Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document C:2016:419:TOC

Gazzetta ufficiale dell’Unione europea, C 419, 14 novembre 2016


Display all documents published in this Official Journal
 

ISSN 1977-0944

Gazzetta ufficiale

dell’Unione europea

C 419

European flag  

Edizione in lingua italiana

Comunicazioni e informazioni

59° anno
14 novembre 2016


Numero d'informazione

Sommario

pagina

 

IV   Informazioni

 

INFORMAZIONI PROVENIENTI DALLE ISTITUZIONI, DAGLI ORGANI E DAGLI ORGANISMI DELL'UNIONE EUROPEA

 

Corte di giustizia delľUnione europea

2016/C 419/01

Ultime pubblicazioni della Corte di giustizia dell’Unione europea nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea

1


 

V   Avvisi

 

PROCEDIMENTI GIURISDIZIONALI

 

Corte di giustizia

2016/C 419/02

Causa C-165/14: Sentenza della Corte (Grande Sezione) del 13 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunal Supremo — Spagna) — Alfredo Rendón Marín/Administración del Estado (Rinvio pregiudiziale — Cittadinanza dell’Unione — Articoli 20 e 21 TFUE — Direttiva 2004/38/CE — Diritto di soggiorno in uno Stato membro di un cittadino di uno Stato terzo con precedenti penali — Genitore che ha l’affidamento esclusivo di due figli minorenni, cittadini dell’Unione — Primo figlio avente la cittadinanza dello Stato membro di residenza — Secondo figlio avente la cittadinanza di un altro Stato membro — Normativa nazionale che esclude la concessione di un permesso di soggiorno a tale ascendente a causa dei suoi precedenti penali — Diniego del diritto di soggiorno che può comportare l’obbligo per i figli di lasciare il territorio dell’Unione)

2

2016/C 419/03

Causa C-304/14: Sentenza della Corte (Grande Sezione) del 13 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dall’Upper Tribunal (Immigration and Asylum Chamber) (London — Regno Unito) — Secretary of State for the Home Department/CS (Rinvio pregiudiziale — Cittadinanza dell’Unione — Articolo 20 TFUE — Cittadino di uno Stato terzo con un figlio minore in tenera età a carico, cittadino dell’Unione — Diritto di soggiorno nello Stato membro del quale il minore è cittadino — Condanne penali del genitore — Decisione di allontanamento del genitore che comporta l’allontanamento indiretto del minore)

3

2016/C 419/04

Cause riunite C-439/14 e C-488/14: Sentenza della Corte (Terza Sezione) del 15 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalle Curtea de Apel Bucureşti, Curtea de Apel Oradea — Romania) — SC Star Storage SA/Institutul Naţional de Cercetare-Dezvoltare în Informatică (ICI) (C-439/14), SC Max Boegl România SRL e a./RA Aeroportul Oradea e a. (C-488/14) (Rinvio pregiudiziale — Direttive 89/665/CEE e 92/13/CEE — Appalti pubblici — Procedure di ricorso — Normativa nazionale che subordina la ricevibilità dei ricorsi avverso gli atti dell’amministrazione aggiudicatrice alla costituzione di una «garanzia di buona condotta» — Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea — Articolo 47 — Diritto a un ricorso effettivo)

3

2016/C 419/05

Causa C-484/14: Sentenza della Corte (Terza Sezione) del 15 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Landgericht München I — Germania) — Tobias Mc Fadden/Sony Music Entertainment Germany GmbH (Rinvio pregiudiziale — Società dell’informazione — Libera circolazione dei servizi — Rete locale senza fili (WLAN) professionale — Messa a libera disposizione del pubblico — Responsabilità dei prestatori intermediari — Semplice trasporto — Direttiva n. 2000/31/CE — Articolo 12 — Limitazione di responsabilità — Utente sconosciuto di tale rete — Violazione dei diritti dei titolari di diritti su un’opera protetta — Obbligo di protezione della rete — Responsabilità civile del professionista)

4

2016/C 419/06

Causa C-516/14: Sentenza della Corte (Quarta Sezione) del 15 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunal Arbitral Tributário (Centro de Arbitragem Administrativa — CAAD) — Portogallo) — Barlis 06 — Investimentos Imobiliários e Turísticos SA/Autoridade Tributária e Aduaneira (Rinvio pregiudiziale — Sistema comune d’imposta sul valore aggiunto — Direttiva 2006/112/CE — Articolo 178, lettera a) — Diritto alla detrazione — Modalità di esercizio — Articolo 226, punti 6 e 7 — Indicazioni obbligatorie che devono figurare sulla fattura — Entità e natura dei servizi resi — Data in cui è effettuata la prestazione di servizi)

