EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 62019TA0578

Causa T-578/19: Sentenza del Tribunale del 10 febbraio 2021 — Sophia Group / Parlamento («Appalti pubblici di servizi – Procedura di gara – Prestazione di servizi di assistenza per gli edifici – Rigetto dell’offerta di un offerente – Aggiudicazione dell’appalto a un altro offerente – Criteri di selezione – Criteri di aggiudicazione – Offerta economicamente più vantaggiosa – Utilizzo di marchi di qualità e di certificazioni nell’ambito della formulazione dei criteri di aggiudicazione – Obbligo di motivazione»)

OJ C 128, 12.4.2021, p. 34–34 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

12.4.2021   

IT

Gazzetta ufficiale dell’Unione europea

C 128/34


Sentenza del Tribunale del 10 febbraio 2021 — Sophia Group / Parlamento

(Causa T-578/19) (1)

(«Appalti pubblici di servizi - Procedura di gara - Prestazione di servizi di assistenza per gli edifici - Rigetto dell’offerta di un offerente - Aggiudicazione dell’appalto a un altro offerente - Criteri di selezione - Criteri di aggiudicazione - Offerta economicamente più vantaggiosa - Utilizzo di marchi di qualità e di certificazioni nell’ambito della formulazione dei criteri di aggiudicazione - Obbligo di motivazione»)

(2021/C 128/41)

Lingua processuale: il francese

Parti

Ricorrente: Sophia Group (Saint-Josse-ten-Noode, Belgio) (rappresentanti: Y. Schneider e C.-H. de la Vallée Poussin, avvocati)

Convenuto: Parlamento europeo (rappresentanti: L. Tapper Brandberg e B. Simon, agenti)

Oggetto

Domanda ai sensi dell’articolo 263 TFUE, diretta all’annullamento della decisione del Parlamento del 30 luglio 2019 di aggiudicare il lotto n. 1 dell’appalto avente ad oggetto «prestazioni di servizi di Buildings HelpDesk» (bando di gara 06A 0010/2019/M011) a un altro offerente.

Dispositivo

1)

Il ricorso è respinto.

2)

La Sophia Group è condannata alle spese, comprese quelle relative al procedimento sommario.


(1)  GU C 363 del 28.10.2019.


Top