EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 32012D0034

Decisione 2012/34/PESC del Consiglio, del 23 gennaio 2012 , recante nomina del presidente del comitato militare dell'Unione europea

OJ L 19, 24.1.2012, p. 21–21 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

No longer in force, Date of end of validity: 06/11/2015

ELI: http://data.europa.eu/eli/dec/2012/34(1)/oj

24.1.2012   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 19/21


DECISIONE 2012/34/PESC DEL CONSIGLIO

del 23 gennaio 2012

recante nomina del presidente del comitato militare dell'Unione europea

IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,

visto il trattato sul funzionamento dell'Unione europea, in particolare l'articolo 240,

vista la decisione 2001/79/PESC del Consiglio che istituisce il comitato militare dell'Unione europea (1),

considerando quanto segue:

(1)

Ai sensi dell'articolo 3, paragrafo 1, della decisione 2001/79/PESC, il presidente del comitato militare dell'Unione europea ("il comitato militare") è nominato dal Consiglio su raccomandazione del comitato militare riunito a livello di capi di Stato maggiore della difesa. Conformemente dall'articolo 3, paragrafo 2, di detta decisione, il mandato del presidente del comitato militare è triennale, salvo decisione contraria del Consiglio.

(2)

In data 8 dicembre 2008 il Consiglio ha nominato il generale Håkan SYRÉN quale presidente del comitato militare per un periodo di tre anni a decorrere dal 6 novembre 2009 (2).

(3)

Nella riunione del 22 novembre 2011 il comitato militare riunito a livello di capi di Stato maggiore della difesa ha raccomandato di nominare il generale Patrick de ROUSIERS presidente del comitato militare,

HA ADOTTATO LA PRESENTE DECISIONE:

Articolo 1

Il generale Patrick de ROUSIERS è nominato presidente del comitato militare dell'Unione europea per un periodo di tre anni a decorrere dal 6 novembre 2012.

Articolo 2

La presente decisione entra in vigore il giorno dell'adozione.

Fatto a Bruxelles, il 23 gennaio 2012

Per il Consiglio

La presidente

C. ASHTON


(1)  GU L 27 del 30.1.2001, pag. 4.

(2)  Decisione 2009/22/CE del Consiglio, dell'8 dicembre 2008, recante nomina del presidente del comitato militare dell’Unione europea (GU L 9 del 14.1.2009, pag. 51).


Top