6

2016/C 419/07

Causa C-518/14: Sentenza della Corte (Quarta Sezione) del 15 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Niedersächsisches Finanzgericht — Germania) — Senatex GmbH/Finanzamt Hannover-Nord (Rinvio pregiudiziale — Sistema comune d’imposta sul valore aggiunto — Direttiva 2006/112/CE — Articolo 167, articolo 178, lettera a), articolo 179 e articolo 226, punto 3 — Detrazione dell’imposta assolta a monte — Emissione di fatture senza numero di codice fiscale né numero d’identificazione ai fini dell’IVA — Normativa di uno Stato membro che esclude la rettifica ex tunc di una fattura)

6

2016/C 419/08

Causa C-525/14: Sentenza della Corte (Seconda Sezione) del 22 settembre 2016 — Commissione europea/Repubblica ceca (Inadempimento di uno Stato — Libera circolazione delle merci — Articolo 34 TFUE — Restrizioni quantitative all’importazione — Misure di effetto equivalente — Metalli preziosi punzonati in uno Stato terzo conformemente alla normativa olandese — Importazione nella Repubblica ceca in seguito all’immissione in libera pratica — Diniego del riconoscimento del punzone — Tutela dei consumatori — Proporzionalità — Ricevibilità)

7

2016/C 419/09

Causa C-574/14: Sentenza della Corte (Quinta Sezione) del 15 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Sąd Najwyższy — Polonia) — PGE Górnictwo i Energetyka Konwencjonalna S.A./Prezes Urzędu Regulacji Energetyki (Rinvio pregiudiziale — Aiuti di Stato — Accordi a lungo termine per la vendita di elettricità — Compensazioni versate in caso di risoluzione volontaria — Decisione della Commissione che constata la compatibilità di un aiuto di Stato con il mercato interno — Verifica della legittimità di un aiuto da parte del giudice nazionale — Adeguamento annuale dei costi non recuperabili — Momento della presa in considerazione dell’appartenenza di un produttore di energia a un gruppo di imprese)

8

2016/C 419/10

Causa C-592/14: Sentenza della Corte (Prima Sezione) del 21 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla High Court of Justice (England & Wales), Queen’s Bench Division (Administrative Court) — Regno Unito) — European Federation for Cosmetic Ingredients/Secretary of State for Business, Innovation and Skills, Attorney General (Rinvio pregiudiziale — Ravvicinamento delle legislazioni — Prodotti cosmetici — Regolamento (CE) n. 1223/2009 — Articolo 18, paragrafo 1, lettera b) — Prodotti cosmetici contenenti ingredienti o combinazioni di ingredienti che «allo scopo di conformarsi alle disposizioni del presente regolamento», sono stati oggetto di sperimentazione animale — Divieto di immissione in commercio nell’Unione europea — Portata)

9

2016/C 419/11

Causa C-596/14: Sentenza della Corte (Decima Sezione) del 14 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunal Superior de Justicia de Madrid — Spagna) — Ana de Diego Porras/Ministerio de Defensa (Rinvio pregiudiziale — Politica sociale — Direttiva 1999/70/CE — Accordo quadro CES, UNICE e CEEP sul lavoro a tempo determinato — Clausola 4 — Principio di non discriminazione — Nozione di «condizioni di impiego» — Indennità per la cessazione di un contratto di lavoro — Indennità non prevista dalla normativa nazionale per contratti di lavoro a tempo determinato — Differenza di trattamento rispetto ai lavoratori a tempo indeterminato)

9

2016/C 419/12

Cause riunite da C-8/15 P a C-10/15 P: Sentenza della Corte (Grande Sezione) del 20 settembre 2016 — Ledra Advertising Ltd (C-8/15 P), Andreas Eleftheriou (C-9/15 P), Eleni Eleftheriou (C-9/15 P), Lilia Papachristofi (C-9/15 P), Christos Theophilou (C-10/15 P), Eleni Theophilou (C-10/15 P)/Commissione europea, Banca centrale europea (Impugnazione — Programma di sostegno alla stabilità della Repubblica di Cipro — Protocollo d’intesa del 26 aprile 2013 sulle condizioni specifiche di politica economica stipulato tra la Repubblica di Cipro e il meccanismo europeo di stabilità — Funzioni della Commissione europea e della Banca centrale europea — Responsabilità extracontrattuale dell’Unione europea — Articolo 340, secondo comma, TFUE — Condizioni — Obbligo di monitorare la compatibilità di tale protocollo d’intesa con il diritto dell’Unione)

