EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document C:2019:432:TOC

Gazzetta ufficiale dell’Unione europea, C 432, 23 dicembre 2019


Display all documents published in this Official Journal
 

ISSN 1977-0944

Gazzetta ufficiale

dell'Unione europea

C 432

European flag  

Edizione in lingua italiana

Comunicazioni e informazioni

62° anno
23 dicembre 2019


Sommario

pagina

 

IV   Informazioni

 

INFORMAZIONI PROVENIENTI DALLE ISTITUZIONI, DAGLI ORGANI E DAGLI ORGANISMI DELL'UNIONE EUROPEA

 

Corte di giustizia delľUnione europea

2019/C 432/01

Ultime pubblicazioni della Corte di giustizia dell’Unione europea nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea

1


 

V   Avvisi

 

PROCEDIMENTI GIURISDIZIONALI

 

Corte di giustizia

2019/C 432/02

Causa C-324/17: Sentenza della Corte (Prima Sezione) del 24 ottobre 2019 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dallo Spetsializiran nakazatelen sad - Bulgaria) – Procedimento penale a carico di Ivan Gavanozov (Rinvio pregiudiziale – Cooperazione giudiziaria in materia penale – Direttiva 2014/41/UE – Ordine europeo di indagine penale – Articolo 5, paragrafo 1 – Modulo figurante nell’allegato A – Sezione J – Assenza di mezzi di impugnazione nello Stato membro di emissione)

2

2019/C 432/03

Causa C-391/17: Sentenza della Corte (Grande Sezione) del 31 ottobre 2019 – Commissione europea/Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord [Inadempimento di uno Stato – Risorse proprie – Associazione dei paesi e territori d’oltremare (PTOM) all’Unione europea – Decisione 91/482/CEE – Articolo 101, paragrafo 2 – Ammissione all’importazione nell’Unione in esenzione da dazi doganali dei prodotti non originari degli PTOM che si trovano in libera pratica in uno PTOM e sono riesportati tal quali verso l’Unione – Certificati di esportazione EXP – Rilascio irregolare di certificati da parte delle autorità di uno PTOM – Articolo 4, paragrafo 3, TUE – Principio di leale cooperazione – Responsabilità dello Stato membro che intrattiene relazioni particolari con lo PTOM interessato – Obbligo di compensare la perdita di risorse proprie dell’Unione causata dal rilascio irregolare di certificati di esportazione EXP – Importazioni di alluminio da Anguilla]

3

2019/C 432/04

Causa C-395/17: Sentenza della Corte (Grande Sezione) del 31 ottobre 2019 – Commissione europea/Paesi Bassi [Inadempimento di uno Stato – Risorse proprie – Associazione dei paesi e territori d’oltremare (PTOM) all’Unione europea – Decisione 91/482/CEE – Decisione 2001/822/CE – Ammissione all’importazione nell’Unione in esenzione da dazi doganali dei prodotti originari dei PTOM – Certificato di circolazione delle merci EUR. 1 – Rilascio irregolare di certificati da parte delle autorità di un PTOM – Dazi doganali non riscossi dagli Stati membri d’importazione – Articolo 4, paragrafo 3, TUE – Principio di leale cooperazione – Responsabilità dello Stato membro che intrattiene relazioni particolari con i PTOM interessati – Obbligo di compensare la perdita di risorse proprie dell’Unione causata dal rilascio irregolare di certificati EUR. 1 – Importazioni di latte in polvere e di riso provenienti da Curaçao, nonché di semola e semolino da Arubas]

4

2019/C 432/05

Cause riunite C-663/17 P, C-665/17 P e C-669/17 P: Sentenza della Corte (Grande Sezione) del 5 novembre 2019 – Banca centrale europea (BCE)/Trasta Komercbanka AS, Ivan Fursin, Igors Buimisters, C & R Invest SIA, Figon Co. Ltd, GCK Holding Netherlands BV, Rikam Holding SA C-663/17 P), Commissione europea/Trasta Komercbanka AS, Ivan Fursin, Igors Buimisters, C & R Invest SIA, Figon Co. Ltd, GCK Holding Netherlands BV, Rikam Holding SA, Banca centrale europea (BCE) (C-665/17 P), Trasta Komercbanka AS, Ivan Fursin, Igors Buimisters, C & R Invest SIA, Figon Co. Ltd, GCK Holding Netherlands BV, Rikam Holding SA/Banca centrale europea BCE)(C-669/17 P) [Impugnazione – Ricevibilità – Rappresentanza di una parte dinanzi alla Corte – Mandato conferito all’avvocato – Revoca del mandato da parte del liquidatore della società ricorrente – Prosecuzione della causa da parte dell’organo direttivo della società ricorrente – Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea – Articolo 47 – Diritto a un ricorso effettivo – Regolamento (UE) n. 1024/2013 – Vigilanza prudenziale degli enti creditizi – Decisione di revoca dell’autorizzazione di un ente creditizio – Ricorso di annullamento dinanzi al Tribunale dell’Unione europea – Ricevibilità – Incidenza diretta nei confronti degli azionisti della società a cui è stata revocata l’autorizzazione]

