Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document L:2008:053:TOC

Gazzetta ufficiale dell’Unione europea, L 53, 27 febbraio 2008


Display all documents published in this Official Journal
 

ISSN 1725-258X

Gazzetta ufficiale

dell’Unione europea

L 53

European flag  

Edizione in lingua italiana

Legislazione

51o anno
27 febbraio 2008


Sommario

 

II   Atti adottati a norma dei trattati CE/Euratom la cui pubblicazione non è obbligatoria

pagina

 

 

DECISIONI

 

 

Consiglio

 

 

2008/146/CE

 

*

Decisione del Consiglio, del 28 gennaio 2008, relativa alla conclusione, a nome della Comunità europea, dell’accordo tra l’Unione europea, la Comunità europea e la Confederazione svizzera, riguardante l’associazione della Confederazione svizzera all’attuazione, all’applicazione e allo sviluppo dell’acquis di Schengen

1

 

 

2008/147/CE

 

*

Decisione del Consiglio, del 28 gennaio 2008, relativa alla conclusione, a nome della Comunità europea, dell’accordo tra la Comunità europea e la Confederazione svizzera relativo ai criteri e ai meccanismi che permettono di determinare lo Stato competente per l’esame di una domanda di asilo introdotta in uno degli Stati membri o in Svizzera

3

Accordo tra la Comunità europea e la Confederazione Svizzera relativo ai criteri e ai meccanismi che permettono di determinare lo Stato competente per l’esame di una domanda di asilo introdotta in uno degli Stati membri o in Svizzera

5

 

*

Informazione relativa all’entrata in vigore dell’accordo tra l’Unione europea, la Comunità europea e la Confederazione svizzera, riguardante l’associazione di quest’ultima all’attuazione, all’applicazione e allo sviluppo dell’acquis di Schengen, nonché dell’accordo tra la Comunità europea e la Confederazione svizzera relativo ai criteri e ai meccanismi che permettono di determinare lo Stato competente per l’esame di una domanda d’asilo introdotta in uno degli Stati membri o in Svizzera

18

 

 

2008/148/CE

 

*

Decisione del Consiglio, del 22 marzo 2007, relativa alla conclusione di un accordo in forma di scambio di lettere che documenta l’intesa raggiunta sul rinnovo e la modifica dell’accordo sulla cooperazione internazionale in materia di attività di ricerca e sviluppo nel settore dei sistemi intelligenti di fabbricazione (IMS) tra la Comunità europea e l’Australia, il Canada e i paesi dell’EFTA Norvegia e Svizzera, la Corea, il Giappone e gli Stati Uniti d’America

19

Accordo in forma di scambio di lettere che documenta l’intesa raggiunta sul rinnovo e la modifica dell’accordo sulla cooperazione internazionale in materia di attività di ricerca e sviluppo nel settore dei sistemi intelligenti di fabbricazione (IMS) tra la Comunità europea e l’Australia, il Canada e i paesi dell’EFTA Norvegia e Svizzera, la Corea, il Giappone e gli Stati Uniti d’America

21

 

*

Informazione concernente la data di entrata in vigore dell’accordo in forma di scambio di lettere che documenta l’intesa raggiunta sul rinnovo e la modifica dell’accordo sulla cooperazione internazionale in materia di attività di ricerca e sviluppo nel settore dei sistemi intelligenti di fabbricazione (IMS) tra la Comunità europea e l’Australia, il Canada e i paesi dell’EFTA Norvegia e Svizzera, la Corea, il Giappone e gli Stati Uniti d’America.

49

 

 

III   Atti adottati a norma del trattato UE

 

 

ATTI ADOTTATI A NORMA DEL TITOLO VI DEL TRATTATO UE

 

 

2008/149/GAI

 

*

Decisione del Consiglio del 28 gennaio 2008 relativa alla conclusione, a nome dell’Unione europea, dell’accordo tra l’Unione europea, la Comunità europea e la Confederazione svizzera, riguardante l’associazione della Confederazione svizzera all’attuazione, all’applicazione e allo sviluppo dell’acquis di Schengen

50

Accordo Tra l’Unione europea, la Comunità europea e la Confederazione svizzera, riguardante l’associazione di quest’ultima all’attuazione, all’applicazione e allo sviluppo dell’acquis di Schengen

52

IT

Gli atti i cui titoli sono stampati in caratteri chiari appartengono alla gestione corrente. Essi sono adottati nel quadro della politica agricola ed hanno generalmente una durata di validità limitata.

I titoli degli altri atti sono stampati in grassetto e preceduti da un asterisco.

Top