10

2016/C 419/13

Cause riunite C-14/15 e C-116/15: Sentenza della Corte (Terza Sezione) del 22 settembre 2016 — Parlamento europeo/Consiglio dell’Unione europea (Ricorso di annullamento — Cooperazione di polizia e giudiziaria in materia penale — Scambio automatizzato di dati — Immatricolazione dei veicoli — Dati dattiloscopici — Quadro giuridico applicabile a seguito dell’entrata in vigore del Trattato di Lisbona — Disposizioni transitorie — Base giuridica derivata — Distinzione tra atti legislativi e misure di esecuzione — Consultazione del Parlamento europeo — Iniziativa di uno Stato membro o della Commissione europea — Regole di voto)

11

2016/C 419/14

Causa C-16/15: Sentenza della Corte (Decima Sezione) del 14 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dallo Juzgado Contencioso-Administrativo no 4 de Madrid — Spagna) — María Elena Pérez López/Servicio Madrileño de Salud (Comunidad de Madrid) (Rinvio pregiudiziale — Politica sociale — Direttiva 1999/70/CE — Accordo quadro CES, UNICE e CEEP sul lavoro a tempo determinato — Clausole da 3 a 5 — Contratti di lavoro a tempo determinato successivi nel settore della pubblica sanità — Misure volte a prevenire il ricorso abusivo a successivi rapporti di lavoro a tempo determinato — Sanzioni — Riqualificazione del rapporto di lavoro — Diritto ad un’indennità)

12

2016/C 419/15

Causa C-28/15: Sentenza della Corte (Seconda Sezione) del 15 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal College van Beroep voor het Bedrijfsleven — Paesi Bassi) — Koninklijke KPN NV e a./Autoriteit Consument en Markt (ACM) (Rinvio pregiudiziale — Quadro normativo comune per le reti ed i servizi di comunicazione elettronica — Direttiva 2002/21/CE — Articoli 4 e 19 — Autorità nazionale di regolamentazione — Misure di armonizzazione — Raccomandazione 2009/396/CE — Portata giuridica — Direttiva 2002/19/CE — Articoli 8 e 13 — Operatore designato quale detentore di un significativo potere di mercato — Obblighi imposti da un’autorità nazionale di regolamentazione — Controllo dei prezzi e obblighi relativi al sistema di contabilizzazione dei costi — Tariffe di terminazione su reti fisse e mobili — Portata del controllo che i giudici nazionali possono esercitare sulle decisioni delle autorità nazionali di regolamentazione)

13

2016/C 419/16

Causa C-91/15: Sentenza della Corte (Ottava Sezione) del 22 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Gerechtshof Amsterdam — Paesi Bassi) — Kawasaki Motors Europe NV/Inspecteur van de Belastingdienst/Douane (Rinvio pregiudiziale — Sindacato di validità — Regolamento (CE) n.o1051/2009 — Tariffa doganale comune — Classificazione doganale — Nomenclatura combinata — Voce 8701 — Trattori — Sottovoci da 8701 90 11 a 8701 90 39 — Trattori agricoli e trattori forestali (esclusi i motocoltivatori), a ruote, nuovi — Veicoli fuoristrada leggeri a quattro ruote destinati ad essere utilizzati come trattori)

14

2016/C 419/17

Cause riunite da C-105/15 P a C-109/15 P: Sentenza della Corte (Grande Sezione) del 20 settembre 2016 — Konstantinos Mallis (C-105/15 P), Elli Konstantinou Malli, (C-105/15 P), Tameio Pronoias Prosopikou Trapezis Kyprou (C-106/15 P), Petros Chatzithoma, (C-107/15 P), Elenitsa Chatzithoma (C-107/15 P), Lella Chatziioannou (C-108/15 P), Marinos Nikolaou (C-109/15 P)/Commissione europea, Banca centrale europea (Impugnazione — Programma di sostegno alla stabilità della Repubblica di Cipro — Dichiarazione dell’Eurogruppo riguardante, in particolare, la ristrutturazione del settore bancario a Cipro — Ricorso di annullamento)

14

2016/C 419/18

Causa C-110/15: Sentenza della Corte (Seconda Sezione) del 22 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Consiglio di Stato — Italia) — Microsoft Mobile Sales International Oy, già Nokia Italia SpA e a./Ministero per i beni e le attività culturali (MiBAC) e a. (Rinvio pregiudiziale — Ravvicinamento delle legislazioni — Proprietà intellettuale — Diritto d’autore e diritti connessi — Direttiva 2001/29/CE — Diritto esclusivo di riproduzione — Eccezioni e limitazioni — Articolo 5, paragrafo 2, lettera b) — Eccezione per copia privata — Equo compenso — Conclusione di accordi di diritto privato per determinare i criteri di esenzione dal prelievo dell’equo compenso — Possibilità di richiedere il rimborso del compenso riservata esclusivamente all’utente finale)

