Accept Refuse

EUR-Lex Access to European Union law

This document is an excerpt from the EUR-Lex website

Document C2018/384/04

Invito a presentare proposte 2019 — EAC/A03/2018 — Programma Erasmus+

OJ C 384, 24.10.2018, p. 4–7 (BG, ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, HR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, RO, SK, SL, FI, SV)

24.10.2018   

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

C 384/4


Invito a presentare proposte 2019 — EAC/A03/2018

Programma Erasmus+

(2018/C 384/04)

1.   Introduzione e obiettivi

Il presente invito a presentare proposte si basa sul regolamento (UE) n. 1288/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 dicembre 2013, che istituisce «Erasmus+»: il programma dell’Unione per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport e che abroga le decisioni n. 1719/2006/CE, n. 1720/2006/CE e n. 1298/2008/CE (1), e sui programmi di lavoro annuale Erasmus+ per il 2018 e il 2019. Il programma Erasmus+ riguarda il periodo dal 2014 al 2020. Gli obiettivi generali e specifici del programma Erasmus+ sono elencati agli articoli 4, 5, 11 e 16 del regolamento.

2.   Azioni

Il presente invito a presentare proposte comprende le seguenti azioni del programma Erasmus+:

Azione chiave 1 - Mobilità individuale ai fini dell’apprendimento

Mobilità individuale nel settore dell’istruzione, della formazione e della gioventù

Diplomi di master congiunti Erasmus Mundus

Azione chiave 2 - Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone prassi

Partenariati strategici nel settore dell’istruzione, della formazione e della gioventù

Università europee

Alleanze per la conoscenza

Alleanze per le abilità settoriali

Rafforzamento delle capacità nel settore dell’istruzione superiore

Rafforzamento delle capacità nel settore della gioventù

Azione chiave 3 - Sostegno alle riforme delle politiche

Progetti nell’ambito del dialogo con i giovani

Attività Jean Monnet

Cattedre Jean Monnet

Moduli Jean Monnet

Centri di eccellenza Jean Monnet

Sostegno Jean Monnet alle associazioni

Reti Jean Monnet

Progetti Jean Monnet

Sport

Partenariati di collaborazione

Piccoli partenariati di collaborazione

Eventi sportivi europei senza scopo di lucro

3.   Ammissibilità

Qualsiasi organismo, pubblico o privato, attivo nei settori dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport, può candidarsi per richiedere finanziamenti nell’ambito del programma Erasmus+. I gruppi di giovani che operano nell’animazione socioeducativa, ma non necessariamente nel contesto di un’organizzazione giovanile, possono inoltre presentare domanda di finanziamento sia per la mobilità ai fini dell’apprendimento dei giovani e degli animatori per i giovani sia per i partenariati strategici nel settore della gioventù.

La partecipazione completa a tutte le azioni del programma Erasmus+ è aperta ai seguenti paesi partecipanti (2):

gli Stati membri dell’Unione europea;

i paesi EFTA/SEE: Islanda, Liechtenstein e Norvegia;

i paesi candidati all’adesione all’UE: la Turchia, l’ex Repubblica iugoslava di Macedonia e la Serbia.

La partecipazione ad alcune azioni del programma Erasmus+ è inoltre aperta alle organizzazioni dei paesi partner.

Per ulteriori informazioni circa le modalità di partecipazione, si prega di consultare la guida del programma Erasmus+.

Per i richiedenti appartenenti al Regno Unito: si ricorda che è necessario essere in possesso dei requisiti di ammissibilità per l’intera durata della sovvenzione. Se il Regno Unito recederà dall’Unione europea durante il periodo di concessione della sovvenzione senza concludere un accordo con l’UE che garantisca in particolare il mantenimento dell’ammissibilità per i richiedenti appartenenti al Regno Unito, questi ultimi non riceveranno più finanziamenti dall’UE (pur continuando a partecipare, se possibile) o saranno invitati a ritirarsi dal progetto sulla base delle pertinenti disposizioni sulla risoluzione della convenzione di sovvenzione.

