Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document C:2016:038:TOC

Gazzetta ufficiale dell’Unione europea, C 38, 1o febbraio 2016


Display all documents published in this Official Journal
 

ISSN 1977-0944

Gazzetta ufficiale

dell’Unione europea

C 38

European flag  

Edizione in lingua italiana

Comunicazioni e informazioni

59° anno
1 febbraio 2016


Numero d'informazione

Sommario

pagina

 

IV   Informazioni

 

INFORMAZIONI PROVENIENTI DALLE ISTITUZIONI, DAGLI ORGANI E DAGLI ORGANISMI DELL'UNIONE EUROPEA

 

Corte di giustizia delľUnione europea

2016/C 038/1

Ultime pubblicazioni della Corte di giustizia dell’Unione europea nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea

1

2016/C 038/2

Nomina del cancelliere

2


 

V   Avvisi

 

PROCEDIMENTI GIURISDIZIONALI

 

Corte di giustizia

2016/C 038/3

Cause riunite C-124/13 e C-125/13: Sentenza della Corte (Grande Sezione) del 1o dicembre 2015 — Parlamento europeo, Commissione europea/Consiglio dell’Unione europea (Ricorso di annullamento — Regolamento (UE) n. 1243/2012 — Scelta della base giuridica — Articolo 43, paragrafi 2 e 3, TFUE — Decisione politica — Piano a lungo termine per gli stock di merluzzo bianco)

3

2016/C 038/4

Causa C-166/14: Sentenza della Corte (Quinta Sezione) del 26 novembre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Verwaltungsgerichtshof — Austria) — MedEval — Qualitäts-, Leistungs- und Struktur-Evaluierung im Gesundheitswesen GmbH (Rinvio pregiudiziale — Appalti pubblici — Direttiva 89/665/CEE — Principi di effettività e di equivalenza — Procedure di ricorso in materia di aggiudicazione di appalti pubblici — Termine di ricorso — Normativa nazionale che subordina l’azione di risarcimento alla previa constatazione dell’illegittimità della procedura — Termine di decadenza che inizia a decorrere indipendentemente dalla conoscenza dell’illegittimità da parte del richiedente)

4

2016/C 038/5

Causa C-280/14 P: Sentenza della Corte (Quinta Sezione) del 3 dicembre 2015 — Repubblica italiana/Commissione europea (Impugnazione — Politica regionale — Programma operativo regionale POR Puglia (Italia) rientrante nell’obiettivo n. 1 (2000-2006) — Riduzione del contributo finanziario comunitario inizialmente concesso dal Fondo europeo per lo sviluppo regionale)

4

2016/C 038/6

Causa C-301/14: Sentenza della Corte (Quarta Sezione) del 3 dicembre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Bundesverwaltungsgericht — Germania) — Pfotenhilfe-Ungarn e.V./Ministerium für Energiewende, Landwirtschaft, Umwelt und ländliche Räume des Landes Schleswig-Holstein (Rinvio pregiudiziale — Regolamento (CE) n. 1/2005 — Articolo 1, paragrafo 5 — Protezione degli animali durante il trasporto — Trasporto di cani randagi da uno Stato membro ad un altro effettuato da un’associazione di protezione degli animali — Nozione di «attività economica» — Direttiva 90/425/CEE — Articolo 12 — Nozione di «operatore che effettua scambi intracomunitari»)

5

2016/C 038/7

Causa C-312/14: Sentenza della Corte (Quarta Sezione) del 3 dicembre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Ráckevei Járásbíróság — Ungheria) — Banif Plus Bank Zrt./Márton Lantos, Mártonné Lantos (Rinvio pregiudiziale — Direttiva 2004/39/CE — Articoli 4, paragrafo 1, e 19, paragrafi 4, 5 e 9 — Mercati degli strumenti finanziari — Nozione di «servizio e attività di investimento» — Disposizioni volte a garantire la protezione degli investitori — Norme di comportamento da rispettare al momento della prestazione di servizi di investimento ai clienti — Obbligo di valutare che il servizio fornito sia adeguato o adatto — Conseguenze contrattuali della violazione di tale obbligo — Contratto di credito al consumo — Prestito denominato in valuta estera — Erogazione e rimborso del prestito in valuta nazionale — Clausole relative ai tassi di cambio)

6

2016/C 038/8

Causa C-326/14: Sentenza della Corte (Quarta Sezione) del 26 novembre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dall’Oberster Gerichtshof — Austria) — Verein für Konsumenteninformation/A1 Telekom Austria AG (Rinvio pregiudiziale — Direttiva 2002/22/CE — Reti e servizi di comunicazione elettronica — Diritti degli utenti — Diritto degli abbonati di recedere dal contratto senza penali — Modifica tariffaria derivante dalle condizioni contrattuali — Aumento della tariffa in caso di aumento dei prezzi al consumo)

