EUR-Lex Access to European Union law

Back to EUR-Lex homepage

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Eurostat — Ufficio statistico europeo

Eurostat — Ufficio statistico europeo

 

SINTESI DI:

Decisione 2012/504/UE che chiarisce il ruolo di Eurostat

QUAL È LO SCOPO DI QUESTA DECISIONE?

Essa chiarisce il ruolo e le responsabilità di Eurostat nell’ambito dell’organizzazione interna della Commissione per quanto riguarda lo sviluppo, la produzione e la diffusione di statistiche.

PUNTI CHIAVE

  • Eurostat è parte della Commissione europea ed è presieduto da un direttore generale.
  • Eurostat opera in linea con i seguenti principi statistici, come definiti dal Regolamento (CE) n. 223/2009 e dal codice delle statistiche europee:
    • indipendenza professionale;
    • imparzialità;
    • obiettività;
    • affidabilità;
    • Segreto statistico;
    • efficacia in termini di costi.
  • Eurostat attua il programma statistico europeo e agisce sulla base di programmi di lavoro annuali.
  • I compiti principali di Eurostat sono:
    • raccogliere e aggregare le informazioni statistiche necessarie a elaborare statistiche europee;
    • sviluppare e promuovere norme, procedure e metodi statistici;
    • coordinare il sistema statistico europeo (SSE), rafforzare la cooperazione fra i suoi partner e assicurare il suo ruolo guida nel campo delle statistiche ufficiali a livello mondiale;
    • collaborare con organizzazioni internazionali e paesi terzi e aiutare paesi terzi a migliorare i loro sistemi statistici.
  • Il direttore generale di Eurostat, che è anche il responsabile delle statistiche:
    • è responsabile unico delle decisioni relative a processi, metodi statistici, norme e procedure ovvero al contenuto e al calendario delle diffusioni statistiche. Il direttore generale agisce in modo indipendente, senza chiedere istruzioni a istituzioni o organi dell’Unione, a governi degli Stati membri o a qualsiasi altra organizzazione. Il direttore generale adotta tutte le misure atte ad assicurare il rispetto del segreto statistico;
    • presiede il comitato del sistema statistico europeo, composto da rappresentanti degli Stati membri (degli istituti statistici nazionali) che fornisce gli orientamenti all’SSE sullo sviluppo, la compilazione e la diffusione delle statistiche europee;
    • garantisce inoltre il collegamento fra il comitato del sistema statistico europeo (SSE) e il comitato consultivo europeo per la governance statistica (composto da esperti di statistica indipendenti) in tutte le questioni relative all’attuazione del codice delle statistiche europee.
  • Nel rispetto delle disposizioni in materia di riservatezza dell’UE, Eurostat ha accesso alle fonti di dati amministrativi per ridurre il carico di lavoro per gli intervistati.
  • Eurostat è responsabile della gestione della qualità delle statistiche europee e mette a punto un quadro per la garanzia della qualità al fine di garantire la corretta applicazione del codice delle statistiche europee.
  • Eurostat assicura che le statistiche europee siano accessibili a tutti gli utenti in conformità con i principi statistici, in particolare i principi di indipendenza professionale, imparzialità e segreto statistico.

DA QUANDO VIENE APPLICATA LA DECISIONE?

È stata applicata dall’8 ottobre 2012.

CONTESTO

Per ulteriori informazioni, consultare:

DOCUMENTO PRINCIPALE

Decisione della Commissione 2012/504/UE, del 17 settembre 2012 su Eurostat (GU L 251, 18.9.2012, pag. 49).

Ultimo aggiornamento: 13.11.2017

Top