Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 52002XC0410(01)

Autorizzazione degli aiuti di Stato sulla base degli articoli 87 e 88 del trattato CE (Casi contro i quali la Commissione non solleva obiezioni)

OJ C 86, 10.4.2002, p. 9–9 (ES, DA, DE, EL, EN, FR, IT, NL, PT, FI, SV)

52002XC0410(01)

Autorizzazione degli aiuti di Stato sulla base degli articoli 87 e 88 del trattato CE (Casi contro i quali la Commissione non solleva obiezioni)

Gazzetta ufficiale n. C 086 del 10/04/2002 pag. 0009 - 0009


Autorizzazione degli aiuti di Stato sulla base degli articoli 87 e 88 del trattato CE

(Casi contro i quali la Commissione non solleva obiezioni)

(2002/C 86/06)

Data di adozione della decisione: 7.3.2002

Stato membro: Italia (Umbria)

N. dell'aiuto: N 617/01

Titolo: Legge regionale n. 21, del 20 agosto 2001, recante disposizioni relative alla coltivazione, all'allevamento, alla sperimentazione, alla commercializzazione e al consumo degli organismi geneticamente modificati e alla produzione di prodotti biologici

Obiettivo: Si tratta di aiuti per l'assistenza tecnica, la promozione e le attività di ricerca e sviluppo a favore dei prodotti agricoli regionali

Fondamento giuridico: Legge regionale n. 21 del 20 agosto 2001

Stanziamento: Per il 2002 sarà proposto un importo di 200000 EUR

Intensità o importo dell'aiuto: Variabile

Durata: Una tantum

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://europa.eu.int/comm/secretariat_general/sgb/state_aids

Data di adozione della decisione: 7.3.2002

Stato membro: Germania (Schleswig-Holstein)

N. dell'aiuto: N 621/01

Titolo: Misure di tutela e di sviluppo delle zone di protezione della natura

Obiettivo: Tutelare le specie animali e vegetali nelle zone di protezione della natura. Le misure di tutela sovvenzionate includono:

- misure di preparazione del terreno, inclusa la gestione delle risorse idriche

- lavori di manutenzione, come la falciatura, il taglio degli alberi, ecc.

- sorveglianza e valutazione scientifiche

- tutela degli habitat di talune specie animali tramite la costruzione di recinti, di gallerie per anfibi, ecc.

- rimozione dei rifiuti organici e di altro tipo; demolizione degli edifici per preparare la zona

- creazione di infrastrutture per i visitatori (sentieri, zone di parcheggio, segnaletica stradale e informativa, ecc.)

Le zone di protezione della natura non sono utilizzate per la produzione agricola. Beneficiari degli aiuti sono i distretti amministrativi e le città dello Schleswig-Holstein nonché, in casi eccezionali, altre autorità pubbliche. L'aiuto non è trasferibile a terzi. I beneficiari non devono essere impegnati nella produzione, nella trasformazione o nella commercializzazione dei prodotti agricoli.

Fondamento giuridico: Richtlinie für die Gewährung von Zuwendungen zur Förderung von Schutz- und Entwicklungsmaßnahmen in Naturschutzgebieten

Stanziamento: 1 milione di DEM (circa 511292 EUR) nel 2002 (finanziati a livello nazionale)

Intensità o importo dell'aiuto: Non comunicato

Durata: Fino al 31 dicembre 2002

Il testo delle decisioni nelle lingue facenti fede, ad eccezione dei dati riservati, è disponibile sul sito:

http://europa.eu.int/comm/secretariat_general/sgb/state_aids

Top