6

2016/C 038/9

Causa C-338/14: Sentenza della Corte (Quarta Sezione) del 3 dicembre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla Cour d’appel de Bruxelles — Belgio) — Quenon K. SPRL/Beobank SA, già Citibank Belgium SA, Metlife Insurance SA, già Citilife SA (Rinvio pregiudiziale — Agenti commerciali indipendenti — Direttiva 86/653/CEE — Articolo 17, paragrafo 2 — Risoluzione di un contratto di agenzia da parte del preponente — Indennizzo dell’agente — Divieto di cumulo dei sistemi dell’indennità di clientela e della riparazione del danno — Diritto dell’agente ad un risarcimento ulteriore rispetto all’indennità di clientela — Presupposti)

7

2016/C 038/10

Causa C-345/14: Sentenza della Corte (Quarta Sezione) del 26 novembre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dall’Augstākā tiesa — Lettonia) — SIA «Maxima Latvija»/Konkurences padome (Rinvio pregiudiziale — Concorrenza — Articolo 101, paragrafo 1, TFUE — Applicazione di una normativa nazionale analoga — Competenza della Corte — Nozione di «accordo avente per oggetto di restringere la concorrenza» — Contratti di locazione commerciale — Centri commerciali — Diritto del locatario di riferimento di opporsi alla locazione da parte del locatore di spazi commerciali a terzi)

8

2016/C 038/11

Causa C-487/14: Sentenza della Corte (Settima Sezione) del 26 novembre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Fővárosi Közigazgatási és Munkaügyi Bíróság — Ungheria) — SC Total Waste Recycling SRL/Országos Környezetvédelmi és Természetvédelmi Főfelügyelőség (Rinvio pregiudiziale — Ambiente — Rifiuti — Spedizioni — Regolamento (CE) n. 1013/2006 — Spedizioni all’interno dell’Unione europea — Punto di entrata diverso da quello previsto nella notifica e nell’autorizzazione preventiva — Modifica essenziale delle modalità di spedizione dei rifiuti — Spedizione illegale — Proporzionalità dell’ammenda amministrativa)

9

2016/C 038/12

Causa C-509/14: Sentenza della Corte (Sesta Sezione) del 26 novembre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunal Superior de Justicia de la Comunidad Autónoma del País Vasco — Spagna) — Administrador de Infraestructuras Ferroviarias (ADIF)/Luis Aira Pascual, Algeposa Terminales Ferroviarios SL, Fondo de Garantía Salarial (Rinvio pregiudiziale — Direttiva 2001/23/CE — Articolo 1, paragrafo 1 — Trasferimenti d’imprese — Mantenimento dei diritti dei lavoratori — Obbligo di riassunzione dei lavoratori da parte del cessionario — Impresa pubblica incaricata di prestare un servizio pubblico — Fornitura del servizio da parte di un’altra impresa in forza di un contratto di gestione di servizi pubblici — Decisione di non prorogare tale contratto dopo la scadenza — Mantenimento dell’identità dell’entità economica — Attività che si basa essenzialmente sulle attrezzature — Mancata riassunzione del personale)

10

2016/C 038/13

Causa C-44/15: Sentenza della Corte (Nona Sezione) del 26 novembre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Bundesfinanzhof — Germania) — Hauptzollamt Frankfurt am Main/Duval GmbH & Co. KG (Rinvio pregiudiziale — Unione doganale e tariffa doganale comune — Classificazione doganale — Nomenclatura combinata — Voce 9025 — Nozione di «termometro» — Indicatori monouso che segnalano l’esposizione a una temperatura di reazione predeterminata)

10

2016/C 038/14

Causa C-82/15 P: Sentenza della Corte (Ottava Sezione) del 3 dicembre 2015 — PP Nature-Balance Lizenz GmbH/Commissione europea (Impugnazione — Medicinali per uso umano — Direttiva 2001/83/CE — Articoli 31 e 116 — Decisione della Commissione che ordina agli Stati membri la revoca e la modifica delle autorizzazioni nazionali all’immissione in commercio dei medicinali per uso umano contenenti la sostanza attiva «tolperisone»)

11

2016/C 038/15

Causa C-592/13: Ordinanza della Corte (Ottava Sezione) del 6 ottobre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Consiglio di Stato — Italia) — Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero della Salute, Ministero dello Sviluppo economico/Ediltecnica SpA (Rinvio pregiudiziale — Articolo 99 del regolamento di procedura della Corte — Articolo 191, paragrafo 2, TFUE — Direttiva 2004/35/CE — Responsabilità ambientale — Normativa nazionale che non prevede la possibilità per l’amministrazione di imporre, ai proprietari di terreni inquinati che non hanno contribuito a tale inquinamento, l’esecuzione di misure di prevenzione e di riparazione e che prevede soltanto l’obbligo di rimborsare gli interventi effettuati dall’amministrazione — Compatibilità con i principi del «chi inquina paga», di precauzione, dell’azione preventiva e della correzione, in via prioritaria alla fonte, dei danni causati all’ambiente)

