EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document L:1978:295:TOC

Gazzetta ufficiale delle Comunità europee, L 295, 20 ottobre 1978


Display all documents published in this Official Journal

Gazzetta ufficiale
delle Comunità europee

ISSN 0378-7028

L 295
21o anno
20 ottobre 1978



Edizione in lingua italiana

 

Legislazione

  

Sommario

 

Atti per i quali la pubblicazione è una condizione di applicabilità

 
  

Regolamento (CEE) n. 2432/78 della Commissione, del 19 ottobre 1978, che fissa i prelievi all'importazione applicabili ai cereali e alle farine, alle semole e ai semolini di frumento o di segala

1

  

Regolamento (CEE) n. 2433/78 della Commissione, del 19 ottobre 1978, che fissa i supplementi da aggiungere ai prelievi all'importazione per i cereali, le farine e il malto

3

  

Regolamento (CEE) n. 2434/78 della Commissione, del 19 ottobre 1978, che fissa i prelievi minimi all'importazione nel settore dell'olio d'oliva

5

 

*

Regolamento (CEE) n. 2435/78 della Commissione, del 18 ottobre 1978, che ripristina la riscossione dei dazi doganali applicabili agli altri derivati alogenati, solfonati, nitrati, della sottovoce 29.07 C III della tariffa doganale comune, originari della Romania beneficiaria delle preferenze tariffarie previste dal regolamento (CEE) n. 2705/77 del Consiglio

7

 

*

Regolamento (CEE) n. 2436/78 della Commissione, del 18 ottobre 1978, che ripristina la riscossione dei dazi doganali applicabili al cuoio e pelli, scamosciati, della voce 41.06 della tariffa doganale comune, originari dei paesi in via di sviluppo beneficiari delle preferenze tariffarie previste dal regolamento (CEE) n. 2705/77 del Consiglio

9

 

*

Regolamento (CEE) n. 2437/78 della Commissione, del 18 ottobre 1978, che ripristina la riscossione dei dazi doganali applicabili ai nastri, galloni e simili e ai nastri senza trama di fibre o di fili disposti parallelamente ed incollati (bolduc), esclusi i manufatti della voce 58.06, della voce 58.05 della tariffa doganale comune, originari dei paesi in via di sviluppo beneficiari delle preferenze tariffarie previste dal regolamento (CEE) n. 1197/78 del Consiglio

10

 

*

Regolamento (CEE) n. 2438/78 della Commissione, del 18 ottobre 1978, che ripristina la riscossione dei dazi doganali applicabili ai guanti a maglia non elastica né gommata, della voce 60.02 della tariffa doganale comune, originari dei paesi in via di sviluppo beneficiari delle preferenze tariffarie previste dal regolamento (CEE) n. 1197/78 del Consiglio

11

 

*

Regolamento (CEE) n. 2439/78 della Commissione, del 18 ottobre 1978, che ripristina la riscossione dei dazi doganali applicabili alle vetrerie per illuminazione, per segnalazione e per ottica comune, della sottovoce 70.14 A II della tariffa doganale comune, originarie della Iugoslavia e della Romania beneficiarie delle preferenze tariffarie previste dal regolamento (CEE) n. 2705/77 del Consiglio

12

 

*

Regolamento (CEE) n. 2440/78 della Commissione, del 18 ottobre 1978, che ripristina la riscossione dei dazi doganali applicabili alle minuterie e oggetti di gioielleria e loro parti, ecc., di metalli preziosi, della sottovoce 71.12 A della tariffa doganale comune, originari della Tailandia beneficiaria delle preferenze tariffarie previste dal regolamento (CEE) n. 2705/77 del Consiglio

14

 

*

Regolamento (CEE) n. 2441/78 della Commissione, del 18 ottobre 1978, che ripristina la riscossione dei dazi doganali applicabili ai condensatori elettrici, fissi, variabili o regolabili, della voce 85.18 della tariffa doganale comune, originari di Singapore beneficiario delle preferenze tariffarie previste dal regolamento (CEE) n. 2705/77 del Consiglio

16

 

*

Regolamento (CEE) n. 2442/78 della Commissione, del 18 ottobre 1978, che ripristina la riscossione dei dazi doganali applicabili alle lampade e tubi a incandescenza per l' illuminazione, della sottovoce 85.20 A della tariffa doganale comune, originari dei paesi in via di sviluppo beneficiari delle preferenze tariffarie previste dal regolamento (CEE) n. 2705/77 del Consiglio

18

 

*

Regolamento (CEE) n. 2443/78 della Commissione, del 19 ottobre 1978, che modifica il regolamento (CEE) n. 2957/77 per quanto concerne il valore forfettario di alcuni prodotti della pesca ritirati dal mercato

19

 

*

Regolamento (CEE) n. 2444/78 della Commissione, del 19 ottobre 1978, che autorizza la Repubblica federale di Germania, la Repubblica francese, il Granducato del Lussemburgo e il Regno Unito a permettere in determinate condizioni un aumento supplementare della gradazione alcolometrica di taluni vini e di taluni prodotti destinati all' elaborazione dei vini

21

  

Regolamento (CEE) n. 2445/78 della Commissione, del 19 ottobre 1978, che sopprime la tassa di compensazione all'importazione di cetrioli originari della Romania

23

  

Regolamento (CEE) n. 2446/78 della Commissione, del 19 ottobre 1978, che fissa le restituzioni all'esportazione per il riso e le rotture di riso

24

  

Regolamento (CEE) n. 2447/78 della Commissione, del 19 ottobre 1978, che fissa il correttivo applicabile alla restituzione per il riso e le rotture di riso

26

  

Regolamento (CEE) n. 2448/78 della Commissione, del 19 ottobre 1978, rettificativo del regolamento (CEE) n. 1036/78 che fissa gli importi compensativi monetari

28

  

Regolamento (CEE) n. 2449/78 della Commissione, del 19 ottobre 1978, che fissa le restituzioni applicabili all'esportazione per il malto

30

  

Regolamento (CEE) n. 2450/78 della Commissione, del 19 ottobre 1978, che fissa le restituzioni per i cereali e le farine, le semole e i semolini di frumento o di segala

32

 

*

Informazione concernente la data di entrata in vigore di vari accordi o protocolli con paesi del bacino mediterraneo

35

 
  

II Atti per i quali la pubblicazione non è una condizione di applicabilità

 
  

Consiglio

  

78/855/CEE:

 
 

*

Terza direttiva 78/855/CEE del Consiglio, del 9 ottobre 1978, basata sull'articolo 54, paragrafo 3, lettera g), del Trattato e relativa alle fusioni delle società per azioni

36




IT



Gli atti i cui titoli sono stampati in caratteri chiari appartengono alla gestione corrente. Essi sono adottati nel quadro della politica agricola ed hanno generalmente una durata di validità limitata.
I titoli degli altri atti sono stampati in grassetto e preceduti da un asterisco.


Top