Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 62009TA0469

Causa T-469/09: Sentenza del Tribunale 2 febbraio 2012 — Grecia/Commissione ( «FEAOG — Sezione “Garanzia” — Spese escluse dal finanziamento comunitario — Settore della trasformazione dei pomodori e del magazzinaggio del riso — Controlli essenziali — Sistema integrato di gestione e di controllo relativo a taluni regimi di aiuti comunitari — Principio di proporzionalità» )

OJ C 80, 17.3.2012, p. 16–16 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

17.3.2012   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 80/16


Sentenza del Tribunale 2 febbraio 2012 — Grecia/Commissione

(Causa T-469/09) (1)

(FEAOG - Sezione “Garanzia” - Spese escluse dal finanziamento comunitario - Settore della trasformazione dei pomodori e del magazzinaggio del riso - Controlli essenziali - Sistema integrato di gestione e di controllo relativo a taluni regimi di aiuti comunitari - Principio di proporzionalità)

2012/C 80/25

Lingua processuale: il greco

Parti

Ricorrente: Repubblica ellenica (rappresentanti: I. K. Chalkias e S. Papaïoannou, agenti)

Convenuta: Commissione europea (rappresentanti: P. Rossi e A. Markoulli, agenti)

Oggetto

Domanda di annullamento della decisione 2009/721/CE della Commissione, del 24 settembre 2009, che esclude dal finanziamento comunitario alcune spese effettuate dagli Stati membri nell’ambito del Fondo europeo agricolo di orientamento e di garanzia (FEAOG), sezione garanzia, del Fondo europeo agricolo di garanzia (FEAGA) e del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) (GU L 257, pag. 28)

Dispositivo

1)

Il ricorso è respinto.

2)

La Repubblica ellenica è condannata alle spese.


(1)  GU C 24 del 30.1.2010.


Top