12

2016/C 038/16

Causa C-156/14: Ordinanza della Corte (Ottava Sezione) del 6 ottobre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Consiglio di Stato — Italia) — Tamoil Italia SpA/Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (Rinvio pregiudiziale — Articolo 99 del regolamento di procedura della Corte — Articolo 191, paragrafo 2, TFUE — Direttiva 2004/35/CE — Responsabilità ambientale — Normativa nazionale che non prevede la possibilità per l’amministrazione di imporre, ai proprietari di terreni inquinati che non hanno contribuito a tale inquinamento, l’esecuzione di misure di prevenzione e di riparazione e che prevede soltanto l’obbligo di rimborsare gli interventi effettuati dall’amministrazione — Compatibilità con i principi del «chi inquina paga», di precauzione, dell’azione preventiva e della correzione, in via prioritaria alla fonte, dei danni causati all’ambiente)

12

2016/C 038/17

Causa C-424/14: Ordinanza della Corte (Settima Sezione) del 30 settembre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Szekszárdi Közigazgatási és Munkaügyi Bíróság — Ungheria) — Jácint Gábor Balogh/Nemzeti Adó- és Vámhivatal Dél-dunántúli Regionális Adó Főigazgatósága (Rinvio pregiudiziale — IVA — Direttiva 2006/112/CE — Articoli 213 e 214 — Mancata dichiarazione di inizio di un’attività — Sanzione)

13

2016/C 038/18

Causa C-500/14: Ordinanza della Corte (Terza Sezione) del 6 ottobre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunale ordinario di Torino — Italia) — Ford Motor Company/Wheeltrims srl (Rinvio pregiudiziale — Disegni e modelli — Direttiva 98/71/CE — Articolo 14 — Regolamento (CE) n. 6/2002 — Articolo 110 — Clausola cosiddetta «di riparazione» — Uso di un marchio da parte di un terzo, senza il consenso del titolare, per pezzi di ricambio o accessori per automobili identici ai prodotti per i quali il marchio è registrato)

14

2016/C 038/19

Causa C-517/14 P: Ordinanza della Corte (Settima Sezione) del 6 ottobre 2015 — Schutzgemeinschaft Milch und Micherzeugnisse e. V./Commissione europea, Regno dei Paesi Bassi, Nederlandse Zuivelorganisatie [Impugnazione — Articolo 181 del regolamento di procedura della Corte — Agricoltura — Regolamento (CE) n. 510/2006 — Registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette — Registro della denominazione «Edam Holland» — Produttori che utilizzano il nome «edam» — Assenza dell’interesse ad agire]

14

2016/C 038/20

Causa C-519/14 P: Ordinanza della Corte (Settima Sezione) del 6 ottobre 2015 — Schutzgemeinschaft Milch und Milcherzeugnisse e.V./Commissione europea, Regno dei Paesi Bassi, Nederlandse Zuivelorganisatie (Impugnazione — Articolo 181 del regolamento di procedura della Corte — Agricoltura — Regolamento (CE) n. 510/2006 — Registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette — Registrazione della denominazione «Gouda Holland» — Produttori che utilizzano il nome «gouda» — Mancanza di interesse ad agire)

15

2016/C 038/21

Causa C-530/14 P: Ordinanza della Corte (Seconda Sezione) del 22 ottobre 2015 — Commissione europea/Repubblica ellenica (Impugnazione — Aiuto di Stato — Casinò greci — Regime che prevede un onere dell’80 % sui diritti d’ingresso di importi diversi — Decisione che dichiara l’aiuto incompatibile con il mercato interno — Nozione di «aiuto di Stato» — Vantaggio — Impugnazione in parte manifestamente irricevibile e in parte manifestamente infondata)

15

2016/C 038/22

Causa C-545/14 P: Ordinanza della Corte (Settima Sezione) del 1o dicembre 2015 — Aguy Clement Georgias, Trinity Engineering (Private) Ltd, Georgiadis Trucking (Private) Ltd/Consiglio dell’Unione europea, Commissione europea (Impugnazione — Articolo 181 del regolamento di procedura della Corte — Ricorso per risarcimento danni — Misure restrittive adottate nei confronti di talune persone ed entità in considerazione della situazione nello Zimbabwe — Cancellazione dell’interessato dall’elenco di persone ed entità interessate — Risarcimento del danno asseritamente subito)

16

2016/C 038/23

Causa C-1/15 SA: Ordinanza della Corte (Decima Sezione) del 21 settembre 2015 — La Chaine hôtelière La Frontière, Shotef SPRL/Commissione europea (Domanda di autorizzazione a effettuare un pignoramento presso la Commissione europea)

16

2016/C 038/24

Causa C-2/15 SA: Ordinanza della Corte (Seconda Sezione) del 29 settembre 2015 — ANKO AE Antiprosopeion, Emporiou kai Viomichanias/Commissione europea (Domanda di autorizzazione all'effettuazione di un pignoramento presso la Commissione europea)