15

2016/C 419/19

Causa C-113/15: Sentenza della Corte (Terza Sezione) del 22 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Bayerischer Verwaltungsgerichtshof — Germania) — Breitsamer und Ulrich GmbH & Co. KG/Landeshauptstadt München (Rinvio pregiudiziale — Direttiva 2000/13/CE — Etichettatura e presentazione dei prodotti alimentari — Articolo 1, paragrafo 3, lettera b) — Nozione di «prodotto alimentare in imballaggio preconfezionato» — Articolo 2 — Informazione e tutela dei consumatori — Articolo 3, paragrafo 1, punto 8 — Luogo d’origine o di provenienza di un prodotto — Articolo 13, paragrafo 1 — Etichettatura dei prodotti alimentari in imballaggio preconfezionato — Articolo 13, paragrafo 4 — Imballaggi o recipienti la cui superficie piana più grande è inferiore a 10 cm2 — Direttiva 2001/110/CE — Articolo 2, punto 4 — Indicazione del paese o dei paesi di origine del miele — Porzioni singole di miele imballate in cartoni multipli forniti a collettività — Porzioni singole vendute separatamente o proposte al consumatore finale in abbinamento a pasti pronti venduti ad un prezzo forfettario — Indicazione del paese o dei paesi di origine di tale miele)

16

2016/C 419/20

Causa C-139/15 P: Sentenza della Corte (Decima Sezione) del 21 settembre 2016 — Commissione europea/Regno di Spagna (Impugnazione — Fondo di coesione — Riduzione del contributo finanziario — Procedura di adozione della decisione da parte della Commissione europea — Esistenza di un termine — Inosservanza del termine impartito — Conseguenze)

16

2016/C 419/21

Causa C-140/15 P: Sentenza della Corte (Decima Sezione) del 21 settembre 2016 — Commissione europea/Regno di Spagna (Impugnazione — Fondo di coesione — Riduzione del contributo finanziario — Procedura di adozione della decisione da parte della Commissione europea — Esistenza di un termine — Inosservanza del termine impartito — Conseguenze)

17

2016/C 419/22

Cause riunite C-184/15 e C-197/15: Sentenza della Corte (Decima Sezione) del 14 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunal Superior de Justicia del País Vasco — Spagna) — Florentina Martínez Andrés/Servicio Vasco de Salud (C-184/15), Juan Carlos Castrejana López/Ayuntamiento de Vitoria (C-197/15) (Rinvio pregiudiziale — Politica sociale — Direttiva 1999/70/CE — Accordo quadro CES, UNICE e CEEP sul lavoro a tempo determinato — Clausole 5 e 8 — Utilizzo di una successione di contratti di lavoro a tempo determinato — Misure di prevenzione dell’utilizzo abusivo di una successione di contratti o di rapporti di lavoro a tempo determinato — Sanzioni — Riqualificazione del rapporto di lavoro a tempo determinato in «contratto di lavoro a tempo indeterminato non permanente» — Principio di effettività)

18

2016/C 419/23

Causa C-221/15: Sentenza della Corte (Sesta Sezione) del 21 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dallo Hof van beroep te Brussel — Belgio) — Procedimento penale a carico di Etablissements Fr. Colruyt NV (Rinvio pregiudiziale — Direttiva 2011/64/UE — Articolo 15, paragrafo 1 — Libera determinazione, da parte dei produttori e degli importatori, dei prezzi massimi di vendita al dettaglio dei prodotti del tabacco lavorato — Normativa nazionale che vieta la vendita di tali prodotti da parte dei venditori al dettaglio a prezzi inferiori a quelli indicati dal bollo fiscale — Libera circolazione delle merci — Articolo 34 TFUE — Modalità di vendita — Articolo 101 TFUE, in combinato disposto con l’articolo 4, paragrafo 3, TUE)

19

2016/C 419/24

Causa C-223/15: Sentenza della Corte (Seconda Sezione) del 22 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dall’Oberlandesgericht Düsseldorf — Germania) — combit Software GmbH/Commit Business Solutions Ltd (Rinvio pregiudiziale — Regolamento (CE) n. 207/2009 — Marchio dell’Unione europea — Carattere unitario — Constatazione di un rischio di confusione in una parte soltanto dell’Unione — Portata territoriale del divieto di cui all’articolo 102 di detto regolamento)

19

2016/C 419/25

Causa C-261/15: Sentenza della Corte (Decima Sezione) del 21 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Vredegerecht te Ieper — Belgio) — Nationale Maatschappij der Belgische Spoorwegen NV/Gregory Demey (Trasporto ferroviario — Regolamento (CE) n. 1371/2007 — Diritti e obblighi dei viaggiatori — Mancanza del titolo di trasporto — Mancata regolarizzazione entro i termini — Reato)

