce, a partire da tale lotto, beni e servizi che possono essere oggetto di scambi tra gli Stati membri in mercati aperti alla concorrenza. Spetta tuttavia al giudice del rinvio verificare se, alla luce dell’insieme degli elementi rilevanti per la controversia di cui è investito, valutati alla luce degli elementi interpretativi forniti dalla Corte di giustizia dell’Unione europea, una tale esenzione fiscale debba essere qualificata come aiuto di Stato ai sensi della medesima disposizione.


(1)  GU C 367 del 14.12.2013.


Top