5

2019/C 432/06

Causa C-192/18: Sentenza della Corte (Grande Sezione) del 5 novembre 2019 – Commissione europea/Repubblica di Polonia [Inadempimento di uno Stato – Articolo 19, paragrafo 1, secondo comma, TUE – Stato di diritto – Tutela giurisdizionale effettiva nei settori disciplinati dal diritto dell’Unione – Principi di inamovibilità e di indipendenza dei giudici – Abbassamento dell’età per il pensionamento dei giudici dei tribunali ordinari polacchi – Possibilità di continuare a esercitare le funzioni di giudice al di là dell’età ex novo fissata previa autorizzazione del Ministro della Giustizia – Articolo 157 TFUE – Direttiva 2006/54/CE – Articolo 5, lettera a), e articolo 9, paragrafo 1, lettera f) – Divieto di discriminazioni fondate sul sesso in materia di retribuzione, occupazione e impiego – Introduzione di limiti di età per il pensionamento differenti per le donne e per gli uomini che esercitano le funzioni di giudice dei tribunali ordinari polacchi e del Sąd Najwyższy (Corte suprema, Polonia) nonché quelle di magistrato del pubblico ministero polacco]

6

2019/C 432/07

Causa C-212/18: Sentenza della Corte (Seconda Sezione) del 24 ottobre 2019 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte – Italia) – Prato Nevoso Termo Energy Srl/Provincia di Cuneo, ARPA Piemonte (Rinvio pregiudiziale – Ambiente – Direttiva 2008/98/CE – Rifiuti – Oli vegetali esausti sottoposti a trattamento chimico – Articolo 6, paragrafi 1 e 4 – Cessazione della qualifica di rifiuto – Direttiva 2009/28/CE – Promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili – Articolo 13 – Procedure nazionali di autorizzazione, certificazione e concessione di licenze applicabili agli impianti per la produzione di elettricità, di calore o di freddo a partire da fonti energetiche rinnovabili – Utilizzo di bioliquido come fonte di alimentazione di una centrale di produzione di energia elettrica)

7

2019/C 432/08

Causa C-213/18: Sentenza della Corte (Prima Sezione) del 7 novembre 2019 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunale ordinario di Roma - Italia) – Adriano Guaitoli e a./easyJet Airline Co. Ltd [Rinvio pregiudiziale – Cooperazione giudiziaria in materia civile – Competenza giurisdizionale, riconoscimento ed esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale – Regolamento (UE) n. 1215/2012 – Articolo 7, paragrafo 1, lettera a) – Autorità giurisdizionale competente in materia contrattuale – Regole comuni in materia di compensazione ed assistenza ai passeggeri in caso di negato imbarco, di cancellazione del volo o di ritardo prolungato – Regolamento (CE) n. 261/2004 – Articoli 5, 7, 9 e 12 – Convenzione di Montreal – Competenza – Articoli 19 e 33 – Domanda di compensazione e di risarcimento del danno derivante dalla cancellazione e dal ritardo di voli]

8

2019/C 432/09

Causa C-281/18 P: Sentenza della Corte (Seconda Sezione) del 31 ottobre 2019 – Repower AG/Ufficio europeo per la proprietà intellettuale (EUIPO), repowermap.org («Impugnazione – Marchio dell’Unione europea – Procedimento di dichiarazione di nullità – Revoca della decisione iniziale della commissione di ricorso che ha parzialmente respinto la domanda di dichiarazione di nullità del marchio dell’Unione europea denominativo REPOWER»)

9

2019/C 432/10

Cause riunite C-364/18 e C-365/18: Sentenza della Corte (Nona Sezione) del 7 novembre 2019 (domande di pronuncia pregiudiziale proposte dal Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia - Italia) – Eni SpA/Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero dell'Economia e delle Finanze (C-364/18), Shell Italia E & P SpA/Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero dell’Economia e delle Finanze, Autorità di Regolazione per l’Energia, Reti e Ambiente, già Autorità per l’energia elettrica e il gas e il sistema idrico (C-365/18) (Rinvio pregiudiziale – Direttiva 94/22/CE – Energia – Condizioni di rilascio e di esercizio delle autorizzazioni alla prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi – Canoni – Metodi di calcolo – Indici QE e Pfor – Carattere discriminatorio)