20

2016/C 419/26

Causa C-304/15: Sentenza della Corte (Settima Sezione) del 21 settembre 2016 — Commissione europea/Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (Inadempimento di uno Stato — Direttiva 2001/80/CE — Articolo 4, paragrafo 3 — Allegato VI, parte A — Limitazione delle emissioni nell’atmosfera di taluni inquinanti originati dai grandi impianti di combustione — Applicazione — Centrale elettrica di Aberthaw)

21

2016/C 419/27

Causa C-400/15: Sentenza della Corte (Ottava Sezione) del 15 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Bundesfinanzhof — Germania) — Landkreis Potsdam-Mittelmark/Finanzamt Brandenburg (Rinvio pregiudiziale — Fiscalità — Imposta sul valore aggiunto — Sesta direttiva 77/388/CEE — Diritto a detrazione — Decisione 2004/817/CE — Normativa di uno Stato membro — Costi relativi a beni e a servizi — Percentuale della loro utilizzazione a fini non economici superiore al 90 % del loro uso complessivo — Esclusione dal diritto a detrazione)

21

2016/C 419/28

Causa C-442/15 P: Sentenza della Corte (Ottava Sezione) del 22 settembre 2016 — Pensa Pharma, SA/Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale, Ferring BV, Farmaceutisk Laboratorium Ferring A/S (Impugnazione — Marchio dell’Unione europea — Marchio denominativo PENSA PHARMA — Marchio figurativo pensa — Domande di dichiarazione di nullità dei titolari dei marchi denominativi pentasa — Dichiarazione di nullità — Procedimento dinanzi all’EUIPO — Modifica dell’oggetto della controversia — Motivo nuovo dinanzi al Tribunale)

22

2016/C 419/29

Causa C-478/15: Sentenza della Corte (Sesta Sezione) del 21 settembre 2016 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Finanzgericht Baden-Württemberg — Germania) — Peter Radgen, Lilian Radgen/Finanzamt Ettlingen (Rinvio pregiudiziale — Fiscalità — Accordo tra la Comunità europea e i suoi Stati membri, da una parte, e la Confederazione svizzera, dall’altra, sulla libera circolazione delle persone — Parità di trattamento — Imposta sul reddito — Esenzione dei redditi provenienti dall’esercizio di un’attività di insegnamento in via accessoria al servizio ad una persona giuridica di diritto pubblico con sede in uno Stato membro dell’Unione europea o in uno Stato al quale si applica l’accordo sullo Spazio economico europeo, del 2 maggio 1992 — Normativa di uno Stato membro che esclude da tale esenzione i redditi provenienti da detta attività esercitata al servizio di una persona giuridica di diritto pubblico con sede in Svizzera)

22

2016/C 419/30

Cause riunite C-490/15 P e C-505/15 P: Sentenza della Corte (Sesta Sezione) del 14 settembre 2016 — Ori Martin SA (C-490/15 P), Siderurgica Latina Martin SpA (SLM) (C-505/15 P)/Commissione europea (Impugnazione — Concorrenza — Intese — Mercato europeo dell’acciaio per precompresso — Ammende — Calcolo dell’importo delle ammende — Regolamento (CE) n. 1/2003 — Articolo 23, paragrafo 2 — Presunzione dell’esercizio effettivo di un’influenza dominante della società controllante sulla società controllata — Orientamenti per il calcolo dell’importo delle ammende del 2006 — Principio di irretroattività — Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea — Articolo 47 — Diritto ad un ricorso effettivo entro un termine ragionevole — Carta dei diritti fondamentali — Articolo 41 — Diritto ad un trattamento delle cause entro un termine ragionevole)

23

2016/C 419/31

Causa C-519/15 P: Sentenza della Corte (Sesta Sezione) del 14 settembre 2016 — Trafilerie Meridionali SpA/Commissione europea (Impugnazione — Concorrenza — Intese — Mercato europeo dell’acciaio per precompresso — Ammende — Calcolo dell’importo delle ammende — Orientamenti per il calcolo dell’importo delle ammende del 2006 — Punto 35 — Competenza estesa al merito — Obbligo di motivazione — Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea — Articolo 47 — Diritto ad un ricorso effettivo entro un termine ragionevole)

24

2016/C 419/32

Causa C-595/15 P: Sentenza della Corte (Settima Sezione) del 22 settembre 2016 — National Iranian Oil Company PTE Ltd (NIOC) e a./Consiglio dell'Unione europea [Impugnazione — Misure restrittive adottate nei confronti della Repubblica islamica dell’Iran — Elenco delle persone e delle entità alle quali si applica il congelamento di fondi e di risorse economiche — Regolamento di esecuzione (UE) n. 945/2012 — Base giuridica — Nozione di entità associata]