4.   Bilancio e durata dei progetti

L’attuazione del presente invito a presentare proposte è subordinata alla disponibilità degli stanziamenti previsti nel progetto di bilancio 2019 in seguito all’adozione del bilancio per il 2019 da parte dell’autorità di bilancio oppure, se il bilancio non è adottato, secondo le modalità previste dal regime dei dodicesimi provvisori.

Il bilancio totale destinato al presente invito a presentare proposte è stimato in 2 733,4 milioni di EUR.

Istruzione e formazione:

2 503,4 milioni

di EUR (3)

Gioventù:

167,7 milioni

di EUR

Jean Monnet:

13,7 milioni

di EUR

Sport:

48,6 milioni

di EUR

Il bilancio totale destinato all’invito a presentare proposte, nonché la sua ripartizione, sono indicativi e possono essere modificati a seguito di una variazione dei programmi di lavoro annuali Erasmus+. Si invitano i potenziali candidati a consultare regolarmente i programmi di lavoro annuali Erasmus+ e le loro modifiche, pubblicati all’indirizzo:

https://ec.europa.eu/programmes/erasmus-plus/resources/documents/annual-work-programmes_it

per quanto riguarda il bilancio disponibile per ciascuna azione prevista dall’invito.

L’entità delle sovvenzioni concesse nonché la durata dei progetti variano a seconda di fattori quali il tipo di progetto e il numero di partner coinvolti.

5.   Termine per la presentazione delle domande

La scadenza di tutti i termini per la presentazione delle domande riportati in appresso è fissata alle ore 12:00 (mezzogiorno), ora di Bruxelles.

Azione chiave 1

Mobilità individuale nel settore della gioventù

5 febbraio 2019

Mobilità individuale nel settore dell’istruzione superiore

5 febbraio 2019

Mobilità individuale nei settori dell’IFP, dell’istruzione scolastica e dell’istruzione per adulti

5 febbraio 2019

Mobilità individuale nel settore della gioventù

30 aprile 2019

Mobilità individuale nel settore della gioventù

1o ottobre 2019

Diplomi di master congiunti Erasmus Mundus

14 febbraio 2019

Master congiunti Erasmus Mundus – Invito congiunto UE-Giappone

1o aprile 2019


Azione chiave 2

Partenariati strategici nel settore della gioventù

5 febbraio 2019

Partenariati strategici nel settore dell’istruzione e della formazione

21 marzo 2019

Partenariati strategici nel settore della gioventù

30 aprile 2019

Partenariati strategici nel settore della gioventù

1o ottobre 2019

Università europee

28 febbraio 2019

Alleanze per la conoscenza

28 febbraio 2019

Alleanze per le abilità settoriali

28 febbraio 2019

Rafforzamento delle capacità nel settore dell’istruzione superiore

7 febbraio 2019

Rafforzamento delle capacità nel settore della gioventù

24 gennaio 2019


Azione chiave 3

Progetti nell’ambito del dialogo con i giovani

5 febbraio 2019

30 aprile 2019

1o ottobre 2019


Azioni Jean Monnet

Cattedre, moduli, centri di eccellenza, sostegno alle istituzioni e alle associazioni, reti, progetti

22 febbraio 2019


Azioni nel settore dello sport

Partenariati di collaborazione

4 aprile 2019

Piccoli partenariati di collaborazione

4 aprile 2019

Eventi sportivi europei senza scopo di lucro

4 aprile 2019

Per istruzioni dettagliate circa la presentazione delle domande, si prega di consultare la guida del programma Erasmus+.

6.   Informazioni dettagliate

Le condizioni dettagliate del presente invito a presentare proposte, comprese le priorità, sono disponibili nella guida del programma Erasmus+ al seguente indirizzo Internet:

http://ec.europa.eu/programmes/erasmus-plus/resources/programme-guide_it

La guida del programma Erasmus+ costituisce parte integrante del presente invito a presentare proposte e le condizioni di partecipazione e di finanziamento ivi espresse si applicano interamente al presente invito.


(1)  GU L 347 del 20.12.2013, pag. 50.

(2)  Le azioni Jean Monnet sono aperte alle associazioni di tutto il mondo.

(3)  Tale importo comprende i fondi per la dimensione internazionale dell’istruzione superiore (306 milioni di EUR in totale).


Top