10

2019/C 432/11

Causa C-396/18: Sentenza della Corte (Prima Sezione) del 7 novembre 2019 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla Corte suprema di cassazione - Italia) – Gennaro Cafaro/DQ [Rinvio pregiudiziale – Trasporti aerei – Regolamento (UE) n. 1178/2011 – Allegato I, punto FCL.065 – Ambito di applicazione ratione temporis – Direttiva 2000/78/CE – Parità di trattamento in materia di occupazione e di condizioni di lavoro – Discriminazione fondata sull’età – Articolo 2, paragrafo 5 – Articolo 4, paragrafo 1 – Normativa nazionale che prevede la cessazione automatica del rapporto di lavoro all’età di 60 anni – Piloti di aeromobili – Tutela della sicurezza nazionale]

11

2019/C 432/12

Cause riunite C-469/18 e C-470/18: Sentenza della Corte (Quinta Sezione) del 24 ottobre 2019 (domande di pronuncia pregiudiziale proposte dallo Hof van Cassatie - Belgio) – IN (C-469/18), JM (C-470/18)/Belgische Staat (Rinvio pregiudiziale – Fiscalità – Imposta sul reddito delle persone fisiche – Irricevibilità della domanda di pronuncia pregiudiziale)

11

2019/C 432/13

Causa C-515/18: Sentenza della Corte (Decima Sezione) del 24 ottobre 2019 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunale Amministrativo Regionale per la Sardegna - Italia) – Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato/Regione autonoma della Sardegna [Rinvio pregiudiziale – Regolamento (CE) n. 1370/2007 – Servizi pubblici di trasporto di passeggeri – Trasporto per ferrovia – Contratti di servizio pubblico – Aggiudicazione diretta – Obbligo di previa pubblicazione di un avviso riguardante l’aggiudicazione diretta – Portata]

12

2019/C 432/14

Causa C-636/18: Sentenza della Corte (Settima Sezione) del 24 ottobre 2019 – Commissione europea/Repubblica francese [Inadempimento di uno Stato – Ambiente – Direttiva 2008/50/CE – Qualità dell’aria ambiente – Articolo 13, paragrafo 1, e allegato XI – Superamento sistematico e persistente dei valori limite per il biossido di azoto (NO2) in alcune zone ed in alcuni agglomerati francesi – Articolo 23, paragrafo 1 – Allegato XV – Periodo di superamento «il più breve possibile» – Misure appropriate]

13

2019/C 432/15

Causa C-35/19: Sentenza della Corte (Ottava Sezione) del 24 ottobre 2019 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunal de première instance de Liège - Belgio) – BU/État belge (Rinvio pregiudiziale – Libera circolazione dei lavoratori – Parità di trattamento – Imposta sul reddito – Normativa nazionale – Esenzione d’imposta per le indennità riconosciute alle persone con disabilità – Indennità percepite in un altro Stato membro – Esclusione – Differenza di trattamento)

13

2019/C 432/16

Causa C-296/19 P: Impugnazione proposta il 10 aprile 2019 dalla Etnia Dreams, S.L. avverso la sentenza del Tribunale (Prima Sezione) del 13 febbraio 2019, causa T-823/17, Etnia Dreams/EUIPO – Poisson (Etnik)

14

2019/C 432/17

Causa C-332/19 P: Impugnazione proposta il 23 aprile 2019 dall’Hércules Club de Fútbol, S.A.D. avverso la sentenza del Tribunale (Quarta Sezione) del 12 febbraio 2019, causa T-134/17, Hércules Club de Fútbol/Commissione

14

2019/C 432/18

Causa C-451/19: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunal Superior de Justicia de Castilla-La Mancha (Spagna) il 12 giugno 2019 – Subdelegación del Gobierno en Toledo/XU

15

2019/C 432/19

Causa C-525/19: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunal Superior de Justicia de Castilla-La Mancha (Spagna) il 9 luglio 2019 – GF/Subdelegación del Gobierno en Toledo

16

2019/C 432/20

Causa C-532/19: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunal Superior de Justicia de Castilla-La Mancha (Spagna) l'11 luglio 2019 – QP/Subdelegación del Gobierno en Toledo

16

2019/C 432/21

Causa C-576/19 P: Impugnazione proposta il 29 luglio 2019 da Intercept Pharma Ltd, Intercept Pharmaceuticals, Inc. avverso la sentenza del Tribunale (Seconda Sezione) del 28 giugno 2019, causa T-377/18, Intercept Pharma e Intercept Pharmaceuticals/EMA

17

2019/C 432/22

Causa C-577/19 P: Impugnazione proposta il 29 luglio 2019 dalla KID-Systeme GmbH avverso la sentenza del Tribunale (Sesta Sezione) del 16 maggio 2019, causa T-354/18, KID-Systeme/EUIPO

18

2019/C 432/23

Causa C-599/19P: Impugnazione proposta il 6 agosto 2019 da Rietze GmbH & Co. KG avverso la sentenza del Tribunale (Ottava Sezione) del 6 giugno 2019, causa T-43/18, Rietze GmbH & Co. KG/Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale

19

2019/C 432/24

Causa C-601/19 P: Impugnazione proposta il 7 agosto 2019 da BP avverso la sentenza del Tribunale (Quinta Sezione) dell’11 luglio 2019, causa T- 888/16, BP/FRA

19

2019/C 432/25

Causa C-622/19 P: Impugnazione proposta il 21 agosto 2019 dalla Luz Saúde, SA avverso la sentenza del Tribunale (Ottava Sezione) del 13 giugno 2019, causa T-357/18, Luz Saúde/EUIPO – Clínica La Luz

20

2019/C 432/26

Causa C-675/19 SA: Domanda di autorizzazione a procedere a un pignoramento presso terzi proposta il 9 settembre 2019 – Ntinos Ramon/Commissione europea

21

2019/C 432/27

Causa C-677/19: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunalul Vâlcea (Romania) l’11 settembre 2019 – SC Valoris SRL/Direcția Generală Regională a Finanțelor Publice Craiova – Administrația Județeană a Finanțelor Publice Vâlcea, Administrația Fondului pentru Mediu

21

2019/C 432/28

Causa C-693/19: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunale di Milano (Italia) il 13 settembre 2019 – SPV Project 1503 Srl, Dobank SpA/YB

22

2019/C 432/29

Causa C-705/19: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Consiglio di Stato (Italia) il 23 settembre 2019 – Axpo Trading Ag/Gestore dei Servizi Energetici SpA - GSE

23

2019/C 432/30

Causa C-721/19: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Consiglio di Stato (Italia) il 23 settembre 2019 – Sisal SpA/Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Ministero dell’Economia e delle Finanze

24

2019/C 432/31

Causa C-722/19: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Consiglio di Stato (Italia) il 23 settembre 2019 – Stanleybet Malta Limited Magellan, Robotec Ltd/Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Ministero dell’Economia e delle Finanze

26

2019/C 432/32

Causa C-723/19: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Consiglio di Stato (Italia) il 30 settembre 2019 – Airbnb Ireland UC, Airbnb Payments UK Ltd/Agenzia delle Entrate

28

2019/C 432/33

Causa C-726/19: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunal Superior de Justicia de Madrid (Spagna) il 1o ottobre 2019 – Instituto Madrileño de Investigación y Desarrollo Agrario y Alimentario/JN

29

2019/C 432/34

Causa C-731/19: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunal Superior de Justicia de Castilla-La Mancha (Spagna) il 4 ottobre 2019 – KM/Subdelegación de Gobierno de Albacete

30

2019/C 432/35

Causa C-788/19: Ricorso proposto il 23 ottobre 2019 – Commissione europea/Regno di Spagna

30

2019/C 432/36

Causa C-796/19: Ricorso proposto il 29 ottobre 2019 – Commissione europea/Repubblica d'Austria

31

2019/C 432/37

Causa C-806/19 P: Impugnazione proposta il 31 ottobre 2019 dalla Commissione europea avverso la sentenza del Tribunale (Seconda Sezione ampliata) del 24 settembre 2019, causa T-105/17, HSBC Holdings plc e altri/Commissione

32

 

Tribunale

2019/C 432/38

Causa T-48/17: Sentenza del Tribunale del 7 novembre 2019 – ADDE/Parlamento europeo [«Diritto istituzionale – Parlamento europeo – Decisione che dichiara inammissibili determinate spese di un partito politico ai fini di una sovvenzione per l’anno 2015 – Decisione che concede una sovvenzione per l’anno 2017 e che prevede il prefinanziamento in misura del 33 % dell’importo massimo della sovvenzione e l’obbligo di presentazione di una garanzia bancaria – Obbligo di imparzialità – Diritti della difesa – Regolamento finanziario – Modalità di applicazione del regolamento finanziario – Regolamento (CE) n. 2004/2003 – Proporzionalità – Parità di trattamento»]

34

2019/C 432/39

Causa T-332/17: Sentenza del Tribunale del 24 ottobre 2019 – E-Control/ACER [«Energia – Decisione della commissione di ricorso dell’ACER – Determinazione delle regioni di calcolo della capacità – Ricorso di annullamento – Interesse ad agire – Irricevibilità parziale – Regolamento (UE) 2015/1222 – Competenza dell’ACER»]

35

2019/C 432/40

Causa T-333/17: Sentenza del Tribunale del 24 ottobre 2019 – Austrian Power Grid e Voralberger Übertragungsnetz/ACER [«Energia – Decisione della commissione di ricorso dell’ACER – Determinazione delle regioni per il calcolo delle capacità – Ricorso di annullamento – Interesse ad agire – Irricevibilità parziale – Regolamento (UE) 2015/1222 – Competenza dell’ACER»]