24

2016/C 419/33

Causa C-130/16 P: Impugnazione proposta il 1o marzo 2016 da Anastasia-Soultana Gaki avverso l’ordinanza del Tribunale (Nona Sezione) del 16 dicembre 2015, causa T-547/15, Anastasia-Soultana Gaki/Commissione europea

25

2016/C 419/34

Causa C-394/16: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Landgericht Frankfurt am Main (Germania) il 14 luglio 2016 — FMS Wertmanagement AöR/Heta Asset Resolution AG

25

2016/C 419/35

Causa C-395/16: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dall’Oberlandesgericht Düsseldorf (Germania) il 15 luglio 2016 — DOCERAM GmbH/CeramTec GmbH

26

2016/C 419/36

Causa C-414/16: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Bundesarbeitsgericht (Germania) il 27 luglio 2016 — Vera Egenberger/Evangelisches Werk für Diakonie und Entwicklung e.V.

27

2016/C 419/37

Causa C-418/16 P: Impugnazione proposta il 28 luglio 2016 dalla mobile.de GmbH, già mobile.international GmbH avverso la sentenza del Tribunale (Ottava Sezione) del 12 maggio 2016, cause riunite T-322/14 e T-325/14, mobile.international/EUIPO — Rezon

28

2016/C 419/38

Causa C-435/16: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Bundesgerichtshof (Germania) il 4 agosto 2016 — Acacia Srl e Rolando D'Amato/Dr. Ing. h.c. F. Porsche AG

29

2016/C 419/39

Causa C-441/16: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dall’Înalta Curte de Casaţie şi Justiţie (Romania) l'8 agosto 2016 — SMS group GmbH/Direcţia Generală Regională a Finanțelor Publice a Municipiului București

30

2016/C 419/40

Causa C-473/16: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dallo Szegedi Közigazgatási és Munkaügyi Bíróság (Ungheria) il 29 agosto 2016 — F/Bevándorlási és Állampolgársági Hivatal

31

2016/C 419/41

Causa C-476/16: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Ministarstvo pomorstva, prometa i infrastrukture — Uprava zračnog prometa, elektroničkih komunikacija i pošte (Croazia), il 30 agosto 2016 — Hrvatska agencija za civilno zrakoplovstvo/Air Serbia A.D. Beograd, y Dane Kondič, direktor Air Serbia A.D. Beograd

31

2016/C 419/42

Causa C-480/16: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dall’Østre Landsret (Danimarca) il 5 settembre 2016 — Fidelity Funds/Skatteministeriet

32

2016/C 419/43

Causa C-483/16: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Fővárosi Törvényszék (Ungheria) il 6 settembre 2016 –Zsolt Sziber/ERSTE Bank Hungary Zrt

32

2016/C 419/44

Causa C-490/16: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Vrhovno sodišče Republike Slovenije (Slovenia) il 14 settembre 2016 — A.S./Repubblica di Slovenia

34

 

Tribunale

2016/C 419/45

Causa T-549/14: Sentenza del Tribunale del 4 ottobre 2016 — Lidl Stiftung/EUIPO — Horno del Espinar (Castello) [«Marchio dell’Unione europea — Opposizione — Domanda di marchio dell’Unione europea denominativo Castello — Marchi nazionale e dell’Unione europea figurativi anteriori Castelló — Impedimento relativo alla registrazione — Rischio di confusione — Articolo 8, paragrafo 1,lettera b), del regolamento (CE) n. 207/2009»]

36

2016/C 419/46

Causa T-724/14: Sentenza del Tribunale del 5 ottobre 2016 — European Children’s Fashion Association e Instituto de Economía Pública/EACEA [«Clausola compromissoria — Convenzione di sovvenzione conclusa nell’ambito del programma di azione “Lifelong Learning (2007-2013)” — Progetto “Brand & Merchandising manager for SMEs in the childrens’ product sector” — Ricorso di annullamento — Atto impugnabile — Atto che si inscrive in un contesto puramente contrattuale dal quale è inscindibile — Irricevibilità — Spese non ammissibili — Rimborso delle somme versate — Relazione di audit»]

37

2016/C 419/47

Causa T-70/15: Sentenza del Tribunale del 30 settembre 2016 — Trajektna luka Split/Commissione («Concorrenza — Abuso di posizione dominante — Decisione che constata un’infrazione all’articolo 102 TFUE — Fissazione da parte dell’autorità portuale di Spalato di tariffe per i servizi portuali relativi al traffico interno a livelli massimi — Rigetto di una denuncia — Trattazione del caso da parte di un’autorità garante della concorrenza di uno Stato membro — Mancanza di interesse dell’Unione»)

