EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Le fonti del diritto dell’Unione europea

Le fonti del diritto dell’Unione europea

 

SINTESI DI:

Articolo 207 del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea

Articolo 216 del trattato sul funzionamento dell’Unione europea

Articolo 288 del trattato sul funzionamento dell’Unione europea

QUAL È LO SCOPO DEGLI ARTICOLI 207, 216 E 288 DEL TRATTATO SUL FUNZIONAMENTO DELL’UE (TFUE)?

  • L’articolo 207 (TFUE) definisce la base giuridica per la politica commerciale dell’UE e fissa le procedure da seguire quando si assumono decisioni su diversi aspetti degli scambi commerciali.
  • L’articolo 216 (TFUE) stabilisce le condizioni in base alle quali l’UE può stipulare accordi con paesi terzi e organizzazioni internazionali.
  • L’articolo 288 (TFUE) definisce le diverse tipologie di atti legislativi che l’UE può adottare.

PUNTI CHIAVE

Vi sono tre fonti per il diritto dell’Unione europea: il diritto primario, il diritto derivato e il diritto complementare (si veda la gerarchia delle norme dell’UE).

Diritto primario

Diritto derivato

Il diritto derivato comprende gli atti unilaterali, che sono divisi in due categorie:

Anche gli accordi internazionali con paesi terzi o con organizzazioni internazionali sono parte integrante del diritto dell’UE. Essi sono separati dal diritto primario e dal diritto derivato e formano una categoria sui generis. Secondo alcune sentenze della CGUE, possono avere un effetto diretto e la loro forza giuridica è superiore al diritto derivato, che pertanto deve attenervisi.

Fonti di diritto complementare

Le fonti di diritto complementare sono fonti di diritto non specificatamente menzionate nei trattati. Rientrano in questa categoria:

  • la giurisprudenza della Corte di giustizia dell’UE(CGUE);
  • il diritto internazionale — a cui si ispira sovente la CGUE nell’elaborare la sua giurisprudenza. La CGUE fa riferimento al diritto scritto, alla consuetudine e agli usi;
  • i principi generali del diritto: fonti non scritte elaborate dalla giurisprudenza della Corte di giustizia. Essi hanno consentito alla CGUE di attuare norme in vari ambiti che non sono menzionati nei trattati.

DOCUMENTI PRINCIPALI

Versione consolidata del trattato sul funzionamento dell’Unione europea — Parte quinta — Azione esterna dell’Unione — Titolo II — Politica commerciale comune — Articolo 207 (ex articolo 133 TCE) (GU C 202 del 7.6.2016, pag. 140).

Versione consolidata del trattato sul funzionamento dell’Unione europea — Parte quinta — Azione esterna dell’Unione — Titolo V — Accordi internazionali — articolo 216 (GU C 202 del 7.6.2016, pag. 144).

Versione consolidata del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea — Parte sesta — Disposizioni istituzionali e finanziarie — Titolo I — Disposizioni istituzionali — Capo 2 — Atti giuridici dell’Unione, procedure di adozione e altre disposizioni — Sezione 1: Atti giuridici dell’Unione — Articolo 288 (ex articolo 249 del TCE) (GU C 202 del 7.6.2016, pag. 171).

Ultimo aggiornamento: 13.03.2020

Top