EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document JOL_1996_021_R_0069_041

DECISIONE DEL CONSIGLIO del 22 gennaio 1996 che approva la modifica dell'articolo VII della convenzione sulla pesca e sulla conservazione delle risorse biologiche nel mar Baltico e nei Belt

OJ L 21, 27.1.1996, p. 69–70 (ES, DA, DE, EL, EN, FR, IT, NL, PT, FI, SV)

31996D0091

96/91/CE: Decisione del Consiglio, del 22 gennaio 1996, che approva la modifica dell'articolo VII della convenzione sulla pesca e sulla conservazione delle risorse biologiche nel mar Baltico e nei Belt

Gazzetta ufficiale n. L 021 del 27/01/1996 pag. 0069 - 0070


DECISIONE DEL CONSIGLIO del 22 gennaio 1996 che approva la modifica dell'articolo VII della convenzione sulla pesca e sulla conservazione delle risorse biologiche nel mar Baltico e nei Belt (96/91/CE)

IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea, in particolare l'articolo 43 in combinato disposto con l'articolo 228, paragrafo 3, primo comma,

vista la proposta della Commissione (1),

visto il parere del Parlamento europeo (2),

considerando che la convenzione sulla pesca e sulla conservazione delle risorse biologiche nel mar Baltico e Belt, firmata a Danzica il 13 settembre 1973, è stata modificata dal protocollo della conferenza dei rappresentanti degli Stati parti contraenti della convenzione, firmato a Varsavia l'11 novembre 1982;

considerando che la Comunità ha aderito alla convenzione sulla pesca e sulla conservazione delle risorse biologiche nel mar Baltico e nei Belt il 18 marzo 1984 (3);

considerando che durante la ventesima sessione della commissione internazionale per la pesca nel mar Baltico è stata negoziata una modifica dell'articolo VII della suddetta convenzione, nell'intento di stabilire un rapporto più stretto tra i contributi finanziari delle parti contraenti e l'importanza delle risorse ittiche ad essi attribuite in applicazione della convenzione;

considerando che la modifica proposta entrerà in vigore novanta giorni dopo che il governo depositario avrà ricevuto notifica dell'accettazione della modifica da tutte le parti contraenti;

considerando che, date le possibilità di pesca spettanti alla Comunità nell'ambito della convenzione, è nell'interesse della Comunità approvare la modifica proposta,

HA ADOTTATO LA PRESENTE DECISIONE:

Articolo 1

La modifica dell'articolo VII della convenzione sulla pesca e sulla conservazione delle risorse biologiche nel mar Baltico e nei Belt è approvata dalla Comunità.

Il testo della modifica è accluso alla presente decisione.

Articolo 2

Il presidente del Consiglio è autorizzato a designare la persona autorizzata a notificare l'accettazione da parte della Comunità, a norma dell'articolo XVI della convenzione.

Fatto a Bruxelles, addì 22 gennaio 1996.

Per il Consiglio

Il Presidente

W. LUCCHETTI

(1) GU n. C 252 del 28. 9. 1995, pag. 8.

(2) Parere espresso il 15 dicembre 1995 (non ancora pubblicato nella Gazzetta ufficiale).

(3) GU n. L 237 del 26. 8. 1983, pag. 4.

Top