37

2016/C 419/48

Cause riunite T-129/15 e T-130/15: Sentenza del Tribunale del 28 settembre 2016 — Intesa Sanpaolo/EUIPO (WAVE 2 PAY e WAVE TO PAY) [«Marchio dell’Unione europea — Domanda di marchi dell’Unione europea denominativi WAVE 2 PAY e WAVE TO PAY — Impedimenti assoluti alla registrazione — Carattere descrittivo — Assenza di carattere distintivo — Articolo 7, paragrafo 1, lettere b) e c), nonché paragrafo 2, del regolamento (CE) n. 207/2009 — Obbligo di motivazione — Articolo 75 del regolamento (CE) n. 207/2009»]

38

2016/C 419/49

Causa T-335/15: Sentenza del Tribunale del 29 settembre 2016 — Universal Protein Supplements/EUIPO (Raffigurazione di un culturista) [«Marchio dell’Unione europea — Domanda di marchio dell’Unione europea figurativo raffigurante un culturista — Impedimento assoluto alla registrazione — Carattere descrittivo — Articolo 7, paragrafo 1, lettera c), del regolamento (CE) n. 207/2009»]

39

2016/C 419/50

Causa T-337/15: Sentenza del Tribunale del 29 settembre 2016 — Bach Flower Remedies/EUIPO — Durapharma (RESCUE) [«Marchio dell’Unione europea — Procedimento di dichiarazione di nullità — Marchio dell’Unione europea denominativo RESCUE — Impedimento assoluto alla registrazione — Carattere descrittivo — Assenza di carattere distintivo acquisito con l’uso — Articolo 7, paragrafo 1, lettera c), e paragrafo 3, del regolamento (CE) n. 207/2009 — Articolo 52, paragrafo 2, del regolamento n. 207/2009»]

39

2016/C 419/51

Causa T-355/15: Sentenza del Tribunale del 30 settembre 2016 — Alpex Pharma/EUIPO — Astex Pharmaceuticals (ASTEX) [«Marchio dell’Unione europea — Opposizione — Domanda di marchio dell’Unione europea denominativo ASTEX — Marchio dell’Unione europea denominativo anteriore ALPEX — Mancanza di uso effettivo del marchio anteriore — Articolo 42, paragrafo 2, del regolamento (CE) n. 207/2009 — Articolo 75 del regolamento n. 207/2009 — Articolo 76, paragrafo 1, del regolamento n. 207/2009»]

40

2016/C 419/52

Causa T-370/15 P: Sentenza del Tribunale del 5 ottobre 2016 — CJ/ECDC («Impugnazione — Funzione pubblica — Agente contrattuale — Contratto a tempo determinato — Risoluzione — Cessazione del rapporto di fiducia — Diritto di essere ascoltato»)

40

2016/C 419/53

Causa T-395/15 P: Sentenza del Tribunale del 5 ottobre 2016 — ECDC/CJ («Impugnazione — Funzione pubblica — Agente contrattuale — Contratto a tempo determinato — Risoluzione — Cessazione del rapporto di fiducia — Diritto di essere ascoltato»)

41

2016/C 419/54

Causa T-430/15: Sentenza del Tribunale del 30 settembre 2016 — Flowil International Lighting/EUIPO — Lorimod Prod Com (Silvania Food) [«Marchio dell’Unione europea — Opposizione — Domanda di marchio dell’Unione europea figurativo Silvania Food — Marchi dell’Unione europea denominativi anteriori SYLVANIA — Impedimenti relativi alla registrazione — Rischio di confusione — Articolo 8, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 207/2009 — Articolo 8, paragrafo 5, del regolamento n. 207/2009»]

42

2016/C 419/55

Causa T-456/15: Sentenza del Tribunale del 5 ottobre 2016 — Foodcare/EUIPO — Michalczewski (T.G.R. ENERGY DRINK) [«Marchio dell’Unione europea — Procedimento di dichiarazione di nullità — Marchio dell’Unione europea denominativo T.G.R. ENERGY DRINK — Malafede — Articolo 52, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 207/2009»]

42

2016/C 419/56

Causa T-574/15: Sentenza del Tribunale del 28 settembre 2016 — Kozmetika Afrodita/EUIPO — Núñez Martín e Machado Montesinos (KOZMeTICA AFRODITA) [«Marchio dell’Unione europea — Procedimento di opposizione — Domanda di registrazione di marchio dell’Unione europea figurativo KOZMeTICA AFRODITA — Marchio nazionale denominativo anteriore EXOTIC AFRODITA MYSTIC MUSK OIL e marchio nazionale figurativo anteriore AFRODITA MYSTIC MUSK OIL — Impedimento relativo alla registrazione — Rischio di confusione — Articolo 8, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 207/2009»]

