EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 32003R0668

Regolamento (CE) n. 668/2003 della Commissione, dell'11 aprile 2003, concernente l'autorizzazione a tempo indeterminato di un additivo nei mangimi (Testo rilevante ai fini del SEE)

OJ L 96, 12.4.2003, p. 14–15 (ES, DA, DE, EL, EN, FR, IT, NL, PT, FI, SV)
Special edition in Czech: Chapter 03 Volume 038 P. 445 - 446
Special edition in Estonian: Chapter 03 Volume 038 P. 445 - 446
Special edition in Latvian: Chapter 03 Volume 038 P. 445 - 446
Special edition in Lithuanian: Chapter 03 Volume 038 P. 445 - 446
Special edition in Hungarian Chapter 03 Volume 038 P. 445 - 446
Special edition in Maltese: Chapter 03 Volume 038 P. 445 - 446
Special edition in Polish: Chapter 03 Volume 038 P. 445 - 446
Special edition in Slovak: Chapter 03 Volume 038 P. 445 - 446
Special edition in Slovene: Chapter 03 Volume 038 P. 445 - 446
Special edition in Bulgarian: Chapter 03 Volume 047 P. 33 - 34
Special edition in Romanian: Chapter 03 Volume 047 P. 33 - 34
Special edition in Croatian: Chapter 03 Volume 032 P. 162 - 163

No longer in force, Date of end of validity: 06/11/2017; abrogato da 32017R1896

ELI: http://data.europa.eu/eli/reg/2003/668/oj

32003R0668

Regolamento (CE) n. 668/2003 della Commissione, dell'11 aprile 2003, concernente l'autorizzazione a tempo indeterminato di un additivo nei mangimi (Testo rilevante ai fini del SEE)

Gazzetta ufficiale n. L 096 del 12/04/2003 pag. 0014 - 0015


Regolamento (CE) n. 668/2003 della Commissione

dell'11 aprile 2003

concernente l'autorizzazione a tempo indeterminato di un additivo nei mangimi

(Testo rilevante ai fini del SEE)

LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea,

vista la direttiva 70/524/CEE del Consiglio, del 23 novembre 1970, relativa agli additivi nell'alimentazione degli animali(1), modificata da ultimo dal regolamento (CE) n. 1756/2002(2), in particolare gli articoli 3 e 9 D,

considerando quanto segue:

(1) La direttiva 70/524/CEE stabilisce che nessun additivo può essere immesso in circolazione senza che sia stata rilasciata un'apposita autorizzazione comunitaria.

(2) È consentito il rilascio di un'autorizzazione a tempo indeterminato per l'utilizzazione di un additivo già autorizzato nei mangimi, purché siano soddisfatte le condizioni previste nell'articolo 3 A di suddetta direttiva.

(3) Il preparato a base di enzimi oggetto del presente regolamento è stato autorizzato per la prima volta a titolo provvisorio dal regolamento (CE) n. 1436/98 della Commissione(3), in conformità alla direttiva 93/113/CE del Consiglio(4), sulla scorta del parere favorevole del comitato scientifico per l'alimentazione animale, concernente in particolare la sicurezza del prodotto. L'autorizzazione provvisoria di questo additivo è stata prorogata al 30 giugno 2004(5), in conformità alla direttiva 70/524/CEE.

(4) L'impresa produttrice ha presentato nuovi dati a sostegno di una richiesta d'autorizzazione a tempo indeterminato del preparato a base di enzimi oggetto del presente regolamento.

(5) Il 4 dicembre 2002, il comitato scientifico per l'alimentazione animale ha espresso un parere favorevole circa l'efficacia del preparato a base di enzimi alle condizioni stabilite nell'allegato.

(6) Tenuto conto del parere del comitato, l'esame della richiesta d'autorizzazione presentata per il preparato a base di enzimi dimostra che sono soddisfatte tutte le condizioni previste dall'articolo 3 A della direttiva 70/524/CEE. Il preparato dovrebbe pertanto essere autorizzato a tempo indeterminato.

(7) L'esame della richiesta rivela che occorre attenersi a determinate procedure per proteggere i lavoratori da un'esposizione all'additivo che figura nell'allegato. Tale protezione dovrebbe, tuttavia, essere garantita dall'applicazione della direttiva 89/391/CEE del Consiglio, del 12 giugno 1989, concernente l'attuazione di misure volte a promuovere il miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori durante il lavoro(6).

(8) Le disposizioni previste nel presente regolamento sono conformi al parere del comitato permanente per la catena alimentare e la salute degli animali,

HA ADOTTATO IL PRESENTE REGOLAMENTO

Articolo 1

Il preparato appartenente al gruppo "enzimi" indicato in allegato è autorizzato ad essere utilizzato come additivo nei mangimi alle condizioni stabilite nel suddetto allegato.

Articolo 2

Il presente regolamento entra in vigore il terzo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

Il presente regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri.

Fatto a Bruxelles, l'11 aprile 2003.

Per la Commissione

David Byrne

Membro della Commissione

(1) GU L 270 del 14.12.1970, pag. 1.

(2) GU L 265 del 3.10.2002, pag. 1.

(3) GU L 191 del 7.7.1998, pag. 15.

(4) GU L 334 del 31.12.1993, pag. 17.

(5) Ultima proroga nel regolamento (CE) n. 2200/2001 della Commissione (GU L 299 del 15.11.2001, pag. 1).

(6) GU L 183 del 29.6.1989, pag. 1.

ALLEGATO

>SPAZIO PER TABELLA>

Top