Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document L:1997:082:TOC

Gazzetta ufficiale delle Comunità europee, L 82, 22 marzo 1997


Display all documents published in this Official Journal

Gazzetta ufficiale
delle Comunità europee

ISSN 0378-7028

L 82
40o anno
22 marzo 1997



Edizione in lingua italiana

 

Legislazione

  

Sommario

 

Atti per i quali la pubblicazione è una condizione di applicabilità

 
 

*

Regolamento (CE) n. 515/97 del Consiglio del 13 marzo 1997 relativo alla mutua assistenza tra le autorità amministrative degli Stati membri e alla collaborazione tra queste e la Commissione per assicurare la corretta applicazione delle normative doganale e agricola

1

  

REGOLAMENTO (CE) N. 516/97 DELLA COMMISSIONE del 21 marzo 1997 relativo alla fornitura di prodotti lattiero-caseari a titolo di aiuto alimentare

17

  

REGOLAMENTO (CE) N. 517/97 DELLA COMMISSIONE del 21 marzo 1997 relativo all'applicazione di un prezzo minimo all'importazione per taluni frutti rossi originari della Polonia

20

  

REGOLAMENTO (CE) N. 518/97 DELLA COMMISSIONE del 21 marzo 1997 che modifica il regolamento (CEE) n. 391/92 che fissa gli aiuti per la fornitura di prodotti del settore dei cereali di origine comunitaria ai dipartimenti francesi di oltremare

23

  

REGOLAMENTO (CE) N. 519/97 DELLA COMMISSIONE del 21 marzo 1997 che modifica il regolamento (CEE) n. 1833/92 che fissa gli aiuti per la fornitura di prodotti del settore dei cereali di origine comunitaria alle Azzorre ed a Madera

25

  

REGOLAMENTO (CE) N. 520/97 DELLA COMMISSIONE del 21 marzo 1997 che modifica il regolamento (CEE) n. 1832/92 che fissa gli aiuti per la fornitura di prodotti del settore dei cereali di origine comunitaria alle isole Canarie

27

  

REGOLAMENTO (CE) N. 521/97 DELLA COMMISSIONE del 21 marzo 1997 che fissa gli aiuti per la fornitura di prodotti del settore del riso di origine comunitaria alle Azzorre e all'isola di Madera

29

  

REGOLAMENTO (CE) N. 522/97 DELLA COMMISSIONE del 21 marzo 1997 che fissa gli aiuti per la fornitura di prodotti nel settore del riso di origine comunitaria alle isole Canarie

31

  

REGOLAMENTO (CE) N. 523/97 DELLA COMMISSIONE del 21 marzo 1997 che fissa le restituzioni all'esportazione del riso e delle rotture di riso

33

  

REGOLAMENTO (CE) N. 524/97 DELLA COMMISSIONE del 21 marzo 1997 che modifica il regolamento (CEE) n. 1627/89 relativo all'acquisto di carne bovina mediante gara

35

  

REGOLAMENTO (CE) N. 525/97 DELLA COMMISSIONE del 21 marzo 1997 che modifica il regolamento (CE) n. 1487/95 che stabilisce il bilancio di approvvigionamento delle isole Canarie in prodotti del settore delle carni suine e gli aiuti per i prodotti provenienti dalla Comunità

37

  

REGOLAMENTO (CE) N. 526/97 DELLA COMMISSIONE del 21 marzo 1997 che fissa le restituzioni applicabili ai prodotti dei settori dei cereali e del riso, forniti nel quadro di azioni d'aiuto alimentare comunitari e nazionali

39

  

REGOLAMENTO (CE) N. 527/97 DELLA COMMISSIONE del 21 marzo 1997 che modifica il regolamento (CEE) n. 1725/92 recante modalità di applicazione del regime specifico di approvvigionamento di prodotti del settore delle carni suine per le Azzorre e Madera, e che stabilisce gli aiuti per i prodotti provenienti dalla Comunità

41

 

*

Regolamento (CE) n. 528/97 della Commissione del 21 marzo 1997 che modifica il regolamento (CEE) n. 584/92 che stabilisce le modalità di applicazione, nel settore lattiero-caseario, del regime previsto dagli accordi europei tra la Comunità e la Polonia, l'Ungheria, la Repubblica ceca e la Repubblica slovacca

43

 

*

Regolamento (CE) n. 529/97 della Commissione del 21 marzo 1997 recante apertura e modalità di gestione di un contingente tariffario di 300 000 t di frumento di qualità e che abroga il regolamento (CE) n. 1854/94

44

 

*

Regolamento (CE) n. 530/97 della Commissione del 21 marzo 1997 concernente una gara per la determinazione della restituzione all'esportazione di riso lavorato a grani lunghi a destinazione di taluni paesi terzi

48

 

*

Regolamento (CE) n. 531/97 della Commissione del 21 marzo 1997 concernente una gara per la determinazione della sovvenzione alla spedizione di riso semigreggio a grani lunghi a destinazione dell'isola della Riunione

50

  

REGOLAMENTO (CE) N. 532/97 DELLA COMMISSIONE del 21 marzo 1997 recante fissazione dei valori forfettari all'importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di alcuni ortofrutticoli

52

 
  

II Atti per i quali la pubblicazione non è una condizione di applicabilità

 
  

Commissione

  

97/194/CE:

 
 

*

Decisione della Commissione del 4 marzo 1997 con la quale si riconosce che la produzione di alcuni vini di qualità prodotti in regioni determinate e di taluni «vini locali» in Grecia è ampiamente inferiore alla domanda, in ragione delle caratteristiche qualitative di tali vini (Il testo in lingua greca è il solo facente fede)

54

  

97/195/CE:

 
 

*

Decisione della Commissione del 19 marzo 1997 relativa alla marcatura e all'utilizzazione delle carni suine a norma dell'articolo 9 della direttiva 80/217/CEE del Consiglio per quanto concerne i Paesi Bassi (1)

56

  

97/196/CE:

 
 

*

Decisione della Commissione del 20 marzo 1997 che modifica la decisione 97/116/CE relativa a determinate misure protettive contro la peste suina classica in Germania (1)

61

 
  

Rettifiche

 
 

*

Rettifica del regolamento (CE) n. 2190/96 della Commissione, del 14 novembre 1996, recante modalità d'applicazione del regolamento (CEE) n. 1035/72 del Consiglio per quanto riguarda le restituzioni all'esportazione nel settore degli ortofrutticoli (Gazzetta ufficiale delle Comunità europee n. L 292 del 15 novembre 1996)

63

 

*

Rettifica della direttiva 96/61/CE del Consiglio, del 24 settembre 1996, sulla prevenzione e la riduzione integrate dell'inquinamento (Gazzetta ufficiale delle Comunità europee n. L 257 del 10 ottobre 1996)

63

 
 

(1)

Testo rilevante ai fini del SEE

 



IT



Gli atti i cui titoli sono stampati in caratteri chiari appartengono alla gestione corrente. Essi sono adottati nel quadro della politica agricola ed hanno generalmente una durata di validità limitata.
I titoli degli altri atti sono stampati in grassetto e preceduti da un asterisco.


Top