17

2016/C 038/25

Causa C-74/15: Ordinanza della Corte (Sesta Sezione) del 19 novembre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla Curtea de Apel Oradea — Romania) — Dumitru Tarcău, Ileana Tarcău/Banca Comercială Intesa Sanpaolo România SA e a. (Rinvio pregiudiziale — Articolo 99 del regolamento di procedura della Corte — Tutela dei consumatori — Direttiva 93/13/CEE — Articoli 1, paragrafo 1, e 2, lettera b) — Clausole abusive contenute nei contratti stipulati con i consumatori — Contratti di fideiussione e di garanzia immobiliare stipulati con un ente creditizio da persone fisiche che agiscono per scopi che esulano dalla loro attività professionale e che non hanno alcun collegamento di natura funzionale con la società commerciale di cui si sono costituite garanti)

17

2016/C 038/26

Causa C-120/15: Ordinanza della Corte (Nona Sezione) del 21 ottobre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Krajský súd v Košiciach — Slovacchia) — Kovozber s.r.o./Daňový úrad Košice [Rinvio pregiudiziale — Articolo 99 del regolamento di procedura della Corte — Imposta sul valore aggiunto (IVA) — Direttiva 2006/112/CE — Articolo 183 — Rimborso dell’IVA eccedentaria — Normativa nazionale che prevede il calcolo di interessi di mora sul rimborso dell’IVA eccedentaria solo decorsi dieci giorni dalla conclusione di un procedimento di accertamento fiscale]

18

2016/C 038/27

Causa C-137/15: Ordinanza della Corte (Settima Sezione) del 17 novembre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunal Superior de Justicia de la Comunidad Autónoma del País Vasco — Spagna) — María Pilar Plaza Bravo/Servicio Público de Empleo Estatal Dirección Provincial de Álava (Rinvio pregiudiziale — Articolo 99 del regolamento di procedura della Corte — Direttiva 79/7/CEE — Articolo 4, paragrafo 1 — Parità di trattamento tra lavoratori di sesso maschile e lavoratori di sesso femminile — Lavoratori a tempo parziale, essenzialmente di sesso femminile — Normativa nazionale che prevede un importo massimo dell’indennità di disoccupazione — Normativa che ricorre, per il calcolo di tale importo, al rapporto tra l’orario di lavoro dei dipendenti a tempo parziale interessati e l’orario di lavoro dei dipendenti a tempo pieno)

19

2016/C 038/28

Causa C-152/15: Ordinanza della Corte (Decima Sezione) del 23 ottobre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunal da Relação de Lisboa — Portogallo) — Cruz & Companhia Lda/Instituto de Financiamento da Agricultura e Pescas IP (IFAP), Caixa Central — Caixa Central de Crédito Agrícola Mútuo CRL (Rinvio pregiudiziale — Articolo 99 del regolamento di procedura della Corte — Agricoltura — Organizzazione comune dei mercati — Regolamento (CEE) n. 3665/87 — Articoli 4, paragrafo 1, e 13 — Regolamento (CEE) n. 2220/85 — Articolo 19, paragrafo 1, lettera a) — Condizioni per lo svincolo della garanzia costituita per assicurare il rimborso dell’anticipo — Condizioni per la concessione della restituzione — Qualità sana, leale e mercantile dei prodotti esportati — Presa in considerazione, per la concessione della restituzione, dei fatti accertati dall’autorità competente a seguito di un controllo che ha luogo dopo l’esportazione effettiva e lo sdoganamento dei prodotti — Interpretazione della sentenza Cruz & Companhia (C-128/13, EU:C:2014:2432))

19

2016/C 038/29

Causa C-463/15 PPU: Ordinanza della Corte (Quarta Sezione) del 25 settembre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Rechtbank Amsterdam — Paesi Bassi) — Openbaar Ministerie/A.Error! Reference source not found. (Rinvio pregiudiziale — Procedimento pregiudiziale d’urgenza — Articolo 99 del regolamento di procedura della Corte — Cooperazione di polizia e giudiziaria in materia penale — Decisione quadro 2002/584/GAI — Mandato d’arresto europeo — Articoli 2, paragrafo 4, e 4, punto 1 — Condizioni di esecuzione — Diritto penale nazionale che subordina l’esecuzione di un mandato di arresto europeo, oltre che alla doppia incriminazione, alla condizione che il fatto incriminato sia punito con una pena o una misura di sicurezza privative della libertà della durata massima non inferiore a dodici mesi ai sensi della legge dello Stato membro di esecuzione)

20

2016/C 038/30

Causa C-29/15 P: Impugnazione proposta via fax il 26 gennaio 2015 dal Verband der Kölnisch-Wasser Hersteller, Köln e.V. avverso la sentenza del Tribunale (Terza Sezione) del 25 novembre 2014, causa T-556/13, Verband der Kölnisch-Wasser Hersteller e.V./Ufficio per l’armonizzazione nel mercato interno (marchi, disegni e modelli)

21

2016/C 038/31

Causa C-548/15: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dallo Hoge Raad der Nederlanden (Paesi Bassi) il 21 ottobre 2015 — J.J. de Lange/Staatssecretaris van Financiën

21

2016/C 038/32

Causa C-556/15: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla Curtea de Apel Craiova (Romania) il 28 ottobre 2015 — Fondul Proprietatea SA/Societatea Complexul Energetic Oltenia SA (CE Oltenia)

22

2016/C 038/33

Causa C-559/15: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Consiglio di Stato (Italia) il 3 novembre 2015 — Onix Asigurări SA/Istituto per la Vigilanza Sulle Assicurazioni (Ivass)

22

2016/C 038/34

Causa C-560/15: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Consiglio di Stato (Italia) il 30 ottobre 2015 — Europa Way Srl, Persidera SpA/Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni e a.