36

2019/C 432/41

Causa T-335/17: Sentenza del Tribunale 10 ottobre 2019 – Help – Hilfe zur Selbsthilfe/Commissione [«Clausola compromissoria – Programma di sicurezza alimentare a favore di famiglie agricole che maggiormente soffrono di insicurezza alimentare nello Zimbabwe (ECHO/ZWE/BUD/2009/02002) – Riqualificazione del ricorso – Relazioni di audit – Relazione di audit della Corte dei conti – Relazione dell’OLAF – Rimborso delle somme versate – Proporzionalità – Legittimo affidamento»]

37

2019/C 432/42

Causa T-601/17: Sentenza del Tribunale del 24 ottobre 2019 – Rubik’s Brand/EUIPO – Simba Toys (Forma di un cubo con facce aventi una struttura a griglia) [«Marchio dell’Unione europea – Procedimento di dichiarazione di nullità – Marchio dell’Unione europea tridimensionale – Forma di un cubo con facce aventi una struttura a griglia – Impedimento assoluto alla registrazione – Articolo 7, paragrafo 1, lettera e), ii), del regolamento n. 40/94 [divenuto articolo 7, paragrafo 1, lettera e), ii), del regolamento 2017/1001] – Segno costituito esclusivamente dalla forma del prodotto necessaria per ottenere un risultato tecnico – Articolo 76, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 207/2009 (divenuto articolo 95, paragrafo 1, del regolamento 2017/1001) – Articolo 75, paragrafo 1, seconda frase, del regolamento n. 207/2009 (divenuto articolo 94, paragrafo 1, seconda frase, del regolamento 2017/1001) – Articolo 65, paragrafo 6, del regolamento n. 207/2009 (divenuto articolo 72, paragrafo 6, del regolamento 2017/1001)»]

37

2019/C 432/43

Causa T-778/17: Sentenza del Tribunale del 24 ottobre 2019 – Autostrada Wielkopolska/Commissione («Aiuti di Stato – Concessione di un’autostrada a pedaggio – Legge che prevede un’esenzione dal pedaggio per taluni veicoli – Compensazione riconosciuta dallo Stato membro al concessionario a titolo della perdita di entrate – Pedaggio virtuale – Decisione che dichiara l’aiuto incompatibile con il mercato interno e che ne dispone il recupero – Diritti processuali degli interessati – Obbligo incombente alla Commissione di esercitare una vigilanza particolare – Nozione di aiuti di Stato – Vantaggio – Miglioramento della situazione finanziaria attesa del concessionario – Criterio dell’operatore privato in economia di mercato – Articolo 107, paragrafo 3, lettera a), TFUE – Aiuto di Stato d’ambito regionale»)

38

2019/C 432/44

Causa T-58/18: Sentenza del Tribunale del 24 ottobre 2019 – Mahr/EUIPO – Especialidades Vira (Xocolat) [«Marchio dell’Unione europea – Opposizione – Domanda di marchio dell’Unione europea denominativo Xocolat – Marchio dell’Unione europea denominativo anteriore LUXOCOLAT – Impedimento relativo alla registrazione – Rischio di confusione – Somiglianza dei segni – Articolo 8, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (UE) 2017/1001 – Motivazione dell’atto di opposizione – Regola 15, paragrafo 3, lettera b), del regolamento (CE) n. 2868/95 [divenuto articolo 2, paragrafo 4, del regolamento delegato (UE) 2018/625]»]

39

2019/C 432/45

Causa T-279/18: Sentenza del Tribunale del 17 ottobre 2019 – Alliance Pharmaceuticals/EUIPO AxiCorp (AXICORP ALLIANCE) [Marchio dell’Unione europea – Opposizione – Registrazione internazionale che designa l’Unione europea – Marchio denominativo AXICORP ALLIANCE – Marchi denominativo e figurativo anteriori dell’Unione europea ALLIANCE – Impedimenti alla registrazione relativi – Articolo 8, paragrafo 1, lettera b), e paragrafo 5, del regolamento (UE) 2017/1001 – Prova dell’uso effettivo dei marchi anteriori – Articolo 47, paragrafo 2, del regolamento 2017/1001 – Interpretazione della descrizione dei prodotti ripresi dall’elenco alfabetico che accompagna la classificazione di Nizza]

40

2019/C 432/46

Causa T-310/18: Sentenza del Tribunale 24 ottobre 2019 – EPSU e Goudriaan/Commission («Politica sociale – Dialogo fra le parti sociali a livello dell’Unione – Accordo intitolato “Quadro generale relativo all’informazione e alla consultazione per i funzionari e [i] dipendenti delle amministrazioni centrali” – Richiesta congiunta delle parti firmatarie di attuare tale accordo a livello dell’Unione – Rifiuto della Commissione di presentare al Consiglio una proposta di decisione – Ricorso di annullamento – Atto impugnabile – Ricevibilità – Margine di discrezionalità della Commissione – Autonomia delle parti sociali – Principio di sussidiarietà – Proporzionalità»)

