EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document 31997F0625(01)

Atto del Consiglio del 26 maggio 1997 che stabilisce, sulla base dell'articolo K.3, paragrafo 2, lettera c) del trattato sull'Unione europea la convenzione relativa alla lotta contro la corruzione nella quale sono coinvolti funzionari delle Comunità europee o degli Stati membri dell'Unione europea

OJ C 195, 25.6.1997, p. 1–11 (ES, DA, DE, EL, EN, FR, GA, IT, NL, PT, FI, SV)
Special edition in Czech: Chapter 19 Volume 001 P. 53 - 53
Special edition in Estonian: Chapter 19 Volume 001 P. 53 - 53
Special edition in Latvian: Chapter 19 Volume 001 P. 53 - 53
Special edition in Lithuanian: Chapter 19 Volume 001 P. 53 - 53
Special edition in Hungarian Chapter 19 Volume 001 P. 53 - 53
Special edition in Maltese: Chapter 19 Volume 001 P. 53 - 53
Special edition in Polish: Chapter 19 Volume 001 P. 53 - 53
Special edition in Slovak: Chapter 19 Volume 001 P. 53 - 53
Special edition in Slovene: Chapter 19 Volume 001 P. 53 - 53
Special edition in Bulgarian: Chapter 19 Volume 011 P. 195 - 195
Special edition in Romanian: Chapter 19 Volume 011 P. 195 - 195
Special edition in Croatian: Chapter 19 Volume 014 P. 119 - 119

In force

31997F0625(01)

Atto del Consiglio del 26 maggio 1997 che stabilisce, sulla base dell'articolo K.3, paragrafo 2, lettera c) del trattato sull'Unione europea la convenzione relativa alla lotta contro la corruzione nella quale sono coinvolti funzionari delle Comunità europee o degli Stati membri dell'Unione europea

Gazzetta ufficiale n. C 195 del 25/06/1997 pag. 0001 - 0001


ATTO DEL CONSIGLIO del 26 maggio 1997 che stabilisce, sulla base dell'articolo K.3, paragrafo 2, lettera c) del trattato sull'Unione europea la convenzione relativa alla lotta contro la corruzione nella quale sono coinvolti funzionari delle Comunità europee o degli Stati membri dell'Unione europea (97/C 195/01)

IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,

visto il trattato sull'Unione europea, in particolare l'articolo K.3, paragrafo 2, lettera c),

considerando che gli Stati membri ritengono il miglioramento della cooperazione giudiziaria una questione di interesse comune che rienta nella cooperazione istituita dal titolo VI del trattato;

considerando che a tal fine è necessario stabilire una convenzione relativa alla lotta contro la corruzione nella quale sono coinvolti funzionari delle Comunità europee o degli Stati membri dell'Unione europea alla luce delle disposizioni del protocollo della convenzione relativa alla tutela degli interessi finanziari delle Comunità europee (1);

AVENDO DECISO che è stabilita la convenzione il cui testo è qui accluso, firmata in data odierna dai rappresentanti dei governi degli Stati membri dell'Unione europea;

NE RACCOMANDA l'adozione da parte degli Stati membri secondo le loro rispettive norme costituzionali.

Fatto a Bruxelles, addì 26 maggio 1997.

Per il Consiglio

Il Presidente

W. SORGDRAGER

(1) GU n. C 313 del 23. 10. 1996, pag. 2.

Top