23

2016/C 038/35

Causa C-565/15: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Verwaltungsgerichtshof (Austria) il 4 novembre 2015 — Hans-Peter Ofenböck

24

2016/C 038/36

Causa C-568/15: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Landgericht Stuttgart (Germania) il 5 novembre 2015 — Zentrale zur Bekämpfung unlauteren Wettbewerbs Frankfurt am Main e.V./comtech GmbH

25

2016/C 038/37

Causa C-569/15: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dallo Hoge Raad der Nederlanden (Paesi Bassi) il 5 novembre 2015 — X, altra parte: Staatssecretaris van Financiën

25

2016/C 038/38

Causa C-570/15: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dallo Hoge Raad der Nederlanden (Paesi Bassi) il 5 novembre 2015 — X, altra parte Staatssecretaris van Financiën

26

2016/C 038/39

Causa C-573/15: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla Cour d’appel de Liège (Belgio) il 9 novembre 2015 — Stato belga/Oxycure Belgium S.A.

27

2016/C 038/40

Causa C-575/15 P: Impugnazione proposta il 9 novembre 2015 da Industria de Diseño Textil, S.A. (Inditex) avverso la sentenza del Tribunale (Sezione Terza) del 9 settembre 2015, causa T-584/14, INDITEX/UAMI — ANSELL (ZARA)

27

2016/C 038/41

Causa C-580/15: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Rechtbank van eerste aanleg West-Vlaanderen, sede di Bruges (Belgio) il 9 novembre 2015 — Johannes Van der Weegen, Anna Pot/Stato belga

29

2016/C 038/42

Causa C-583/15: Ricorso proposto il 12 novembre 2015 — Commissione europea/Repubblica portoghese

29

2016/C 038/43

Causa C-584/15: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunal administratif de Melun (Francia) l’ 11 novembre 2015 — Glencore Céréales France/Établissement national des produits de l’agriculture et de la mer (FranceAgriMer)

30

2016/C 038/44

Causa C-585/15: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal tribunal de première instance de Bruxelles (Belgio) il 12 novembre 2015 — Raffinerie Tirlemontoise SA /Stato belga

31

2016/C 038/45

Causa C-598/15: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Juzgado de Primera Instancia n. 1 de Jerez de la Frontera (Spagna) il 16 novembre 2015 — Banco Santander, S.A./Cristobalina Sánchez López

32

2016/C 038/46

Causa C-599/15 P: Impugnazione proposta il 16 novembre 2015 dalla Romania avverso l’ordinanza del Tribunale (Terza Sezione) del 14 settembre 2015, causa T-784/14, Commissione/Romania

33

2016/C 038/47

Causa C-601/15: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Raad van State (Paesi Bassi) il 17 novembre 2015 — J. N./Staatssecretaris van Justitie en Veiligheid

34

2016/C 038/48

Causa C-604/15 P: Impugnazione proposta il 15 novembre 2015 da Ana Pérez Gutiérrez avverso la sentenza del Tribunale (Terza Sezione) del 9 settembre 2015, causa T-168/14, Pérez Gutiérrez/Commissione

35

2016/C 038/49

Causa C-609/15: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Letrado de la Administración de Justicia dello Juzgado de Violencia sobre la mujer único de Terrassa (Spagna) il 18 novembre 2015 — María Assumpció Martínez Roges/José Antonio García Sánchez

36

2016/C 038/50

Causa C-617/15: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dall’Oberlandesgericht Düsseldorf (Germania) il 23 novembre 2015 — Hummel Holding A/S/Nike Inc., Nike Retail B.V.

37

2016/C 038/51

Causa C-618/15: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla Cour de cassation (Francia) il 23 novembre 2015 — Concurrence Sàrl/Samsung Electronics France SAS, Amazon Services Europe Sàrl

37

2016/C 038/52

Causa C-628/15: Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla Court of Appeal (England & Wales) (Civil Division) (Regno Unito) il 24 novembre 2015 — The Trustees of the BT Pension Scheme/Commissioners for Her Majesty's Revenue and Customs

38

2016/C 038/53

Causa C-629/15 P: Impugnazione proposta il 24 novembre 2015 dalla Novartis Europharm Ltd avverso la sentenza del Tribunale (Seconda Sezione) del 15 settembre 2015, causa T-472/12, Novartis Europharm Ltd/Commissione europea