41

2019/C 432/47

Causa T-361/18: Sentenza del Tribunale del 5 novembre 2019 – APEDA/EUIPO – Burraq Travel & Tours General Tourism Office (SIR BASMATI RICE) [«Marchio dell’Unione europea – Procedura di dichiarazione di nullità – Marchio dell’Unione europea figurativo SIR BASMATI RICE – Impedimento assoluto alla registrazione – Carattere descrittivo – Articolo 7, paragrafo 1, lettera c), del regolamento (UE) 2017/1001»]

41

2019/C 432/48

Causa T-380/18: Sentenza del Tribunale del 7 novembre 2019 – Intas Pharmaceuticals/EUIPO – Laboratorios Indas (INTAS) [«Marchio dell’Unione europea – Opposizione – Domanda di marchio denominativo dell’Unione europea INTAS – Marchi anteriori figurativi dell’Unione europea e nazionale che contengono l’elemento denominativo “indas” – Impedimento alla registrazione relativo – Rischio di confusione – Somiglianza dei segni e dei prodotti – Articolo 8, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (UE) 2017/1001 – Prova dell’uso effettivo dei marchi anteriori – Articolo 47 del regolamento 2017/1001»]

42

2019/C 432/49

Causa T-417/18: Sentenza del Tribunale del 24 ottobre 2019 – CdT/EUIPO («Ricorso di annullamento – Diritto delle istituzioni – Obbligo di affidare al CdT i lavori di traduzione necessari al funzionamento dell’EUIPO – Risoluzione dell’accordo tra il CdT e l’EUIPO – Pubblicazione di un bando di gara per l’appalto dei servizi di traduzione – Eccezione di irricevibilità – Carenza di interesse ad agire – Non luogo a statuire parziale – Irricevibilità parziale»)

43

2019/C 432/50

Causa T-432/18: Sentenza del Tribunale del 16 ottobre 2019 – Palo/Commissione europea (Funzione pubblica – Agenti temporanei – Pensioni – Modalità del regime pensionistico – Indennità una tantum – Articolo 12, paragrafo 2, dell’allegato VIII dello statuto – Principi di parità di trattamento e non discriminazione – Legittimo affidamento – Principio di buona amministrazione – Dovere di sollecitudine)

44

2019/C 432/51

Causa T-434/18: Sentenza del Tribunale del 15 ottobre 2019 – Vans/EUIPO (ULTRARANGE) [«Marchio dell’Unione europea – Domanda di marchio dell’Unione europea denominativo ULTRARANGE – Impedimento alla registrazione assoluto – Assenza di carattere distintivo – Articolo 7, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (UE) 2017/1001»]

45

2019/C 432/52

Causa T-454/18: Sentenza del Tribunale del 10 ottobre 2019 – Biasotto/EUIPO – Oofos (OO) [«Marchio dell’Unione europea – Opposizione – Domanda di marchio dell’Unione europea figurativo OO – Marchio dell’Unione europea figurativo anteriore OO – Impedimento alla registrazione relativo – Rischio di confusione – Articolo 8, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (UE) 2017/1001»]

45

2019/C 432/53

Causa T-498/18: Sentenza del Tribunale del 24 ottobre 2019 – ZPC Flis/EUIPO – (Happy Moreno choco) [«Marchio dell’Unione europea – Opposizione – Domanda di marchio dell’Unione europea figurativo Happy Moreno choco – Marchi nazionali figurativi anteriori MORENO – Impedimento relativo alla registrazione – Rischio di confusione – Articolo 8, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 207/2009 [divenuto articolo 8, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (UE) 2017/1001] – Sostituzione dell’elenco dei prodotti coperti dai marchi nazionali figurativi anteriori – Rettifica della decisione della commissione di ricorso – Articolo 102, paragrafo 1, del regolamento 2017/1001 – Base giuridica – Prassi decisionale anteriore – Certezza del diritto – Legittimo affidamento»]

46

2019/C 432/54

Causa T-559/18: Sentenza del Tribunale del 24 ottobre 2019 – Atos Medical/EUIPO – Andreas Fahl Medizintechnik- Vertrieb (Cerotti medicati) [«Disegno o modello comunitario – Procedura di dichiarazione di nullità – Disegno o modello comunitario registrato che rappresenta un cerotto medicato - Divulgazione di disegni o modelli anteriori – Causa di nullità – Carattere individuale – Utilizzatore attento – Grado di libertà dell’autore – Impressione globale differente – Articolo 6 e articolo 25, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 6/2002»]

47

2019/C 432/55

Causa T-560/18: Sentenza del Tribunale del 24 ottobre 2019 – Atos Medical/EUIPO – Andreas Fahl Medizintechnik- Vertrieb (Cerotti medicati) [«Disegno o modello comunitario – Procedura di dichiarazione di nullità – Disegno o modello comunitario registrato che rappresenta un cerotto medicato - Divulgazione di disegni o modelli anteriori – Causa di nullità – Carattere individuale – Utilizzatore attento – Grado di libertà dell’autore – Impressione globale differente – Articolo 6 e articolo 25, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 6/2002»]

