EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 62013TA0085

Causa T-85/13: Sentenza del Tribunale del 13 giugno 2014  — K-Swiss/UAMI — Künzli SwissSchuh (Strisce parallele su una scarpa) [ «Marchio comunitario — Procedimento di dichiarazione di nullità — Marchio comunitario figurativo che riproduce delle strisce parallele su una scarpa — Impedimento assoluto alla registrazione — Assenza di carattere distintivo — Articolo 7, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 40/94 (divenuto articolo 7, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 207/2009)» ]

OJ C 245, 28.7.2014, p. 13–14 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

28.7.2014   

IT

Gazzetta ufficiale dell’Unione europea

C 245/13


Sentenza del Tribunale del 13 giugno 2014 — K-Swiss/UAMI — Künzli SwissSchuh (Strisce parallele su una scarpa)

(Causa T-85/13) (1)

([«Marchio comunitario - Procedimento di dichiarazione di nullità - Marchio comunitario figurativo che riproduce delle strisce parallele su una scarpa - Impedimento assoluto alla registrazione - Assenza di carattere distintivo - Articolo 7, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 40/94 (divenuto articolo 7, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 207/2009)»])

2014/C 245/18

Lingua processuale: l’inglese

Parti

Ricorrente: K-Swiss, Inc. (Westlake, California, Stati Uniti) (rappresentanti: R. Niebel e K. Tasma, avvocati)

Convenuto: Ufficio per l’armonizzazione nel mercato interno (marchi, disegni e modelli) (rappresentante: Ó. Mondéjar Ortuño, agente)

Controinteressata dinanzi alla commissione di ricorso dell’UAMI: Künzli SwissSchuh AG (Windisch, Svizzera)

Oggetto

Ricorso proposto avverso la decisione della seconda commissione di ricorso dell’UAMI del 30 ottobre 2012 (procedimento R 174/2011-2), relativa ad un procedimento di dichiarazione di nullità tra la Künzli SwissSchuh AG e la K-Swiss, Inc.

Dispositivo

1)

Il ricorso è respinto.

2)

La K-Swiss, Inc. è condannata alle spese.


(1)  GU C 123 del 27.4.2013.


Top