EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 32008D0469

2008/469/CE: Decisione del Parlamento europeo e del Consiglio, del 5 giugno 2008 , concernente la mobilizzazione del Fondo di solidarietà dell’Unione europea, in conformità del punto 26 dell’accordo interistituzionale del 17 maggio 2006 tra il Parlamento europeo, il Consiglio e la Commissione sulla disciplina di bilancio e la sana gestione finanziaria

OJ L 162, 21.6.2008, p. 30–30 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

In force

ELI: http://data.europa.eu/eli/dec/2008/469/oj

21.6.2008   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 162/30


DECISIONE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO

del 5 giugno 2008

concernente la mobilizzazione del Fondo di solidarietà dell’Unione europea, in conformità del punto 26 dell’accordo interistituzionale del 17 maggio 2006 tra il Parlamento europeo, il Consiglio e la Commissione sulla disciplina di bilancio e la sana gestione finanziaria

(2008/469/CE)

IL PARLAMENTO EUROPEO E IL CONSIGLIO DELL’UNIONE EUROPEA,

visto l’accordo interistituzionale del 17 maggio 2006 tra il Parlamento europeo, il Consiglio e la Commissione sulla disciplina di bilancio e la sana gestione finanziaria (1), in particolare il punto 26,

visto il regolamento (CE) n. 2012/2002 del Consiglio, dell’11 novembre 2002, che istituisce il Fondo di solidarietà dell’Unione europea (2),

vista la proposta della Commissione,

considerando quanto segue:

(1)

L’Unione europea ha creato un Fondo di solidarietà dell’Unione europea («il Fondo») per mostrare solidarietà con la popolazione delle regioni colpite da catastrofi.

(2)

L’accordo interistituzionale del 17 maggio 2006 consente la mobilizzazione del Fondo entro il massimale annuo di 1 MRD EUR.

(3)

Il regolamento (CE) n. 2012/2002 contiene disposizioni per la mobilizzazione del Fondo.

(4)

La Grecia ha presentato una richiesta di mobilizzazione del Fondo a seguito della catastrofe causata dagli incendi boschivi dell’agosto 2007.

(5)

La Slovenia ha presentato una richiesta di mobilizzazione del Fondo a seguito della catastrofe causata dalle alluvioni del settembre 2007,

DECIDONO:

Articolo 1

Nel quadro del bilancio generale dell’Unione europea per l’esercizio finanziario 2008 il Fondo di solidarietà dell’Unione europea sarà mobilitato per fornire l’importo di 98 023 212 EUR in stanziamenti d’impegno e di pagamento.

Articolo 2

La presente decisione è pubblicata nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

Fatto a Strasburgo, addì 5 giugno 2008.

Per il Parlamento europeo

Il presidente

H.-G. PÖTTERING

Per il Consiglio

Il presidente

J. LENARČIČ


(1)  GU C 139 del 14.6.2006, pag. 1. Accordo modificato da ultimo dalla decisione 2008/371/CE del Parlamento europeo e del Consiglio (GU L 128 del 16.5.2008, pag. 8).

(2)  GU L 311 del 14.11.2002, pag. 3.


Top