48

2019/C 432/56

Causa T-568/18: Sentenza del Tribunale del 7 novembre 2019 – Local-e-motion/EUIPO – Volkswagen (WE) [«Marchio dell’Unione europea – Opposizione – Domanda di marchio dell’Unione europea figurativo WE – Marchio nazionale denominativo anteriore WE – Impedimento alla registrazione relativo – Articolo 8, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (UE) 2017/1001»]

48

2019/C 432/57

Causa T-582/18: Sentenza del Tribunale del 15 ottobre 2019 – Boxer Barcelona/EUIPO – X-Technology Swiss (XBOXER BARCELONA) [«Marchio dell’Unione europea – Opposizione – Domanda di marchio dell’Unione europea figurativo XBOXER BARCELONA – Marchio dell’Unione europea figurativo anteriore che rappresenta la lettera “x” – Impedimento alla registrazione relativo – Rischio di confusione – Articolo 8, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (UE) 2017/1001 – Uso effettivo del marchio anteriore – Elementi di prova – Articolo 18, paragrafo 1, lettera a), del regolamento 2017/1001 – Articolo 47, paragrafo 2, del regolamento 2017/1001 – Limitazione della domanda di registrazione dinanzi alla commissione di ricorso – Articolo 49, paragrafo 1, del regolamento 2017/1001»]

49

2019/C 432/58

Causa T-628/18: Sentenza del Tribunale del 17 ottobre 2019 – E.I. Papadopoulos/EUIPO – Europastry (fripan VIENNOISERIE CAPRICE Pur Beurre) [«Marchio dell’Unione europea – Opposizione – Domanda di marchio dell’Unione europea figurativo fripan VIENNOISERIE CAPRICE Pur Beurre – Marchio dell’Unione europea figurativo anteriore Caprice – Impedimento relativo alla registrazione – Rischio di confusione – Articolo 8, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) 207/2009 [divenuto articolo 8, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (UE) 2017/1001]»]

50

2019/C 432/59

Causa T-684/18: Sentenza del Tribunale del 16 ottobre 2019 – ZV/Commissione («Funzione pubblica – Funzionari – Assunzione – Avviso di posto vacante – Mediatore aggiunto della Commissione – Procedura – Valutazione dei meriti»)

51

2019/C 432/60

Causa T-708/18: Sentenza del Tribunale del 24 ottobre 2019 – ZPC Flis/EUIPO – Aldi Einkauf (FLIS Happy Moreno choco) [«Marchio dell’Unione europea – Opposizione – Domanda di marchio dell’Unione europea figurativo FLIS Happy Moreno choco – Marchi nazionali figurativi anteriori MORENO – Impedimento alla registrazione relativo – Rischio di confusione – Articolo 8, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 207/2009 [divenuto articolo 8, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (UE) 2017/1001] – Sostituzione dell’elenco dei prodotti protetti dai marchi figurativi anteriori nazionali – Rettifica della decisione della commissione di ricorso – Articolo 102, paragrafo 1, del regolamento 2017/1001 – Fondamento giuridico – Prassi decisionale anteriore – Certezza del diritto – Legittimo affidamento»]

51

2019/C 432/61

Causa T-10/19: Sentenza del Tribunale del 17 ottobre 2019 – United States Seafoods/EUIPO (UNITED STATES SEAFOODS) [«Marchio dell’Unione europea – Registrazione internazionale che designa l’Unione europea – Marchio figurativo UNITED STATES SEAFOODS – Impedimento assoluto alla registrazione – Carattere descrittivo – Articolo 7, paragrafo 1, lettera c), del regolamento (UE) 2017/1001»]

52

2019/C 432/62

Causa T-41/19: Sentenza del Tribunale del 24 ottobre 2019 – MSI Svetovanje/EUIPO – Industrial Farmaceutica Cantabria (nume) [«Marchio dell’Unione europea – Opposizione – Domanda di marchio dell’Unione europea figurativo nume – Marchio dell’Unione europea denominativo anteriore numederm – Impedimento alla registrazione relativo – Rischio di confusione – Articolo 8, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (UE) 2017/1001»]

53

2019/C 432/63

Causa T-240/19: Sentenza del Tribunale del 7 novembre 2019 – A9.com/EUIPO (Rappresentazione di una campana) [«Marchio dell’Unione europea – Domanda di marchio figurativo dell’Unione europea raffigurante una campana – Impedimento alla registrazione assoluto – Obbligo di motivazione – Articolo 94 del regolamento (UE) 2017/1001 – Assenza di carattere distintivo – Articolo 7, paragrafo 1, lettera b), del regolamento 2017/1001»]