43

2016/C 419/57

Causa T-575/15: Sentenza del Tribunale del 28 settembre 2016 — Kozmetika Afrodita/EUIPO — Núñez Martín e Machado Montesinos (AFRODITA COSMETICS) [«Marchio dell’Unione europea — Procedimento di opposizione — Domanda di registrazione di marchio dell’Unione europea figurativo AFRODITA COSMETICS — Marchio nazionale denominativo anteriore EXOTIC AFRODITA MYSTIC MUSK OIL e marchio nazionale figurativo anteriore AFRODITA MYSTIC MUSK OIL — Impedimento relativo alla registrazione — Rischio di confusione — Articolo 8, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 207/2009»]

43

2016/C 419/58

Causa T-593/15: Sentenza del Tribunale del 28 settembre 2016 — The Art Company B & S/EUIPO — G-Star Raw (THE ART OF RAW) [«Marchio dell’Unione europea — Opposizione — Domanda di marchio dell’Unione europea denominativo THE ART OF RAW — Marchi nazionale e dell’Unione europea figurativi anteriori art e marchio dell’Unione europea figurativo anteriore The Art Company — Impedimento relativo alla registrazione — Assenza di rischio di confusione — Articolo 8, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 207/2009»]

44

2016/C 419/59

Causa T-73/15: Ordinanza del Tribunale del 16 settembre 2016 — Aston Martin Lagonda/EUIPO (Rappresentazione di una griglia collocata sulla parte frontale di un autoveicolo) («Marchio dell’Unione europea — Ritiro della domanda di registrazione — Non luogo a statuire»)

45

2016/C 419/60

Causa T-87/15: Ordinanza del Tribunale del 16 settembre 2016 — Aston Martin Lagonda/EUIPO (Rappresentazione di una griglia sulla parte anteriore di un veicolo) («Marchio dell’Unione europea — Ritiro della domanda di registrazione — Non luogo a statuire»)

45

2016/C 419/61

Causa T-382/15: Ordinanza del Tribunale del 26 septembre 2016 — Greenpeace Energy e a./Commissione («Ricorso di annullamento — Aiuti di Stato — Energia nucleare — Aiuti in favore dell’unità C della centrale nucleare di Hinkley Point — Contratto differenziale, accordo del Segretario di Stato e garanzia di credito — Decisione che dichiara l’aiuto compatibile con il mercato interno — Insussistenza di una lesione sostanziale della posizione concorrenziale — Assenza di pregiudizio individuale — Irricevibilità»)

46

2016/C 419/62

Causa T-408/16: Ricorso proposto il 27 luglio 2016 — HX/Consiglio

46

2016/C 419/63

Causa T-458/16: Ricorso proposto il 28 luglio 2016 — Acquafarm/Commissione

47

2016/C 419/64

Causa T-637/16: Ricorso proposto il 6 settembre 2016 — Wabco Europe/Commissione

48

2016/C 419/65

Causa T-639/16 P: Impugnazione proposta il 7 settembre 2016 da FV avverso la sentenza del Tribunale della funzione pubblica, del 28 giugno 2016, causa F-40/15, FV/Consiglio

49

2016/C 419/66

Causa T-643/16: Ricorso proposto l’11 settembre 2016 — Gamaa Islamya Egypte/Consiglio

50

2016/C 419/67

Causa T-646/16 P: Impugnazione proposta il 6 settembre 2016 da Erik Simpson avverso l’ordinanza del Tribunale della funzione pubblica del 24 giugno 2016, causa F-142/11 RENV, Simpson/Consiglio

51

2016/C 419/68

Causa T-652/16 P: Impugnazione proposta il 16 settembre 2016 da HD avverso la sentenza del Tribunale della funzione pubblica del 21 luglio 2016, causa F-136/15, HD/Parlamento

51

2016/C 419/69

Causa T-671/16: Ricorso proposto il 20 settembre 2016 — Villeneuve/Commissione

52

2016/C 419/70

Causa T-674/16: Ricorso proposto il 22 settembre 2016 — Seigneur/BCE

53

2016/C 419/71

Causa T-677/16: Ricorso proposto il 22 settembre 2016 — Bowles/BCE

54

2016/C 419/72

Causa T-678/16 P: Impugnazione proposta il 23 settembre 2016 da Sergio Siragusa avverso l’ordinanza del Tribunale della funzione pubblica del 13 luglio 2016, F-124/15, Siragusa/Consiglio

55

2016/C 419/73

Causa T-679/16: Ricorso proposto il 26 settembre 2016 — Athletic Club/Commissione

56

2016/C 419/74

Causa T-707/16: Ricorso proposto il 3 ottobre 2016 — Enoitalia/EUIPO — La Rural Viñedos y Bodegas (ANTONIO RUBINI)

57


IT

 

Top