39

2016/C 038/54

Causa C-630/15 P: Impugnazione proposta il 24 novembre 2015 dalla Novartis Europharm Ltd avverso la sentenza del Tribunale (Seconda Sezione) del 15 settembre 2015, causa T-67/13, Novartis Europharm Ltd/Commissione europea

40

2016/C 038/55

Causa C-643/15: Ricorso proposto il 2 dicembre 2015 — Repubblica slovacca/Consiglio dell'Unione europea

41

2016/C 038/56

Causa C-647/15: Ricorso proposto il 3 dicembre 2015 — Ungheria/Consiglio dell’Unione europea

43

2016/C 038/57

Causa C-648/15: Ricorso proposto il 3 dicembre 2015 — Repubblica d’Austria/Repubblica federale di Germania

45

2016/C 038/58

Causa C-78/15: Ordinanza del presidente della Corte del 21 ottobre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dall’Oberlandesgericht Düsseldorf — Germania) — Colena AG/Deiters GmbH

46

2016/C 038/59

Causa C-311/15: Ordinanza del presidente della Corte del 23 ottobre 2015 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Korkein oikeus — Finlandia) — TrustBuddy AB/Lauri Pihlajaniemi

46

 

Tribunale

2016/C 038/60

Causa T-233/11 e T-262/11: Sentenza del Tribunale 9 dicembre 2015 — Grecia e Ellinikos Chrysos/Commissione («Aiuti di Stato — Settore minerario — Aiuto concesso dalle autorità greche alla società mineraria Ellinikos Chrysos — Contratto di cessione di un’attività estrattiva ad un prezzo inferiore al prezzo di mercato e esenzione dalle tasse su tale operazione — Decisione che dichiara le misure di aiuto illegali e che ordina il recupero delle somme corrispondenti — Nozione di vantaggio — Criterio dell’investitore privato»)

47

2016/C 038/61

Causa T-563/13: Sentenza del Tribunale 10 dicembre 2015 — Belgio/Commissione («FEAGA — Spese escluse dal finanziamento — Spese sostenute dal Belgio — Ortofrutticoli — Obbligo di motivazione — Condizioni per il riconoscimento di un’organizzazione di produttori — Esternalizzazione da parte di un’organizzazione do produttori di attività essenziali — Importo da escludere — Proporzionalità»)

47

2016/C 038/62

Causa T-83/14: Sentenza del Tribunale del 15 dicembre 2015 — LTJ Diffusion/UAMI — Arthur e Aston (ARTHUR & ASTON) («Marchio comunitario — Opposizione — Domanda di marchio denominativo ARTHUR & ASTON — Marchio nazionale figurativo anteriore Arthur — Assenza di uso effettivo del marchio — Articolo 15, paragrafo 1, lettera a), del regolamento (CE) n. 207/2009 — Forma che si differenzia per taluni elementi che alterano il carattere distintivo»)

48

2016/C 038/63

Causa T-124/14: Sentenza del Tribunale dell'11 dicembre 2015 –Finlandia/Commissione [«FEASR — Spese escluse dal finanziamento — Sviluppo rurale — Rettifica finanziaria puntuale — Ammissibilità di spese effettuate per l’acquisto di materiale e attrezzature d’occasione — Regime derogatorio per le microimprese e le piccole e medie imprese — Articolo 55, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1974/2006»]

49

2016/C 038/64

Causa T-354/14: Sentenza del Tribunale del 9 dicembre 2015 — Comercializadora Eloro/UAMI — Zumex Group (zumex) («Marchio comunitario — Opposizione — Domanda di marchio comunitario figurativo ZUMEX — Marchio nazionale denominativo anteriore JUMEX — Mancato uso effettivo del marchio anteriore — Articolo 42, paragrafo 2, del regolamento (CE) n. 207/2009»)

49

2016/C 038/65

Causa T-615/14: Sentenza del Tribunale del 10 dicembre 2015 — Fútbol Club Barcelona/UAMI (Raffigurazione del contorno di uno stemma) («Marchio comunitario — Domanda di marchio comunitario figurativo raffigurante il contorno di uno stemma — Impedimento assoluto alla registrazione — Assenza di carattere distintivo — Articolo 7, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 207/2009 — Assenza di carattere distintivo acquisito in seguito all’uso — Articolo 7, paragrafo 3, del regolamento n. 207/2009»)

50

2016/C 038/66

Causa T-690/14: Sentenza del Tribunale del 10 dicembre 2015 — Sony Computer Entertainment Europe/UAMI — Marpefa (Vieta) («Marchio comunitario — Procedimento di decadenza — Marchio comunitario figurativo Vieta — Uso effettivo del marchio — Natura dell’uso — Articolo 15, paragrafo 1, e articolo 51, paragrafo 2, del regolamento (CE) n. 207/2009 — Forma che differisce per elementi che non alterano il carattere distintivo — Prova dell’uso per i prodotti registrati»)