54

2019/C 432/64

Causa T-557/17: Ordinanza del Tribunale del 24 ottobre 2019 – Liaño Reig/CRU («Ricorso di annullamento – Politica economica e monetaria – Domanda di compensazione – Meccanismo di risoluzione unica degli enti creditizi e di talune imprese di investimento – Procedura di risoluzione – Programma di risoluzione per il Banco Popular Español – Annullamento parziale – Indissociabilità – Irricevibilità»)

54

2019/C 432/65

Causa T-727/18 R: Ordinanza del presidente del Tribunale del 20 settembre 2019 – ZW/BEI («Procedimento sommario – Funzione pubblica – Irricevibilità»)

55

2019/C 432/66

Causa T-750/18: Ordinanza del Tribunale 25 ottobre 2019 – Briois/Parlamento («Diritto delle istituzioni – Membro del Parlamento europeo – Privilegi e immunità – Decisione di revoca dell’immunità parlamentare – Scadenza del mandato di deputato – Sopravvenuta mancanza dell’interesse ad agire – Non luogo a statuire»)

56

2019/C 432/67

Causa T-145/19: Ordinanza del Tribunale 17 ottobre 2019 – Jap Energéticas y Medioambientales/Commissione [«Ricorso di annullamento – Convenzione di sovvenzione concluso nell’ambito dello strumento finanziario per l’ambiente (LIFE+) – Nota di addebito – Atto rientrante in un contesto meramente contrattuale da cui è indissociabile – Mancata riqualificazione del ricorso – Irricevibilità manifesta»]

56

2019/C 432/68

Causa T-188/19: Ordinanza del Tribunale del 24 ottobre 2019 – Regno Unito/Commissione («Ricorso di annullamento – Ricerca, sviluppo tecnologico e spazio – Settimo programma quadro dell’Unione – Audit – Mancato completamento dei fogli presenze – Spese di personale dichiarate inammissibili – Decisione della Commissione di adottare la relazione di audit come definitiva – Irricevibilità»)

57

2019/C 432/69

Causa T-211/19: Ordinanza del Tribunale 25 ottobre 2019 – Le Pen/Parlamento («Diritto delle istituzioni – Membro del Parlamento europeo – Privilegi e immunità – Decisione di revoca dell’immunità parlamentare – Scadenza del mandato di deputato – Sopravvenuta mancanza dell’interesse ad agire – Non luogo a statuire»)

58

2019/C 432/70

Causa T-383/19 R: Ordinanza del presidente del Tribunale del 23 ottobre 2019 – Walker e a./Parlemento e Consiglio [«Procedimenti sommari – Spazio di libertà, sicurezza e giustizia – Regolamento (UE) 2018/1806 – Perdita della cittadinanza dell‘Unione – Domanda di provvedimenti provvisori – Irricevibilità manifesta del ricorso nella causa principale – Irricevibilità»]

58

2019/C 432/71

Causa T-688/19: Ricorso proposto l’8 ottobre 2019 – VeriGraft/EASME

59

2019/C 432/72

Causa T-690/19: Ricorso proposto l’8 ottobre 2019 – Daily Mail and General Trust plc e a./Commissione

60

2019/C 432/73

Causa T-691/19: Ricorso proposto il 8 ottobre 2019 – Hill & Smith Holdings E Hill & Smith Overseas/Commissione

61

2019/C 432/74

Causa T-692/19: Ricorso proposto l’8 ottobre 2019 – Rentokil Initial and Rentokil Initial 1927/Commissione

63

2019/C 432/75

Causa T-703/19: Ricorso proposto l’11 ottobre 2019 – DD/FRA

64

2019/C 432/76

Causa T-727/19: Ricorso proposto il 29 ottobre 2019 – Basaglia/Commissione

65

2019/C 432/77

Causa T-733/19: Ricorso proposto il 29 ottobre 2019 – Zhejiang Sunflower Light Energy Science & Technology e Sunowe Solar/Commissione

66

2019/C 432/78

causa T-734/19: Ricorso proposto il 4 novembre 2019 – Junqueras i Vies/Parlement

68

2019/C 432/79

Causa T-735/19: Ricorso proposto il 30 ottobre 2019 – Frank Recruitment Group Services/EUIPO – Pearson (PEARSON FRANK)

69

2019/C 432/80

Causa T-736/19: Ricorso proposto il 4 novembre 2019 – HA/Commissione

70

2019/C 432/81

Causa T-737/19: Ricorso proposto il 5 novembre 2019 – Huevos Herrera Mejías/EUIPO – Montesierra (MontiSierra HUEVOS CON SABOR A CAMPO)

70

2019/C 432/82

Causa T-739/19: Ricorso proposto il 6 novembre 2019 – Productos Jamaica/EUIPO – Alada 1850 (flordeJamaica)

71

2019/C 432/83

Causa T-313/19: Ordinanza del Tribunale del 23 ottobre 2019 – Taghani/Commissione

72


IT

 

Top