51

2016/C 038/67

Causa T-751/14: Sentenza del Tribunale dell’11 dicembre 2015 — Hikari Miso/UAMI — Nishimoto Trading (Hikari) [«Marchio comunitario — Opposizione — Domanda di marchio comunitario denominativo Hikari — Marchio nazionale denominativo anteriore HIKARI — Impedimento relativo alla registrazione — Rischio di confusione — Articolo 8, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 207/2009»]

51

2016/C 038/68

Causa T-373/12: Ordinanza del Tribunale del 1o dicembre 2015 — REWE-Zentral/UAMI — Planet GDZ (PRO PLANET) («Marchio comunitario — Opposizione — Ritiro dell’opposizione — Non luogo a statuire»)

52

2016/C 038/69

Causa T-215/14: Ordinanza del Tribunale del 30 novembre 2015 — Gmina Miasto Gdynia et Port Lotniczy Gdynia Kosakowo/Commissione («Ricorso di annullamento — Sostituzione dell’atto impugnato in corso di giudizio — Adeguamento delle conclusioni — Ricorso parallelo avverso la nuova decisione — Non luogo a statuire»)

53

2016/C 038/70

Causa T-217/14: Ordinanza del Tribunale del 30 novembre 2015 — Gmina Kosakowo/Commissione («Ricorso di annullamento — Sostituzione dell’atto impugnato in corso di giudizio — Non luogo a statuire»)

53

2016/C 038/71

Causa T-513/14: Ordinanza del Tribunale del 30 novembre 2015 — GreenPack/UAMI (greenpack) («Marchio comunitario — Diniego di registrazione — Ritiro della domanda di registrazione — Non luogo a statuire»)

54

2016/C 038/72

Causa T-694/14: Ordinanza del Tribunale del 23 novembre 2015 — EREF/Commissione («Ricorso di annullamento — Disciplina in materia di aiuti di Stato a favore dell’ambiente e dell’energia 2014-2020 — Associazione — Mancanza di incidenza diretta dei membri — Irricevibilità»)

55

2016/C 038/73

Causa T-766/14: Ordinanza del Tribunale del 23 novembre 2015 — Actega Terra/UAMI — Heidelberger Druckmaschinen (FoodSafe) («Marchio comunitario — Procedimento di dichiarazione di nullità — Marchio comunitario denominativo FoodSafe — Impedimento assoluto alla registrazione — Carattere descrittivo — Articolo 7, paragrafo 1, lettera c), del regolamento (CE) n. 207/2009 — Ricorso manifestamente privo di qualsiasi fondamento giuridico»)

55

2016/C 038/74

Causa T-809/14: Ordinanza del Tribunale del 27 novembre 2015 — Italia/Commissione («Ricorso di annullamento — Regime linguistico — Avviso di posto vacante per un posto di direttore del Centro di traduzione degli organismi dell’Unione — Requisiti linguistici indicati nel modulo di presentazione on-line delle candidature — Presunta difformità rispetto all’avviso di posto vacante pubblicato nella Gazzetta ufficiale — Lettera inviata dalla Commissione a seguito della conclusione della procedura di deposito delle candidature — Irricevibilità»)

56

2016/C 038/75

Causa T-814/14: Ordinanza del Tribunale del 1o dicembre 2015 — Banco Espírito Santo/Commissione («Ricorso di annullamento — Aiuti di Stato — Aiuto delle autorità portoghesi alla risoluzione dell’ente finanziario Banco Espírito Santo, SA — Creazione di un ente-ponte — Decisione di non sollevare obiezioni — Impegni presentati dalle autorità portoghesi — Controllo del rispetto dei loro impegni da parte di un Monitoring Trustee — Corresponsione del compenso del Monitoring Trustee da parte della Bad Bank — Domanda di annullamento parziale — Irricevibilità»)

56

2016/C 038/76

Causa T-845/14: Ordinanza del Tribunale del 30 novembre 2015 — August Brötje/UAMI (HydroComfort) [«Marchio comunitario — Domanda di marchio comunitario denominativo HydroComfort — Impedimento assoluto alla registrazione — Carattere descrittivo — Articolo 7, paragrafo 1, lettera c), del regolamento (CE) n. 207/2009 — Ricorso manifestamente infondato in diritto»]

57

2016/C 038/77

Causa T-41/15: Ordinanza del Tribunale del 2 dicembre 2015 — Novartis/UAMI — Mabxience (HERTIXAN) («Marchio comunitario — Opposizione — Ritiro della domanda di registrazione — Non luogo a statuire»)

58

2016/C 038/78

Causa T-118/15: Ordinanza del Tribunale del 23 novembre 2015 — Slovenia/Commissione («Ricorso di annullamento — FEAOG — Sezione “Garanzia” — FEAGA e FEASR — Termine di ricorso — Dies a quo — Tardività — Irricevibilità»)

58

2016/C 038/79

Causa T-202/15: Ordinanza del Tribunale del 20 novembre 2015 — Zitro IP/UAMI (WORLD OF BINGO) («Marchio comunitario — Domanda di marchio comunitario figurativo WORLD OF BINGO — Impedimento assoluto alla registrazione — Carattere descrittivo — Articolo 7, paragrafo 1, lettera c), del regolamento (CE) no207/2009 — Ricorso manifestamente privo di qualsiasi fondamento giuridico»)

59

2016/C 038/80

Causa T-203/15: Ordinanza del Tribunale del 20 novembre 2015 — Zitro IP/UAMI (WORLD OF BINGO) («Marchio comunitario — Domanda di marchio comunitario denominativo WORLD OF BINGO — Impedimento assoluto alla registrazione — Carattere descrittivo — Articolo 7, paragrafo 1, lettera c), del regolamento (CE) no207/2009 — Ricorso manifestamente privo di qualsiasi fondamento giuridico»)

60

2016/C 038/81

Causa T-213/15: Ordinanza del Tribunale del 2 dicembre 2015 — Lidl Stiftung/UAMI — toom Baumarkt (Super Samstag) («Marchio comunitario — Domanda di dichiarazione di nullità — Revoca della domanda di dichiarazione di nullità — Non luogo a statuire»)

60

2016/C 038/82

Causa T-329/15: Ordinanza del Tribunale del 17 novembre 2015 — Certuss Dampfautomaten/UAMI — Universal for Engineering Industries (Universal 1800 TC) («Marchio comunitario — Opposizione — Ritiro dell’opposizione — Non luogo a provvedere»)

61

2016/C 038/83

Causa T-474/15 R: Ordinanza del presidente del Tribunale del 10 dicembre 2015 — GGP Italy/Commissione («Procedimento sommario — Direttiva 2006/42/CE — Tutela della salute e della sicurezza dei consumatori e dei lavoratori dinanzi ai rischi derivanti dall’uso delle macchine — Provvedimento adottato dalle autorità lettoni che vieta un tipo di tagliaerba — Decisione della Commissione che dichiara giustificato il provvedimento — Domanda di sospensione dell’esecuzione — Insussistenza dell’urgenza»)

61

2016/C 038/84

Causa T-580/15: Ricorso proposto il 6 ottobre 2015 — Flamagas/UAMI — MatMind (CLIPPER)

62

2016/C 038/85

Causa T-607/15: Ricorso proposto il 27 ottobre 2015 — Yieh United Steel/Commissione

63

2016/C 038/86

Causa T-614/15: Ricorso proposto il 29 ottobre 2015 — Azur Space Solar Power/UAMI (Raffigurazione di una linea nera)

64

2016/C 038/87

Causa T-671/15: Ricorso proposto il 23 novembre 2015 — E-Control/ACER

64

2016/C 038/88

Causa T-675/15: Ricorso proposto il 20 novembre 2015 — Shanxi Taigang Stainless Steel/Commissione

65

2016/C 038/89

Causa T-680/15: Ricorso proposto il 20 novembre 2015 — Les Éclaires/UAMI — L’éclaireur International (L’ECLAIREUR)

66

2016/C 038/90

Causa T-681/15: Ricorso proposto il 20 novembre 2015 — Environmental Manufacturing/UAMI — Société Elmar Wolf (raffigurazione della testa di un lupo)

67

2016/C 038/91

Causa T-685/15: Ricorso proposto il 26 novembre 2015 — Sulayr Global Service/UAMI — Sulayr Calidad (sulayr GLOBAL SERVICE)

67

2016/C 038/92

Causa T-693/15: Ricorso proposto il 27 novembre 2015 — Clover Canyon/UAMI — Kaipa Sportswear (CLOVER CANYON)

68

2016/C 038/93

Causa T-694/15: Ricorso proposto il 30 novembre 2015 — Micula/Commissione

69

2016/C 038/94

Causa T-695/15: Ricorso proposto il 24 novembre 2015 — BMB/UAMI — Ferrero (contenitore di caramelle, scatola)

70

2016/C 038/95

Causa T-696/15: Ricorso proposto il 1o dicembre 2015 — Bodegas Vega Sicilia/UAMI (TEMPOS VEGA SICILIA)

71

2016/C 038/96

Causa T-700/15: Ricorso proposto il 30 novembre 2015 — Volfas Engelman/UAMI — Rauch Fruchtsäfte (BRAVORO PINTA)

71

2016/C 038/97

Causa T-701/15: Ricorso proposto il 25 novembre 2015 — Stock Polska/UAMI — Lass & Steffen (LUBELSKA)

72

2016/C 038/98

Causa T-706/15: Ricorso proposto il 2 dicembre 2015 — Makhlouf/Consiglio

73

2016/C 038/99

Causa T-713/15: Ricorso proposto il 30 novembre 2015 — Pharm-a-care Laboratories/UAMI — Pharmavite (VITAMELTS)

73

2016/C 038/100

Causa T-717/15: Ricorso proposto il 4 dicembre 2015 — Drugsrus/EMA

74

2016/C 038/101

Causa T-211/15 P: Ordinanza del Tribunale del 23 novembre 2015 — Necci/Commissione

75


IT

 

Top